Archivio notizie pagina 10

Le proposte del Partito Democratico di Rovereto per l'emergenza COVID-19: sei azioni concrete a favore della comunità

Coronavirus, parte la Fase 2: come affrontarla? Il Pd di Rovereto ha stilato un documento di proposte concrete, con l’obiettivo di aiutare coloro che da questa emergenza stanno soffrendo maggiormente, sia negli aspetto sociali che economici.
​Trento, 29 aprile 2020

continua...


Buon 25 aprile!

Sarà strano questo 25 Aprile! Avremmo voluto festeggiarlo insieme, per le vie di Trento, tutti insieme questo settantacinquesimo ... Perchè la Liberazione, da sempre, riguarda ciascuna e ciascuno di noi, che, uno accanto all'altro, costituiamo e costruiamo Comunità.
Lucia Maestri, 25 aprile 2020

continua...


Coronavirus e scuola, Bisesti deve fare retromarcia anche sul questionario. Ferrari e Cgil: ''Dopo due mesi di vuoto si appropria dell'iniziativa altrui come fatto con i tablet'

Sara Ferrari: ''Dopo due mesi di assenza di regia e di confronto con il mondo della scuola, l’assessore in evidente mancanza di idee, si appropria, come aveva già fatto con i tablet donati dalla Caritro - spiega Ferrari - di una iniziativa promossa da altri per colmare un vuoto che la Provincia stessa ha generato.
"Il Dolomiti", 25 aprile 2020

continua...


COMUNICATO STAMPA - Incontro minoranze con Fugatti

Si è svolto l’incontro da noi più volte richiesto tra le minoranze e il presidente Fugatti.
Fin dall'inizio di questa emergenza abbiamo più volte espresso la necessità (sollecitata anche dalle forze sociali ed economiche) di lavorare congiuntamente e, conseguentemente, la disponibilità di tutte le minoranze ad adottare un metodo “straordinario” di compartecipazione alle decisioni, già nella fase dell’analisi dei bisogni e della definizione delle azioni e della prospettiva di futuro.
Trento, 23 aprile 2020

continua...


Ferrari e Manica: La Giunta consenta gli spostamenti per orti, piccoli terreni e serre anche se situati in comuni diversi da quello di residenza

I consiglieri del Partito Democratico Sara Ferrari e Alessio Manica hanno depositato oggi una proposta di mozione che impegna la Giunta a consentire la cura e la manutenzione degli orti anche qualora si trovino in comuni diversi da quello di residenza e per consentire ai proprietari l’approvvigionamento libero presso serre e vivai.
Trento, 24 aprile 2020

continua...


«Nidi e materne, priorità alle coppie che lavorano»

La prospettiva che il 4 maggio moltissimi genitori rientrino al lavoro, senza il prezioso apporto di nidi e nonni per i propri bambini, sta iniziando a smuovere molteplici riflessioni su cosa fare e quali misure adottare.
V. Leone, "Trentino", 24 aprile 2020

continua...


Libri e biblioteche, un futuro da scrivere:serve una visione unitaria

Ai tempi del coronavirus, anche per i libri è cambiato tutto: la chiusura delle biblioteche ha indubbiamente contribuito a questo radicale mutamento. I prestiti sono stati bloccati, è stata mantenuta (e anche potenziara) la possibilità di accedere alle risorse presenti online.
Giacomo Pasquazzo, "Corriere del Trentino", 23 aprile 2020

continua...


Una strada comune per Trento e Bolzano

Pur fra le difficoltà dovute al dramma pandemico di queste settimane, il dibattito attorno al ruolo della Regione, promosso con sensibilità dall'Adige e con interventi preziosi di autorevoli voci della politica, della giurisprudenza, della sociologia e dell'economia, non si è affatto spento ed ha continuato a stimolare prospettive e riflessioni.
Luca Zeni, 24 aprile 2020

continua...


«Con Roma si trovi l’accordo politico. E per la crisi una cabina di regia»

Giorgio Tonini, capogruppo del Partito democratico, già senatore e presidente della commissione bilancio di Palazzo Madama. Dei rapporti finanziari fra Trento, Bolzano e Roma s’è a lungo occupato, ma oggi la straordinarietà del momento pone nuove vie.
"Corriere del Trentino", 23 aprile 2020

continua...


Un Concilio di Trento per l'Europa

Ci vorrebbe un nuovo Concilio. Un Concilio di Trento per l'Europa, nel nome di Alcide Degasperi. Sarebbe bello se lo promuovessero, insieme, la Provincia autonoma e la Città, coinvolgendo anche Rovereto, Bolzano e Innsbruck.
Giorgio Tonini, 23 aprile 2020

continua...


Lettera a Fugatti - Caro presidente, si apra al confronto

Caro Presidente Fugatti, governatore di una Provincia autonoma, dunque di un territorio con ampia possibilità di scelta e con responsabilità diretta, le elezioni democratiche le hanno assegnato il ruolo di rendere esecutive, insieme alla sua Giunta, le leggi formulate ed approvate dal potere legislativo del Consiglio provinciale.
Sara Ferrari, 22 aprile 2020

continua...


Alessandro Olivi deposita proposte immediate per sostenere le famiglie

Il consigliere del Partito Democratico del Trentino Alessando Olivi ha avanzato oggi una proposta alla Giunta per chiedere l’attivazione di soluzioni immediate per contrastare l’inevitabile aumento delle famiglie che si trovano in condizioni di maggiore povertà per l'irrompere della pandemia Covid-19.
Trento, 22 aprile 2020

continua...


TRENTO - Il Comune e la «fase 2»: piano per rivedere i tempi della città

Anche il Comune di Trento si avvia verso la «fase 2», quella della ripresa e soprattutto della gestione di una riapertura che vedrà la città capoluogo in prima fila. Ieri la giunta comunale ha dedicato una lunga seduta ai possibili scenari del dopo virus. Sul tavolo sono affiorati temi caldi come commercio, trasporti, scuola, questioni fiscali.
"Corriere del Trentino", 21 aprile 2020

continua...


Manica interroga: riforma del turismo, davvero è condivisa da tutte le Apt?

Venerdì scorso la Giunta provinciale ha adottato il disegno di legge per la riforma del turismo trentino. Subito l’Assessore Failoni si è affrettato a dire che la cosa era stata condivisa con tutti i Presidenti di APT e Consorzi turistici.
Trento, 20 aprile 2020

continua...


Olivi: «Serve una manovra straordinaria»

Strumenti speciali e irripetibili per curare le imprese e difendere il lavoro. Tutto questo è nel disegno di legge che è stato depositato dal Pd. Una "manovra straordinaria", così viene definita, con una serie di proposte per affrontare le conseguenze economiche della pandemia.
"Trentino", 20 aprile 2020

continua...


pg. 10 di 474