governo provinciale pagina 1

Appello alla Giunta e apertura sottoscrizione per l'acquisto di tablet o altri supporti informatici da destinare a studenti che, non avendoli a disposizione, non possono seguire le lezioni on line

Faccio appello alla Giunta e all’assessore Bisesti in particolare, perché la Provincia acquisti urgentemente tablet o altri supporti informatici da destinare in comodato gratuito a quegli studenti che in questo momento non si stanno collegando alle lezioni on line perché non hanno a casa dispositivi informatici a disposizione.
Sara Ferrari, 21 marzo 2020

continua...


Stralciati gli emendamenti di Cia sulle seconde case inseriti nel ddl sull'emergenza coronavirus. Il sindaco di Folgaria: ''La legge Gilmozzi funziona, non va cancellata''

Il ddl è in discussione in Aula e poi approvato. L'ex assessore Olivi: "Ho presentato tre emendamenti di sostanza, in particolare per dare un budget all'Agenzia del lavoro ma la maggioranza non ha risposto".
L. Andreazza, "Il Dolomiti", 19 marzo 2020

continua...


Gruppo PD si astiene su ddl giunta: "Abbiamo garantito e garantiremo massima collaborazione, ma la Giunta recuperi lucidità e si apra ai contributi costruttivi"

All’indomani del deposito da parte della Giunta provinciale della proposta di legge elaborata per fronteggiare la crisi economica causata dall’emergenza sanitaria, abbiamo scelto senza esitazioni di concedere la procedura d’urgenza e di garantire all’Esecutivo provinciale l’iter più rapido possibile per presentare in Aula le proprie proposte.
Gruppo consiliare PD, 19 marzo 2020

continua...


Olivi: il testo urgente presentato dalla Giunta per fronteggiare la crisi deve essere migliorato. I contributi e il senso di responsabilità non mancheranno

L’ho detto perché lo penso e lo ribadisco: questo è il momento dell’unità e della responsabilità”. Il Vicepresidente del Consiglio Provinciale Alessandro Olivi non intende lasciare spazio alla polemica politica e alla contesa tra parti. E ritiene tempestiva la scelta della Giunta provinciale di proporre un intervento normativo urgente per affrontare la crisi in corso e per disegnare prospettive di tutela per imprese, lavoratori e famiglie. 
Alessandro Olivi, 11 marzo 2020

continua...


Zeni: "Si lavori in sinergia tra istituzioni, condivisibile la scelta di UPIPA a tutela degli ospiti delle case di riposo"

Il Trentino, insieme al resto del Paese, sta attraversando una fase di emergenza che richiede uno sforzo collettivo di serietà ed equilibrio. La popolazione trentina sta dimostrando forte senso di responsabilità, prendendo atto dei provvedimenti che si susseguono a livello nazionale e provinciale. 
Luca Zeni, 6 marzo 2020

continua...


La Pat querela il medico per un commento su M49 e si tiene il neodirettore che ha dato della ''babbuina'' all'ex ministra Kyenge

TRENTO. "Un atteggiamento grave della Provincia. Un esecutivo che agisce senza coerenza: querelano un medico per un commento su Facebook e promuovono un dirigente insultatore seriale proprio sui social".
L. Andreazza, "Il Dolomiti", 6 marzo 2020

continua...


Olivi: “Confrontarsi e poi decidere: la crisi non aspetta”

Le restrizioni imposte in conseguenza dell’emergenza coronavirus, configurano un quadro carico di criticità anche per quanto riguarda gli effetti sull’economia del Trentino. Parti sociali e associazioni datoriali e di categoria stanno segnalando difficoltà in aumento e chiedono alla Provincia misure e azioni straordinarie.
Alessandro Olivi, 5 marzo 2020

continua...


Zeni: Trentino Digitale, la giunta provinciale paga troppo il presidente, sfora la legge Madia e regala soldi alla Lombardia e allo Stato

Dopo aver costretto alla dimissioni il consiglio di amministrazione di Trentino Digitale, la giunta provinciale lo ha sostituito con persone di provata fedeltà.
Presidente è stato nominato Roberto Soj, dirigente della società informatica della Regione Lombardia (ARIA Spa), in evidente conflitto di interessi.
Soj si è così trovato a percepire due compensi, la cui somma sfora il tetto di 240.000 euro annui previsto dalla legge Madia!
Luca Zeni, 4 marzo 2020

continua...