Vallagarina pagina 1

Il centro sinistra ha scelto: Antonella Tomasi è la candidata sindaca ad Ala

ALA. E' Antonella Tomasi la candidata sindaca del centro sinistra alle prossime elezioni comunali di Ala. Già vicesindaca nella prima Giunta Soini, dal 2015 al 2020 (e prima ancora consigliera comunale), Antonella Tomasi guiderà l'Alleanza Democratica Autonomista per Ala, che raggrupperà tutte le forze di centro sinistra senza alcun simbolo di partito e nella quale confluiranno tutte le forze politiche che già componevano l'alleanza a livello provinciale.
"Il Dolomiti", 10 aprile 2024

continua...


Ferrovia Rovereto Riva, apriamo ora il confronto sul territorio

Dopo 5 anni nei quali la priorità di Fugatti era il completamento della Valdastico, visto che ha dovuto archiviarla per la contrarietà del territorio oltre che per la manifesta insostenibilità, ecco spuntare prima delle elezioni l'annuncio che la ferrovia Rovereto-Riva si farà.
Alessio Manica, 16 agosto 2023

continua...


Anche il Consiglio delle Autonomie Locali boccia la Valdastico

Nella seduta di ieri anche il Consiglio delle Autonomie Locali ha espresso il proprio parere rispetto alla proposta di variante al PUP approvata dalla Giunta provinciale allo scopo di inserire nella pianificazione urbanistica provinciale il collegamento autostradale della Valdastico con uscita a Rovereto sud.
Alessio Manica, 18 maggio 2023

continua...


''Becero utilizzo di 'categorie di genere', ma Lega e Patt non rispondono e spostano l'attenzione su altro'', il Pd sulle dimissioni di Zomer dal Consiglio comunale di Ala

ALA. "Non un bel segnale per quello che dovrebbe essere il massimo organo di rappresentanza della cittadinanza, il luogo delle scelte per la comunità". Queste le prime parole che il Circolo di Ala del Partito Democratico ha espresso alla notizia delle dimissioni della consigliera di opposizione in quota La Bussola Ilaria Zomer. "E' un commento che confermiamo".
"Il Dolomiti", 11 aprile 2023

continua...


Valdastico, una domanda

L’unica ragione per cui si è parlato di Valdastico negli ultimi anni era la previsione di completamento quale condizione per la proroga della concessione della Autostrada Serenissima. Nel 2026 scade la concessione e, normative europee a parte, il Veneto punta a recuperarne il controllo con una propria società, quindi non è più attuale la proroga ne’ la sua condizione accessoria.
Roberto Pinter, 12 novembre 2022

continua...


Valdastico, l'ennesima figuraccia

C’è di che rimanere sconcertati nel leggere in questi giorni la cronaca relativa all’ennesima puntata della vicenda Valdastico; che ora si è arricchita con la prima adozione da parte della Giunta provinciale della variante al Piano Urbanistico Provinciale (PUP) che nelle intenzioni deve garantire la conformità urbanistica di un collegamento autostradale tra Veneto e Trentino attraverso le Valli del Leno e intersezione con la A22 a sud di Rovereto.
Alessio Manica, "il T", 8 novembre 2022

continua...


Manica: “La Valdastico guarda al passato e non è nè sostenibile nè resiliente”

Ieri il Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili (MIMS) Enrico Giovannini ha presentato l’Allegato Infrastrutture al Documento di Economia e Finanza 2022 “Dieci anni per trasformare l’Italia. Una visione per il futuro di infrastrutture, mobilità e logistica sostenibili e resilienti. Per il benessere delle persone e la competitività delle imprese, nel rispetto dell'ambiente.” 
Alessio Manica, 24 maggio 2022

continua...


Olivi: «Manifattura, un progetto che anticipò la transizione ecologica. Un vantaggio che non va sprecato. Si apra alla città e punti sull'economia green»

Hanno fatto bene il PD Rovereto e la circoscrizione di Borgo Sacco a proporre il completamento del progetto di riqualificazione architettonica dell’area manifatturiera, il più grande investimento pubblico realizzato a Rovereto negli ultimi decenni.
Alessandro Olivi, 30 marzo 2022

continua...