Partito pagina 54

COMUNICATO STAMPA - Assemblea straordinaria del Partito Democratico del Trentino sulla Whirlpool

Lunedì 1 luglio si è riunita l'assemblea provinciale del Partito Democratico del Trentino, alla presenza dell'assessore Alessandro Olivi, per affrontare la grave crisi industriale ed occupazionale apertasi con la decisione della Whirlpool di chiudere lo stabilimento di Trento.
Trento, 2 luglio 2013

In questo senso ha espresso tutto il proprio sostegno all'assessore Olivi e alla giunta provinciale per l'impegno straordinario al quale sono chiamati.

continua...


Pd: Finalmente piano serio per rilanciare scuola, università e ricerca

“Sincera soddisfazione e apprezzamento per l'ampio programma presentato oggi dal ministro Carrozza”. E’ quanto ha espresso a nome del Pd la capogruppo democratica in commissione Istruzione al Senato, Francesca Puglisi, commentando le linee guida del Governo per l’istruzione, l’università e la ricerca, presentate oggi dal ministro Maria Chiara Carrozza davanti alla commissione congiunta Istruzione pubblica, beni culturali e cultura.
Testo audizione Ministro Maria Chiara Carrozza alle Commissioni della Camera e del Senato del 6 giugno 2013

continua...


ROVERETO - Pd, direttivo nuovo: giovani e donne

Tanti giovani e tante donne nel nuovo direttivo cittadino del Partito democratico. L'assemblea di ieri pomeriggio, tre ore e mezzo di discussione alla presenza di 80 sostenitori, dei vertici provinciali del partito (il segretario Michele Nicoletti e il presidente Roberto Pinter) e degli operativi di maggior peso (il sindaco di Rovereto Andrea Miorandi e l'assessore provinciale all'Industria Alessandro Olivi) ha portato nella stanza dei bottoni del partito roveretano otto donne (di sui sette alla prima elezione) e dodici uomini.
"L'Adige", 26 maggio 2013

continua...


Provinciali, nel Pd cresce la proposta Olivi

Nicoletti: "Servono qualità e consenso. Niente strappi, noi fattore di stabilità".
T. Scarpetta, "Corriere del Trentino", 16 maggio 2013
Leggi l'articolo in pdf!

continua...


Pd, Zeni e Borgonovo non cedono:

Zeni: "Pensare a primarie a turno secco con un candidato per partito mi lascia molto perplesso, fatico a comprendere queste limitazioni. Spero si arrivi a una proposta molto più aperta".
C. Bert, "Trentino", 15 maggio 2013

continua...


Provinciali, Tonini scuote il Pd "No a candidature che dividono"

Dall'esponente nazionale una stoccata a chi sgomita: "Simpatizzo per chi nutre dubbi per la propria inadeguatezza". Il senatore: "Le primarie di coalizione sono sufficienti".
T. Scarpetta, "Corriere del Trentino", 9 maggio 2013
Leggi l'articolo in pdf!

continua...


"Primarie, senza paura del dissenso"

Nel suo partito, il Pd, è l’unica ad averlo detto in modo esplicito: «Mi candido a presidente della Provincia». Gli altri, da Zeni e Olivi (uomini, sarà un caso?), sono restati più coperti, chi più chi meno, in attesa degli eventi. Invece Donata Borgonovo Re, 56 anni, docente di diritto pubblico all’Università di Trento, ex difensore civico, lo ha annunciato da mesi. E oggi incalza il Pd: «C’è paura che il dissenso significhi rottura. Non è così, e le primarie responsabilizzano i cittadini».
C. Bert, "Trentino", 5 maggio 2013

continua...


ZENI: "Primarie fondamentali, è un approccio al governo". OLIVI: "No all'individualismo, evitiamo gli errori di Roma"

Zeni: al singolo la responsabilità di proporre il programma. Olivi: contrario a consultazioni interne, favorevole a quelle di maggioranza.
T. Scarpetta, "Corriere del Trentino", 26 aprile 2013
Leggi l'articolo in pdf!

continua...