welfare e salute pagina 6

Via libera in Commissione al DDL Ferrari "Inserimento lavorativo per persone affette da disturbi spettto autistico"

La IV commissione del Consiglio provinciale oggi ha approvato all’unanimità la proposta di legge (n.17/2019) della consigliera Sara Ferrari dal titolo “Interventi per l'inclusione sociale e l'inserimento lavorativo delle persone affette da disturbi dello spettro autistico”.
Trento, 13 settembre 2021

continua...


Not, la maggioranza responge la risoluzione PD

Il nuovo ospedale del Trentino inciderà sulla sanità della nostra provincia almeno per i prossimi 30 anni. Di fronte alle criticità emerse, il Presidente Fugatti si limita a dire “aspettiamo l’esito dei ricorsi”, confondendo i piani. Infatti, al di là dei ricorsi per questioni finanziarie, ci sono due questioni che preoccupano.
Trento, 9 settembre 2021

continua...


Il Pd: «Obbligo vaccinale, soluzione necessaria». E la destra si ritrova divisa

TRENTO «Una soluzione estrema ma necessaria a garantire il ritorno alla vita comunitaria, alla scuola in presenza, alle attività produttive e ad evitare nuove chiusure». Questa la posizione del Pd trentino sull’obbligo vaccinale.
A. Prandini, "Corriere del Trentino", 5 settembre 2021

continua...


Mozione “Stop Tampon Tax. Il ciclo non è un lusso”. Martedì 7 settembre il tour sarà a Trento

Premesso che sulla  questione della cosiddetta “Tampon Tax” riguardante l’imposta sui prodotti igienici femminili essenziali (assorbenti interni, esterni, coppette mestruali) in diversi Paesi dell’Unione Europea e del Mondo si è aperta una discussione sull’entità e sull’opportunità che tale tassa venga ridotta;
Trento, 30 aprile 2021

continua...


Dopo sindacati e ordini sanitari, anche la IV Commissione provinciale boccia la riforma sanitaria

Oggi la Quarta Commissione permanente ha espresso a larga maggioranza parere contrario alla proposta di delibera della Giunta sulla riorganizzazione dell’APSS. Il parere negativo si aggiunge a quello del Consiglio dei sanitari – e quindi degli ordini professionali -, della maggioranza delle organizzazioni sindacali e della Consulta provinciale per la salute.
Paola Demagri – PATT, Paolo Zanella – Futura, Luca Zeni – PD del Trentino, 25 agosto 2021

continua...


Che fine ha fatto la campagna promozionale per le vaccinazioni?

Durante il dibattito politico sull’assestamento del bilancio provinciale, il Gruppo consiliare del Partito Democratico del Trentino ha presentato un ordine del giorno, approvato dal Consiglio provinciale, sulle azioni di contrasto alla pandemia, con particolare riguardo anche all'incentivazione delle vaccinazioni sia attraverso campagne pubblicitarie mirate e con testimonial prestigiosi, sia con misure ulteriori come avviene in altre realtà, ad esempio, recandosi nei luoghi di aggregazione e mettendo a disposizione la possibilità di vaccino sul posto.
Sara Ferrari per il Gruppo PD, 19 agosto 2021

continua...


Rovereto, approvato un assestamento di bilancio che mette al centro la persona e la lotta alle disuguaglianze

Misure a favore di categorie economiche in sofferenza causa restrizioni Covid, agevolazioni e riduzioni sulle tasse locali e le tariffe degli asili nido, interventi sulla scuola contro la dispersione scolastica, sostegno alle attività e alle associazioni culturali e sportive, interventi per la sicurezza urbana.
Rovereto, 30 luglio 2021

continua...


Olivi: "No ad una società che discrimina tra cittadini fin dalla culla"

Pieno sostegno dal consigliere dem Alessandro Olivi e da tutto il gruppo PD del Trentino alpresidio organizzato stamani in piazza Dante davanti al palazzo della Regione da Cgil, Cisl Uil e Acli del Trentino, insieme ai rappresentanti delle comunità straniere, alla Caritas diocesana e al mondo del volontariato trentino, per rilanciare la petizione per modificare i criteri di accesso al bonus nascita trentino, che oggi esclude tutti i bambini e le bambine nate da famiglie che non sono residenti da almeno dieci anni in Italia.
Trento, 28 luglio 2021

continua...