Archivio notizie pagina 11

Valduga: «Ecco il mio programma spiegato da cinque opinion leader»

Quando Francesco Valduga ha introdotto l’incontro di ieri pomeriggio alla Sala Auditorium di Via Giusti a Trento ha voluto rimarcare come, per stilare un programma, occorrono le competenze. Non slogan. Eppure un piccolo motto se l’è concesso anche lui al termine dei lavori: «Bisogna coniugare un Trentino “Smart” con un Trentino “Slow”». Dove con «Smart» si intende la capacità di innovare e creare sviluppo al passo coi tempi, e con «slow» si intendono le relazioni sociali e la prossimità.
D. Cassaghi, "Corriere del Trentino" 21 maggio 2023

continua...


Anche il Consiglio delle Autonomie Locali boccia la Valdastico

Nella seduta di ieri anche il Consiglio delle Autonomie Locali ha espresso il proprio parere rispetto alla proposta di variante al PUP approvata dalla Giunta provinciale allo scopo di inserire nella pianificazione urbanistica provinciale il collegamento autostradale della Valdastico con uscita a Rovereto sud.
Alessio Manica, 18 maggio 2023

continua...


La proposta del PD di Riva: "Task force per gli appartamenti turistici"

Il dilagare incontrollato di questo fenomeno degli appartamenti turistici sta ingenerando difficoltà di ogni genere, sia nel principale ambito della sostenibilità ambientale (si pensi alla viabilità, alle risorse idriche, al carico antropico…), ma anche di gestione ottimale dell’offerta turistica generando, come ribadito anche dalle Categorie economiche di riferimento, una concorrenza sleale rispetto alle altre tipologie economiche di offerta.
Riva del Garda, 17 maggio 2023

continua...


Alessio Manica: "Su ITEA scontro politico giocato sulle spalle di chi è senza una casa"

In questi giorni continua purtroppo il pessimo spettacolo della destra trentina sul tema della casa e dell’edilizia popolare. Su ITEA infatti si sta consumando lo scontro tra Lega e Fratelli d’Italia per la guida della Provincia, ma il problema è che questo patetico teatrino della peggior politica si sta consumando sulle spalle di chi da anni chiede una casa senza ottenere né da ITEA né dalla Provincia una risposta.
Trento, 17 maggio 2023

continua...


Grandi carnivori: attuare con tempestività le indicazioni approvate dal Consiglio provinciale

Il testo della mozione a prima firma Luca Zeni proposta dalle minoranze in tema orsi e approvata questa settimana in consiglio provinciale.
Trento, 12 maggio 2023

continua...


Un disegno di legge sbagliato nel momento sbagliato

“Meritiamo di più del vostro merito”. Questo slogan lanciato nella protesta dei docenti contro il ddl Bisesti sulla carriera degli insegnanti sintetizza bene la reazione di gran parte del personale della scuola, a differenza del documento (peraltro solo di una parte) dei dirigenti che si concentrava sui dettagli della riforma.
Trento, 11 maggio 2023

continua...


#provinciali2023, al via i lavori della Commissione elettorale

La sede del circolo Pd di Rovereto ha accolto ieri sera per la prima volta l’Assemblea provinciale del Partito Democratico del Trentino. Ospite della serata è stato il candidato presidente dell’Alleanza Democratica e Autonomista e sindaco di Rovereto Francesco Valduga.
Trento, 9 maggio 2023

continua...


Valduga prepara l’agenda per sfidare Fugatti: «Salute, ambiente e lotta alle disuguaglianze»

La campagna elettorale non è ancora iniziata, Francesco Valduga — che è il candidato alla presidenza della Provincia per l’Alleanza democratica e autonomista — lo sottolinea più volte. Ma già dalle sue prime battute si intuisce quale sarà la cifra del confronto elettorale per come lo intende lui: «Un confronto, sui temi. Questa — ha detto ieri al Forum del “T” — sarebbe una campagna elettorale che fa bene al Trentino».
"Il Tquotidiano", 10 maggio 2023

continua...


Valdastico, in Commissione nemmeno un voto a favore della variante al PUP

Pensavamo che gli unici interessati all'uscita a Rovereto sud della Valdastico fossero il Presidente Fugatti e la sua maggioranza. Oggi invece abbiamo scoperto che l'unico interessato è Fugatti e nessun altro.
Alessio Manica, 8 maggio 2023

continua...


Manica: "Per l’emergenza idrica la Giunta non trova più di 3,4 milioni di €"

L’emergenza idrica è purtroppo un problema di stretta attuale e che si aggraverà nel corso dei prossimi mesi e anni. L’acqua è una risorsa naturale vitale e strategica e abbiamo capito che non è infinita. Le falde sono già ora molto basse, le riserve idriche ai minimi storici, le precipitazioni sempre più basse e già diversi Comuni sono dovuti intervenire per razionare l’uso di acqua potabile o addirittura portarla nelle case con le autobotti. E i mesi più caldi non sono ancora iniziati.
Trento, 5 maggio 2023

continua...


Università di Trento, un bene collettivo

La notizia che l'Università di Trento chiude per la prima volta nella sua storia il bilancio in rosso deve preoccuparci tutti. Un'istituzione che abbiamo voluto fortemente "nostra", ateneo statale ma finanziato soprattutto dalla Provincia, per garantire miglior sinergia e ricadute positive sul territorio in cui è inserita, è una leva straordinaria per la competitività della nostra comunità.
Sara Ferrari, "Corriere del Trentino", 4 maggio 2023

continua...


Cultura, come sempre, Cenerentola

Già con il bilancio di previsione 2023/2024, la Giunta provinciale aveva attuato un drastico taglio, pari al 17% del finanziamento erogato nell’anno precedente, per il sostegno dei grandi enti teatrali, cinematografici e dello spettacolo provinciali, mettendo in seria difficoltà il loro lavoro.
Trento, 3 maggio 2023

continua...


Università in rosso, il caso a Roma «Ulteriori tagli non sono possibili»

TRENTO «Presenterò un’interrogazione al ministro all’Istruzione Anna Maria Bernini, per chiedere se è informata di quanto sta succedendo a Trento, ma prima ancora voglio porre una domanda all’assessore provinciale Mirko Bisesti: ci è mai andato, a Roma, per parlare dei contributi da corrispondere all’università?».
"Corriere del Trentino", 29 aprile 2023

continua...


Megaconcerti: la frenesia degli annunci

Dopo aver ribadito più volte la realizzazione di alcuni grandiosi concenti estivi nell’area San Vincenzo, non se ne fa nulla. L’agenzia che doveva organizzare gli eventi ha dichiarato l’impossibilità di agire con i tempi di decisione della Provincia e quindi tutto il progetto è saltato.
Trento, 27 aprile 2023

continua...


JJ4 catturata. Meglio tardi che mai?

Innanzitutto voglio ringraziare per efficacia e celerità le nostre forze forestali impegnate in questi giorni per catturare l'animale pericoloso. Adesso è arrivato il momento di affrontare il vero nodo della questione.
Alessandro Dal Ri, 19 aprile 2023

continua...


pg. 11 di 529