welfare e salute pagina 5

Indagine nazionale Covid, vietata nelle regioni!

La maggioranza di centro destra del Parlamento italiano istituisce una commissione di indagine sul Covid, ma escludendo qualsiasi possibilità di valutare cosa sia successo nelle regioni.
Sara Ferrari, 6 luglio 2023

continua...


"Cosa succede nella sanità trentina?"

Ancora lo scorso anno, le A.C.L.I. trentine avevano dato avvio ad un interessante progetto di confronto fra tutte le realtà che insistono sul settore socio-sanitario provinciale, ovvero volontariato, associazioni, professionisti ed operatori del sistema sanitario, allo scopo di verificare lo stato dell’arte della nostra sanità e di ragionare sul rischio dell’avvio di un processo di progressiva privatizzazione della sanità trentina.
Trento, 5 luglio 2023

continua...


Sanità, Segnana: "Trentino al top: bontà del percorso". Zeni: "Il report non valuta il raggiungimento degli obiettivi. Liste d'attesa lunghe e analisi confermano le difficoltà"

La Provincia di Trento festeggia il secondo posto nel rapporto delle "Performance regionali" di Crea Sanità ma non mancano le criticità, segnalate anche nel report della Fondazione Gimbe. 
"Il Dolomiti", 22 giugno 2023

continua...


Luca Zeni interroga: "Quando finirà l'immobilismo sulle politiche sanitarie"?

Davanti ad una situazione ormai insostenibile, come quella in cui versa la sanità trentina soprattutto sul versante di una seria trattativa per il rinnovo del contratto di settore per il triennio 2022/2024, il Consigliere del PD Luca Zeni ha depositato oggi una specifica interrogazione volta a conoscere l'orientamento della Giunta provinciale in materia ed anche alla luce delle ripetute proteste delle Organizzazioni sindacali del comparto sociosanitario.
Trento, 5 giugno 2023

continua...


Ospedale di Cavalese, cinque anni persi e una valle in frantumi

Signori giù il cappello, il capolavoro (in negativo, si intende) è compiuto. Ho fatto questo pensiero nel vedere la cronaca di un incontro del Presidente Fugatti con solo una parte dei Sindaci della Valle di Fiemme, tanto da portare la stampa ad evidenziare il carattere oppositivo dell'iniziativa rispetto al Sindaco di Cavalese.
Alessio Manica, "Il T Quotidiano", 30 maggio 2023

continua...


Alessio Manica: "Su ITEA scontro politico giocato sulle spalle di chi è senza una casa"

In questi giorni continua purtroppo il pessimo spettacolo della destra trentina sul tema della casa e dell’edilizia popolare. Su ITEA infatti si sta consumando lo scontro tra Lega e Fratelli d’Italia per la guida della Provincia, ma il problema è che questo patetico teatrino della peggior politica si sta consumando sulle spalle di chi da anni chiede una casa senza ottenere né da ITEA né dalla Provincia una risposta.
Trento, 17 maggio 2023

continua...


Sistema informatico dell'Apss, di male in peggio. Aumentano le difficoltà degli operatori, Maestri: ''Criticità anche nel programma per la gestione delle terapie''

TRENTO. “La situazione sta peggiorando di giorno in giorno”. Usa queste parole la consigliera provinciale del Partito Democratico, Lucia Maestri, per descrivere la situazione che si sta vivendo all'interno dell'Azienda sanitaria e che riguarda il sistema informativo la cui “evidente defaillance”, spiega l'esponente del Pd, sta mettendo in crisi il già sofferente sistema sanitario provinciale.
LEGGI L'INTERROGAZIONE
"Il Dolomiti", 9 febbraio 2023

continua...


Manica: Itea, una legislatura persa

È da inizio legislatura che insieme alle altre forze di opposizione chiediamo che la casa sia una priorità, che la Giunta investa concretamente su questo tema, che si capisca il valore sociale fondamentale di una nuova politica dell’abitare in Trentino. Risultato, nulla.
Trento, 8 febbraio 2023

continua...