comunicati stampa pagina 1

Dilaga il razzismo anche in Trentino

"Davanti all’ennesima testimonianza del preoccupante diffondersi del razzismo anche fra le valli del Trentino, a seguito del vergognoso episodio che ha visto un’utente del Servizio Sanitario provinciale insultare una dottoressa dell’Ospedale civile di Borgo Valsugana a causa del differente colore della pelle, il Gruppo consiliare provinciale del Partito Democratico, nell’esprimere piena, convinta e totale solidarietà alla professionista coinvolta suo malgrado in questo increscioso avvenimento, stigmatizza ancora una volta il perdurare di linguaggi e comportamenti pubblici di certa politica ed anche di talune Rappresentanze istituzionali che animano e fomentano la frattura sociale ed alimentano quelle culture del razzismo che costituiscono una minaccia quotidiana alla tenuta sociale di questa terra.

continua...


Olivi: stop ai furbetti che spostano la sede legale in Trentino per pagare meno tasse. Sì a chi porta sviluppo e occupazione

Preoccupato per la concentrazione, negli ultimi mesi, di un numero consistente di imprese operanti nel settore delle energie rinnovabili, che in modo piuttosto anomalo e sospetto avevano scelto di collocare in Trentino e presso l'incubatore verde di Manifattura la propria sede legale, l’ex assessore allo Sviluppo economico Alessandro Olivi aveva immediatamente assunto l’iniziativa presentando una mozione che puntava ad interrompere l'indebito utilizzo della norma sulle agevolazioni fiscali.
Trento, 26 luglio 2019

continua...


Fugatti è dr Jekyll oppure mr Hyde? Governa o fa propaganda?

Fugatti è dr Jekyll oppure mr Hyde? Il paragone letterario non è certo tra i più originali, eppure il comportamento del presidente della Provincia nella mattinata di oggi sembra riproporre proprio la dinamica di sdoppiamento resa celebre da Stevenson. 
Giorgio Tonini capogruppo provinciale PD, 22 luglio 2019

continua...


Il Nuovo Prg per la Trento di domani

Il Partito Democratico del Trentino non può che salutare favorevolmente l’approvazione, a notte fonda tra venerdì e sabato, della variante al Piano Regolatore del Comune di Trento.
Trento, 22 luglio 2019

continua...


Orsi e lupi, la consulta mette ordine in un dibattito confuso

Il presidente Fugatti si trova nella paradossale condizione di doversi rallegrare di una vittoria dei suoi avversari trentini sui suoi alleati nazionali.
Giorgio Tonini - Presidente Gruppo Consiliare Pd del Trentino, 16 luglio 2019

continua...


Report Crea Sanità - Il Trentino è primo in Italia

Il consigliere provinciale Luca Zeni ha partecipato oggi - insieme al Ministro alla salute Grillo, all’ex ministro Lorenzin e all’assessore provinciale Segnana - a Roma alla presentazione dei risultati della VII edizione della misura di Performance dei Sistemi sanitari regionali curato da CREA Sanità.
Roma, 11 luglio 2019

continua...


Tonini: Decisioni di Kaswalder su bilancio non sono esaustive ma incoraggianti

Nell’ultima Capigruppo, il presidente Kaswalder si è impegnato ad accogliere la richiesta delle minoranze di inserire, nell’ordine del giorno della prossima tornata consiliare di bilancio, la mozione “Le Istituzioni dell’autonomia per Chico Forti”, presentata da PD, PATT, UPT, Futura e M5S per superare il brutto inciampo istituzionale accaduto alla fine del mese scorso.
G. Tonini, 10 luglio 2019

continua...


Tonini: «Manovra provinciale: piccole e grandi cattiverie leghiste, e qualche buona intenzione finanziariamente assai fragile»

Con la manovra di assestamento, la Giunta Fugatti mette in campo, insieme alle solite piccole e grandi cattiverie leghiste, tante buone intenzioni, sia sul sociale che sugli investimenti, ma le fonda su basi finanziarie assai fragili. Così facendo, rischia di aggravare l’incertezza e la precarietà della finanza provinciale, determinate dalla confusione che regna sovrana al Governo e in Parlamento.
Giorgio Tonini, 9 luglio 2019

continua...