Partito pagina 1

“Costruire, nel Pd, attorno al Pd e anche oltre il Pd l’unità dei riformisti”. Intervista a Giorgio Tonini

La politica italiana vive giorni di grande fibrillazione .Sullo sfondo c’è ancora la vicenda Consip. Intanto prosegue a sinistra il dibattito sulle nuove possibili alleanze di governo. Di questo parliamo con il Senatore Giorgio Tonini, vice-presidente del gruppo PD al Senato e Presidente della Commissione Bilancio a Palazzo Madama.
http://confini.blog.rainews.it, 20 giugno 2017

continua...


«Con Articolo 1- Mdp si deve dialogare»

Lo spunto deriva dal fatto che anche in provincia nei giorni scorsi è stato costituito il comitato di promotore di Articolo 1- Mdp, che vede protagonisti ex esponenti del Partito democratico del Trentino.
"Corriere del Trentino", 20 giugno 2017

continua...


Commissioni, il Pd prepara la proposta 2018

Elaborare una nuova filosofia della mobilità, attenzione massima alle energie rinnovabili e all’evoluzione della partita sulle grandi concessioni. Ma anche promuovere sistemi di produzione ecosostenibili, ragionare sulla contrattazione di secondo livello o sviluppare il tema della rappresentanza per i migranti.
"Corriere del Trentino", 17 giugno 2017

continua...


COMUNICATO STAMPA Incontrare il bisogno, pensare il futuro. L’attività delle Commissioni di Lavoro del Partito Democratico del Trentino

Viviamo in un’epoca grandemente complessa, dove molte delle certezze e dei riferimenti che sembravano consolidati sembrano d’un tratto perdere consistenza. La crisi dell’UE, le trasformazioni dei processi produttivi e dell’economia, le innovazioni tecnologiche, la sfida dell’immigrazione richiedono qualcosa di più dalla politica che l’ordinaria amministrazione del presente.
Trento, 14 giugno 2017

continua...


«Confederarci? Ginnastica sul posto»

 «Senza l’Upt, confederarci con il Pd nazionale mi pare francamente ginnastica sul posto. Non ci vedo un grande senso». Giorgio Tonini smonta così il rilancio dell’antico progetto di un Pd del Trentino confederato con il Pd nazionale, obiettivo su cui comunque ieri sera il coordinamento ha deciso di continuare a lavorare.
T. Scarpetta, "Corriere del Trentino", 6 giugno 2017

continua...


#TRENTO - Pd, la sfida è tra Iori e Rinaldi «Serve unità». «Cambiare ritmo»

Andrea Rinaldi, Tommaso Iori e non è escluso che qualcuno si metta al lavoro per cercare un terzo nome che eviti di finire alla conta. Al momento, tuttavia, la partita è a due per il coordinamento nella città capoluogo del Pd, che continua a essere alle prese con le divisioni interne, acuite dal rapporto variabile con la dimensione nazionale e con la leadership di Matteo Renzi.
S. Voltolini, "Corriere del Trentino", 23 maggio 2017

continua...


#TRENTO - Scalfi: «No alla conta per il coordinatore»

Riuscirà il Pd cittadino ad esprimere una candidatura condivisa per il coordinatore cittadino entro giovedì? «Sarebbe la soluzione migliore, in tutti i sensi, e quella che mi auguro si riesca ad ottenere. Ma, francamente, non sono ottimista» osserva Vanni Scalfi, presidente del gruppo in Comune.
"Trentino", 22 maggio 2017

continua...


#TRENTO - Nel Pd cittadino è sfida tra due «giovani»

Tempo di nuove scelte in casa Pd. E l'imminente passaggio del 25 prossimo (deposito delle candidature per la segreteria cittadina e per il coordinamento) ha tenuto banco anche tra le quinte dell'incontro il “Futuro in Comune” di ieri mattina all’Oltrefersina. Si vota l'8 ed il 9 giugno.
"Trentino", 21 maggio 2017

continua...