governo provinciale pagina 5

«Voglio un Pd leader della coalizione. Politiche di qualità contro l’astensione»

 «Non ho alcuna ambizione di andare a Roma. E poi devo dire che c’è tanta gente che mi chiede possibilmente di stare qui e dare ancora una mano al Trentino, e di questo sono molto contento». Alessandro Olivi risponde con cortesia alla domanda sul suo futuro politico anche se, come sottolinea in premessa, è «davvero poco interessato a partecipare al toto candidature» perché da un lato «è prematuro» e dall’altro «è fuorviante farlo in un momento delicato in cui il tema è riconnettersi a un sentimento di fiducia».
A. Rossi Tonon, "Corriere del Trentino", 2 luglio 2017

continua...


«Capoluogo, una donna dopo Andreatta. Tonini buon nome per la Provincia»

Un partito con un grande potenziale inespresso, spinto da non si sa quali ragioni a commettere errori banali. Il Partito democratico ha un anno di tempo per fissare il punto e rilanciare se stesso, a Roma e in Trentino. Ce la può fare, ne è convinta la presidente Donata Borgonovo Re, che riconosce nel suo partito la capacità «di fare molte cose utili per questo territorio».
A. Rossi Tonon, "Corriere del Trentino", 30 giugno

continua...


Manica al Patt: «Ora basta con le minacce»

Sul tema sicurezza interviene il capogruppo provinciale del Pd Alessio Manica, che critica il Patt e il governatore Ugo Rossi per le prese di posizione degli ultimi giorni su Piazza Dante.
"Trentino", 30 giugno 2017

continua...


Olivi: “Progettone, uno straordinario modello di inclusione sociale”

“Il Progettone è uno straordinario modello di inclusione sociale, unico in Italia, sul quale la Provincia non arretra, ma intende, al contrario, continuare ad investire”. Sono le parole del vicepresidente e assessore allo sviluppo economico e lavoro Alessandro Olivi, che oggi a Revò ha incontrato il personale impegnato in Val di Non nei lavori socialmente utili, "Progettone" e "Intervento 19".
Ufficio Stampa Provincia, 28 giugno 2017

continua...


Filippi: «Ora serve un progetto nuovo»

Consultazioni locali sin che si vuole. Ma anche se i ballottaggi di domenica non hanno riguardato il Trentino, il centrosinistra non fa certo spallucce di fronte al risultato non esaltante. Non nascondendosi che, anche qui, si può fare di più: «Ci sono molti esempi positivi di buona amministrazione. Ma ci sono dati che ci avvertono che si può migliorare rispetto ad esempi a noi vicini, come l'Alto Adige» avverte Elisa Fillippi, membro della direzione nazionale del Pd.
"Trentino", 28 giugno 2017

continua...


18 milioni di euro a sostegno delle PMI

E’ una delle grandi innovazioni strategiche di questa legislatura. Utilizzare una parte consistente dei fondi europei per sostenere le imprese, per favorirne la competitività ed in generale per dare maggiore spinta alla crescita. Oggi, la Giunta provinciale ha stanziato, su proposta del vicepresidente Alessandro Olivi, quasi 18 milioni di euro presi dai Fondi europei, che nel giro di poche settimane saranno messi a disposizione delle piccole e medie imprese del Trentino per raggiungere obiettivi di qualità puntando su export, finanza d’impresa, ambiente e servizi innovativi.
Ufficio Stampa Provincia, 23 giugno 2017

continua...


Scontro su Baratter. Pd e Upt: «Sui vaccini fa disinformazione»

 Ai partner di maggioranza in Provincia non è piaciuto per nulla. E la protesta è stata fatta arrivare anche al presidente della giunta. Di che cosa parliamo? E di ieri , la notizia che il consigliere Lorenzo Baratter, fresco di riammissione nel gruppo del Patt, ha pensato bene di smarcarsi su un tema tanto delicato come l'obbligatorietà dei vaccini.
G. Tessari, "Trentino", 23 giugno 2017

continua...


COMUNICATO STAMPA Gruppo consiliare PD: "Approvazione ddl mobilità, un passo avanti nello sviluppo sostenibile del Trentino"

Il Partito Democratico del Trentino esprime la massima soddisfazione per l’approvazione oggi in Aula del disegno di legge sulla pianificazione e la gestione degli interventi in materia di mobilità sostenibile, che dota la nostra Provincia degli strumenti necessari per pianificare un modello di mobilità innovativo.
Trento, 22 giugno 2017

continua...