Vallagarina pagina 1

«Apt, la Vallagarina non può finire con Caldonazzo»

La Vallagarina senza ambito turistico proprio e per di più messa assieme in un unico calderone con Trento e i laghi di Caldonazzo e Levico, separandola dal lago di Garda con il quale invece si potrebbe fare sinergia.
"Trentino", 3 luglio 2020

continua...


Da Mori idee concrete per la ripartenza

A Mori la Giunta vuole farsi trovare pronta quando governo e provincia stabiliranno i limiti dell'azione amministrativa locale e ha già avanzato alcune proposte per far ripartire il comparto economico. Con originalità e concretezza.
Mori, 3 maggio 2020

continua...


VOLANO - Alessanda Furlini tenta il bis e sfida l'autonomista Pross

Uniti per continuare il lavoro di questi cinque anni: la sindaca Alessandra Furlini si ricandida e di nuovo con il supporto di due liste. Una è ancora una volta Rinnoviamo Volano, che esprime il vicesindaco Walter Ortombina, l'altra è Volano Democratica.
"Trentino", 8 marzo 2020

continua...


Alessio Manica: Se Zambelli diventasse Sindaco di Rovereto si opporrebbe alla Valdastico con tutte le sue forze?

Nelle uscite odierne di Andrea Zambelli, candidato Sindaco del centrodestra a Rovereto, c’è di buono la timida presa di coscienza del devastante impatto ambientale della Valdastico. Almeno lui, a differenza di Fugatti e Dalzocchio, questa cosa pare ammetterla.
Alessio Manica, 4 marzo 2020

continua...


#VALDASTICO - Il collegamento con uscita a Rovereto sud è una proposta senza senso a cui credono ormai solo Fugatti e la Lega trentina

La A31 secondo Fugatti Scarica le slides
Le dichiarazioni del Presidente Fugatti apparse oggi sulla stampa in merito alla questione Valdastico meritano alcune puntualizzazioni. Per prima cosa ci tengo a ricordare che l’accesso agli atti è un diritto del Consigliere provinciale, tanto di maggioranza quanto di minoranza, e non – come Fugatti lascia intendere - una gentile concessione da parte di “Sua Maestà” il Presidente della Provincia.
Alessio Manica, 28 febbraio 2020

continua...


Dove le frane sono frequenti Fugatti vuole farci passare la Valdastico

Recentemente Rovereto, Terragnolo e Trambileno hanno chiesto alla Giunta Fugatti di finanziare la messa in sicurezza della strada che collega la provinciale della Vallarsa con i Laghetti del Leno, interrotta da una frana, ricevendo una risposta negativa. Alla faccia dell’attenzione verso le valli e le frazioni... Ma la cosa più curiosa è che proprio qui, dove le frane sono frequenti, Fugatti vuole farci passare la Valdastico!
Trento, 25 febbraio 2020

continua...


MORI - Cis (PD) : allargare la coalizione per le nuove comunali

«Puntiamo ad allargare la coalizione con un candidato sindaco condiviso»: lo dicono dal Pd di Mori, il cui segretario Lanfranco Cis ripropone ma non blinda il primo cittadino uscente Stefano Barozzi. «Da qualche settimana - dice Cis - il circolo Pd di Mori ha iniziato un percorso di avvicinamento alle prossime amministrative moriane, una scadenza importante, con un esito non scontato.
"Trentino", 27 novembre 2019

continua...


La balotazione sulla Valdastico dimostra che è un’opera inutile, dannosa, non condivisa e non voluta

Una cosa è ormai certa: a volere il collegamento della Valdastico in Trentino sono rimasti solo Fugatti e la sua Giunta, arrogantemente arroccati sulla loro posizione, incapaci di dare ascolto al territorio, alle amministrazioni locali e anche alle categorie economiche.
Alessio Manica, 25 novembre 2019

continua...