Trento pagina 1

#ITAS - Gilmozzi (Pd): «Serve un nuovo corso». Manica: «I soci non si accontentino di punire Grassi»

A una settimana dal terremoto che ha colpito Itas - dopo svariate prese di posizione e interrogazioni delle opposizioni in consiglio provinciale, e una lettera aperta dei lavoratori Itas che a gran voce hanno chiesto di «fare pulizia» e una governance che traghetti la società - l’imbarazzo cede il passo alla censura. Troppi i particolari emersi per trincerarsi dietro il silenzio.
C. Bert, "Trentino", 20 aprile 2017

continua...


#TRENTO - «Da maggio vigili in strada fino alle tre del mattino»

Da maggio saranno in strada sino alle tre del mattino. Di chi parliamo? Degli agenti della polizia urbana che, anche grazie alla neonata (e molto discussa) pattuglia antidegrado, vedranno aumentare il proprio impegno a favore dell’ordine pubblico.
G. Tessari, "Trentino", 20 aprile 2017

continua...


#TRENTO - Povo, Scalfi dice «no» alla funicolare. Gilmozzi: ora un confronto con la maggioranza

 Vanni Scalfi dice «no» al collegamento in funicolare tra il fondovalle e Povo. Meglio: ribadisce il giudizio negativo già espresso con forza a novembre 2015. Utilizzando lo stesso strumento.
M. Giovannini, "Corriere del Trentino", 15 - 16 aprile 2017

continua...


#TRENTO - Smart city, Prg e politiche sociali. Il sindaco indica le priorità

Dalle politiche per la famiglia, alla raccolta differenziata, passando per le piste ciclabili. Ieri in consiglio comunale il sindaco Alessandro Andreatta ha presentato l’aggiornamento sulle linee programmatiche di mandato 2015-2020.
"Corriere del Trentino", 6 aprile 2017

continua...


#TRENTO - Ex Lettere e viale dei Tigli, ecco i soldi

Tempo di mettere mano alla lista della spesa in Comune. Ieri sera la maggioranza di centrosinistra che sostiene il sindaco Alessandro Andreatta si è confrontata, tra le altre cose sul Fondo strategico territoriale, circa 10 milioni di euro (cifra non consueta) in arrivo dalla Provincia. L’elenco degli investimenti è pressochè definitivo e prevede la realizzazione di alcune opere attese.
"Trentino", 30 marzo 2017

continua...


#TRENTO - Comune, alta tensione Pd-Patt

Alta tensione tra l’assessore Tiziano Uez e il Pd, ieri, in consiglio comunale sul regolamento sullo sport. Solo il differimento della delibera, chiesto dai dem, ha evitato la debacle al voto. Ma la spaccatura in maggioranza è apparsa chiara. Con le minoranze all’attacco. «Il sindaco è debole» ha tuonato il capogruppo della Civica Andrea Merler. Per sancire la spaccatura è mancato solo il voto.
M. Giovannini, "Corriere del Trentino", 23 marzo 2017

continua...


#TRENTO - Pd, duro attacco a Uez: «Imbarazzante»

Consiglio comunale al calor bianco. Ieri sera tutta la tensione che covava sotto la brace tra Pd e Patt è esplosa virulenta: è successo che il capigruppo del Pd Vanni Scalfi ha attaccato alzo zero l’assessore autonomista Tiziano Uez sul nuovo regolamento per lo sport in discussione in aula: «Sono imbarazzato dal metodo imbarazzante scelto dall’assessore Uez".
"Trentino", 22 marzo 2017

continua...


#TRENTO - «Sicurezza, da aprile si parte col daspo»

Prove tecniche di Daspo. Allontanamento dalla città sino a cinque anni per chi spaccia. Ma anche divieto di stare a Trento sino a sei mesi per chi viene sorpreso più volte ad imbrattare monumenti. Tra un mese (esattamente il 20 aprile) il provvedimento del ministro dell'Interno Minniti sarà legge ed il sindaco avrà maggiori e nuovi poteri per quanto riguarda l'ordine pubblico. 
G. Tessari, "Trentino", 12 marzo 2017

continua...