turismo pagina 1

Trento non è città turistica? Sì, alla grande

Abbiamo lavorato (io per prima) più di dieci anni per rendere Trento "Città Turistica". Più di dieci anni. Siamo passati da 200.000 visitatori l'anno ad un milione investendo in strutture (i musei) nella loro rete, in festival qualificati, in intelligenze e competenze.
Lucia Maestri, 3 luglio 2020

continua...


«Apt, la Vallagarina non può finire con Caldonazzo»

La Vallagarina senza ambito turistico proprio e per di più messa assieme in un unico calderone con Trento e i laghi di Caldonazzo e Levico, separandola dal lago di Garda con il quale invece si potrebbe fare sinergia.
"Trentino", 3 luglio 2020

continua...


Riva del Garda - «Da Provincia e Apt locale promozione poco efficace»

 Dall'incontro con l'assessore provinciale al turismo, al Centro congressi di Riva, lunedì mattina il sindaco Adalberto Mosaner è uscito con un muso lungo così. Come mai? «Ho già detto tutto in sala», commentava veloce. Ma in realtà, si capiva lontano un miglio che la campagna promozionale ideata dalla Provincia e da Trentino Marketing non era soddisfacente.
N. Filippi, "Trentino", 25 giugno 2020

continua...


Zeni interroga la Giunta dopo la puntata di Report: "Danni di immagine e di sostanza"

Dopo i disastrosi esiti, per il Trentino, della trasmissione televisiva “Report” di RAI 3 andata in onda nella serata di lunedi 8 giugno scorso, è necessario fare una profonda riflessione sulla confusione che pare governare le azioni della Giunta provinciale nell’emergenza Covid-19, quando si ritiene di poter affrontare ogni problema anzitutto dall’angolazione dell’immagine, anziché sul più difficile terreno della sostanza e della competenza.
Trento, 9 giugno 2020

continua...


Alessio Manica interroga sulla nuova campagna di Trentino Marketing "Respira, sei in Trentino"

La vicenda della foto del lago serbo utilizzata per promuovere il lago di Caldonazzo non è “piccola cosa” perché mina la nostra affidabilità come territorio, la nostra serietà. Con il copia e incolla invece di unici diventiamo dozzinali. Perché se i messaggi non trasmettono verità e non sono coerenti quei tre milioni di investimento promozionale annunciati partono proprio male. Attendiamo risposta...
Alessio Manica, 4 giugno 2020

continua...


Manica interroga: riforma del turismo, davvero è condivisa da tutte le Apt?

Venerdì scorso la Giunta provinciale ha adottato il disegno di legge per la riforma del turismo trentino. Subito l’Assessore Failoni si è affrettato a dire che la cosa era stata condivisa con tutti i Presidenti di APT e Consorzi turistici.
Trento, 20 aprile 2020

continua...


Olivi: Turismo, invece che ad un piano straordinario, la Giunta da priorità a una legge sulle APT scritta prima che il Coronavirus esistesse

Il turismo subirà un colpo durissimo e ha davanti a sé una sfida enorme che va affrontata con un piano straordinario per le imprese e non aggiustando il numero o il budget di qualche APT.
Trento, 17 aprile 2020

continua...


Betta: «I sindaci possono fare poco senza una regia provinciale. Ma possiamo ragionare su un modello di turismo da cambiare»

I comuni singolarmente poco possono contro le conseguenze economiche dell’isolamento imposto dal governo centrale per debellare l’epidemia di Covid-19. I rappresentanti delle categorie hanno lanciato ieri un doloroso grido di allarme, prevedendo uno scenario apocalittico per i mesi estivi, ma i sindaci non hanno la possibilità di intervenire concretamente per alleviare le loro pene.
"Trentino", 17 aprile 2020

continua...