AGENDA

Stipendi più alti e meno tasse in busta paga per 52.516 trentini: un primo passo raggiunto grazie al PD

Da oggi più soldi in busta paga per 16 milioni di italiani: per 4,5 milioni di persone aumenteranno di 80-100 euro al mese, per 11 milioni di persone i vecchi 80 euro diventeranno 100 euro. Da oggi 52.216 trentini in più avranno diritto al bonus fiscale e vedranno aumentare il proprio stipendio, grazie al taglio del cuneo fiscale deciso dal Governo. È un primo passo, ma la direzione è quella giusta: per ripartire bisogna ridurre le tasse per lavoratori e imprese.
Trento, 1 luglio 2020

continua...


Comunicato Stampa Minoranze: COMUNICATO - "La maggioranza non nasconda la verità dei fatti”

Fermo restando che le minoranze hanno abbandonato i lavori del Consiglio perché il Presidente Fugatti ha deciso unilateralmente e senza trasparenza rispetto ai 218 milioni di euro concessi dal Governo al Trentino di non condividere insieme in questo bilancio su quali voci destinarli per la ripresa della nostra comunità, ma di “parcheggiarli” in un forziere di cui solo la Giunta ha le chiavi, dichiarando che deciderà lui cosa farne e poi lo comunicherà.
Trento, 1 agosto 2020

continua...


Le forzature di Fugatti

Ringrazio il vicepresidente Tonina per le espressioni di stima che ha voluto usare nei miei confronti sull'Adige di ieri e soprattutto per aver auspicato la ripresa di un dialogo, in Consiglio provinciale, tra maggioranza e minoranze. Ma la base del dialogo non può essere certo quella proposta, sulla stessa pagina, dal presidente Fugatti.
Giorgio Tonini, 3 agosto 2020

continua...


LAVIS - «Alimenti, bollette, affitti così aiutiamo le famiglie»

Una parte significativa della manovra comunale, approvata giovedì scorso dal Consiglio comunale di Lavis e finalizzata ad aiutare le imprese e i cittadini che hanno maggiormente sofferto gli effetti della crisi scatenata dal Covid-19, è destinata alle famiglie, alle associazioni e al sostegno della pratica di attività sportive e culturali di bambini e ragazzi.
R. Fichera, "Trentino", 2 agosto 2020

continua...


"Una maggioranza che rappresenta soltanto il 46% dei trentini e si comporta come un regime bulgaro"

Questa mattina le minoranze del Consiglio provinciale hanno abbandonato la seduta in corso sull’assestamento di bilancio, dopo aver scoperto che i 353 milioni che lo Stato riconosce al Trentino non sono stati impegnati in questa manovra economica per il semplice motivo che il presidente Fugatti ha previsto di parcheggiarli nel “fondo di riserva” a cui solo la Giunta ha accesso.
Trento, 31 luglio 2020

continua...


Una manovra ottusa e cieca

La conclusione dell'esame degli Ordini del Giorno al disegno di legge di assestamento del bilancio della Provincia autonoma di Trento, segna la conclusione della prima parte del dibattito consiliare e registra l'approvazione di alcune proposte del Gruppo consiliare del Partito Democratico.
Trento, 29 luglio 2020

continua...


Approvato dal Consiglio un odg Pd sull'efficienza della Provincia. Tonini: un primo passo, continueremo ad incalzare la Giunta

La macchina provinciale verrà sottoposta a revisione per aumentarne l’efficienza, a cominciare dalla capacità di spendere le risorse stanziate per gli investimenti, oggi inchiodata ad un allarmante 27 per cento.
Trento, 29 luglio 2020

continua...


Le proposte del gruppo Partito Democratico sull’assestamento di bilancio

Nel tentativo di correggere le diverse storture inserite dalla Giunta provinciale con la manovra di bilancio in questi giorni all’attenzione dell’aula, il Gruppo del Partito Democratico del Trentino ha presentato alcune modifiche mirate e cogenti ed emendamenti e sub-emendamenti ostruzionistici.
Trento, 28 luglio 2020

continua...


Agenda del PD
« Agosto 2020 »
D L M M G V S
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          

Agosto
martedì
11

Assemblea circolo DRO - DRENA

Ore 20.30, Centro Culturale, via Cesare Battisti 14 - Dro