Partito pagina 10

Pd, Tonini si schiera con Renzi. Manica valuta l’opzione Orlando

Al 9 aprile, data delle primarie del Pd, mancano appena 43 giorni. Nel Pd trentino, dietro le dichiarazioni di facciata sulla «necessità della creazione di un partito territoriale da confederare con il nazionale», sono già partiti i movimenti per collocarsi nella nuova geografia dem suggerita dalle candidature di Matteo Renzi, Andrea Orlando e Michele Emiliano.
A. Papayannidis, "Corriere del Trentino", 24 febbraio 2017

continua...


COMUNICATO STAMPA - Il documento approvato dal coordinamento provinciale del PD Trentino

Ai Dirigenti Nazionali del  Partito Democratico
Alla luce dell’Assemblea di domenica 19 febbraio e in coerenza con le sollecitazioni pervenute da Circoli, cittadini e simpatizzanti, il Partito Democratico del Trentino all’unanimità chiede un ulteriore autentico sforzo collettivo di responsabilità da parte di tutte le componenti del partito, a partire dalla dirigenza nazionale, passando per gli amministratori, fino ai militanti nei circoli e nella società civile per tenere unito il nostro plurale Partito Democratico.
Trento, 20 febbraio 2017

continua...


Gilmozzi: «Verso un partito autonomo»

«Ex malo bonum» osserva il capogruppo Alessio Manica commentando le crescenti adesioni all’idea di un Pd del Trentino federato col Pd nazionale. Se n’è parlato anche ieri sera in coordinamento e il segretario Italo Gilmozzi rilancia l’idea: «L’assemblea — ricorda — si è già espressa in questo senso. L’importante è che non sia un progetto al ribasso fatto solo per evitare le questioni nazionali».
T. Scarpetta, "Corriere del Trentino", 21 febbraio 2017

continua...


Adesso è il tempo di formule nuove e di un progetto autonomo

Domenica l'Assemblea nazionale del Partito Democratico si è chiusa con il gusto amaro di una scissione dalle ragioni incomprensibili ai più. Migliaia di militanti e milioni di elettori, in questi giorni, guardano con incredulità e disagio alle lacerazioni del più grande partito italiano e trentino, il cui travaglio non è solo un affare interno, ma riguarda tutto il Paese.
Bruno Dorigatti, 21 febbraio 2017

continua...


«Pd, la scissione avrà riflessi anche qui»

L’intervento di Michele Emiliano all’assemblea del Pd nazionale, sembrava una mano tesa a Renzi per evitare la scissione («Vi consegno la possibilità vera e reale di togliere anche a me ogni alibi al processo di scissione»). Ma si è trattato di un tentativo fallito, perché a conclusione dell’assemblea romana i tre dissidenti Emiliano, Rossi e Speranza hanno dichiarato che il loro invito all’unità è caduto nel nulla.
S. Mattei, "Trentino", 20 febbraio 2018

continua...


Pd trentino, gli appelli: no alla scissione

Se dall’assemblea di oggi il Pd uscirà ancora come un unico partito sarà quasi un miracolo. «Giunti a questo punto, lo spazio della mediazione possibile è molto stretto, ma teoricamente non inesistente», confessa un politico di lungo corso, il senatore Giorgio Tonini, renziano, che ieri ha affidato a Facebook una lunga riflessione.
C. Bert, "Trentino", 19 febbraio 2107

continua...


Pd del Trentino, tutti contro la scissione. Nicoletti: «Irrealistico che si voti a settembre»

Bruno Dorigatti e Michele Nicoletti rappresentano sensibilità diverse del Pd del Trentino, ma su due punti la pensano allo stesso modo: la scissione va evitata e il congresso provinciale si può non fare. Contro lacerazioni interne si spende anche il segretario Italo Gilmozzi, che su un eventuale congresso fa sapere che rimetterà «la decisione al partito».
T. Scarpetta, "Corriere del Trentino", 15 febbraio 2017

continua...


Il Pd si prepara al congresso. La minoranza: no alle primarie

Con 107 voti a favore, 12 contrari e 5 astenuti, la direzione nazionale del Pd ieri ha votato una mozione per andare subito a congresso, come proposto dal segretario Matteo Renzi e dalla maggioranza del partito che lo sostiene. A stabilire i tempi sarà l’assemblea, già il prossimo fine settimana: si parla di fine aprile, ma la minoranza vorrebbe tempi più lunghi, anche per scongiurare elezioni anticipate.
C. Bert, "Trentino", 14 febbraio 2017

continua...