economia e lavoro pagina 11

Olimpiadi e territorio, grande occasione di sviluppo locale

Le Olimpiadi invernali 2026 possono essere senza dubbio uno dei possibili volani di sviluppo per il nostro Trentino.
Nel mio ruolo di amministratore di un Comune sede dei futuri giochi, mi permetto di condividere alcune riflessioni legate alla valenza e alle potenzialità di impatto sociale di tale investimento pubblico.
Elisa Viliotti, 31 luglio 2019

continua...


Olivi: stop ai furbetti che spostano la sede legale in Trentino per pagare meno tasse. Sì a chi porta sviluppo e occupazione

Preoccupato per la concentrazione, negli ultimi mesi, di un numero consistente di imprese operanti nel settore delle energie rinnovabili, che in modo piuttosto anomalo e sospetto avevano scelto di collocare in Trentino e presso l'incubatore verde di Manifattura la propria sede legale, l’ex assessore allo Sviluppo economico Alessandro Olivi aveva immediatamente assunto l’iniziativa presentando una mozione che puntava ad interrompere l'indebito utilizzo della norma sulle agevolazioni fiscali.
Trento, 26 luglio 2019

continua...


Sull'orso la consulta dà ragione all'Autonomia

Il presidente Fugatti si è trovato nella paradossale condizione di doversi rallegrare di una vittoria dei suoi avversari a Trento sui suoi amici a Roma. Con onestà intellettuale, della quale è giusto dargli atto, ha riconosciuto che la sentenza con cui la Corte costituzionale ha respinto il ricorso del Governo Conte-Salvini-Di Maio contro le leggi di Trento e di Bolzano è un'importante vittoria delle buone ragioni delle nostre autonomie.
Giorgio Tonini, "Trentino", 18 luglio 2019

continua...


Olivi: a che punto è lo stato di attuazione dell'accordo per lo sviluppo del nuovo quartiere fieristico di Riva?

Il consigliere del Partito Democratico Alessandro Olivi ha depositato un’interrogazione per chiedere nuovamente alla Giunta informazioni sullo stato di attuazione dell’Accordo di partnership pubblico-privata che riguarda lo sviluppo del nuovo Quartiere fieristico di Riva, firmato nell’ottobre 2018.
Trento, 20 giugno 2019

continua...


#FlatTax - Tonini: «Fugatti si metta d'accordo con se stesso»

La stampa locale riferisce di un colloquio, intervenuto ieri a margine del Festival dell’Economia, tra il presidente Fugatti e il ministro Giovanni Tria.
Giorgio Tonini, 31 maggio 2019

continua...


Olivi: Tutti i cittadini e le imprese devono sapere che la Giunta provinciale sta smontando un pezzo alla volta il progetto della Meccatronica

Il consigliere del Partito Democratico Alessandro Olivi ha presentato una dettagliata interrogazione per chiedere conto alla Giunta del clima di rinvii, traccheggi e contraddizioni che sta trascinando nell’incertezza il futuro del progetto Meccatronica, e il ridisegno urbanistico di Rovereto a questo collegato.
Trento, 29 maggio 2019

continua...


Più ricerca significa più futuro: un patto fra scienza e politica

Eravamo il paese di Leonardo, Galileo,  Fermi, Carlo Rubbia e Rita Levi Montalcini,  e siamo diventati il paese dei “questo lo dice lei!”, delle fake news, in cui qualunque sciocchezza è in grado di influenzare le scelte politiche.
Roberto Battiston, "Democratica", 17 maggio 2019

continua...


Ddl semplificazione, no al ritorno alle procedure al massimo e ribasso e no al ritorno del “liberi tutti” sulle seconde case

Giovedi nella terza commissione del Consiglio provinciale sono iniziate le audizioni sul ddl semplificazione, promosso dalla Giunta. La Commissione ha avuto modo di audire un ampio numero di soggetti collettivi. Due le questioni più discusse: quella relativa alla volontà di tornare a fare ampio uso della procedura di appalto al massimo ribasso, e quella relativa alla volontà di cancellare la cosiddetta “Legge Gilmozzi” sulle seconde case.
Alessio Manica, 10 maggio 2019

continua...