economia e lavoro pagina 5

Alessio Manica interroga: "Cosa fare per il settore commerciale?"

I recenti dati della C.C.I.A.A. di Trento offrono il quadro della fragilità attuale del settore commerciale. Durante l'anno 2020, prevalentemente a causa della crisi originata dalla pandemia, soprattutto il commercio al dettaglio ha sofferto un calo delle vendite pari al 13,9 % con 381 attività che si sono chiuse durante l'anno e che, ad esempio, nella sola città di Trento portano ad un saldo negativo pari a 36 attività al dettaglio perse.
Trento, 3 maggio 2021

continua...


Il PD per i diritti dei lavoratori

La Festa del Lavoro del Primo Maggio di quest'anno in Trentino cade purtroppo con l'ennesima morte sul lavoro e con le incognite di prospettiva per i lavoratori. Ciò obbliga ancor più a non ridurre questa giornata alle sole celebrazioni rituali.
Sara Ferrari, 1 maggio  2021

continua...


Approvate oggi in Commissione consiliare le proposte per migliorare gli aiuti alle imprese del turismo e per il sostegno ai lavoratori stagionali

Le nostre priorità in questo momento sono le imprese e i lavoratori. E’ il tempo di fare proposte per contrastare gli effetti della crisi causata dalla pandemia e di gettare le basi per una ripresa che sia all’insegna della qualità e dell’equità.
Trento, 30 aprile 2021

continua...


Commissari per realizzare opere pubbliche: quanto ci costano?

Era così indispensabile per la Giunta provinciale nominare cinque commissari per cinque opere pubbliche di interesse provinciale (deliberazione 575 del 13 aprile 2021), ovvero un commissario per ogni opera?
Trento 22 aprile 2021

continua...


Condizioni di lavoro o di sfruttamento?

Ritmi forsennati e monitorati attraverso controlli satellitari continui; turni massacranti; utilizzo di autoveicoli non sempre in condizioni ottimali; mancati riconoscimenti salariali; altissimo stato di stress psicofisico dei lavoratori ed, infine, un severo regime sanzionatorio, delineano caratteristiche di lavoro tali da riportare l’orologio della storia alle epoche addirittura antecedenti lo Statuto dei Lavoratori.
Trento, 21 aprile 2021

continua...


La manovra anti-pandemia. Pd duro: «Solo 9,4 milioni»

«Hanno fatto una conferenza stampa in pompa magna per annunciare una manovra economica da 500 milioni di euro, poi guardi la delibera e all’interno non c’è niente, solo una scatola vuota che contiene nemmeno 10 milioni di euro». Alessandro Olivi, consigliere provinciale del Pd ed ex assessore allo sviluppo economico, è arrabbiato: «Capisco le esigenze di propaganda, il bisogno di avere un titolo sul giornale, ma di cosa stiamo discutendo?».
D. Baldo, "Corriere del Trentino", 21 aprile 2021

continua...


Pronti a confrontarci con la Giunta sulla manovra con un Ddl su sostegni a lavoratori e alle imprese

Finalmente in seguito alla manovra di sostegno all'economia e ai lavoratori messa in campo dalla Giunta provinciale possiamo confrontarci nel merito con la maggioranza con un Disegno di legge depositato già il 9 aprile scorso (a firma del consigliere Alessandro Olivi) incentrato sul tema analogo dei sostegni all’economia del nostro territorio.
Alessandro Olivi, 16 aprile 2021

continua...


Approvati in Aula gli emendamenti Pd sul Ddl Tonina. Migliori adesso le formule di assegnazione delle concessioni idroelettriche

Il Consiglio provinciale ha approvato oggi in Aula gli emendamenti proposti dal Gruppo del Pd del Trentino al Ddl 81/XVI della Giunta provinciale (a firma di Mario Tonina) che riguarda in particolare le misure di semplificazione e razionalizzazione in materia di territorio, ambiente e contratti pubblici.
Trento, 15 aprile 2021

continua...