Archivio notizie pagina 12

Zeni interroga la Giunta: "La Giunta provinciale ha denunciato le altre Regioni per mancata trasparenza nella trasmissione dei dati così come denuncia l'ass. Gottardi?"

Il consigliere del Partito Democratico Luca Zeni ha depositato un’interrogazione per sapere se la Provincia di Trento abbia denunciato la mancata trasparenza delle altre regioni nel calcolo dei contagi da covid-19, così come sostenuto dall’assessore Gottardi in un’intervista alla stampa.
Trento, 8 aprile 2020

continua...


Val di Non - Spesa e farmaci a domicilio per oltre 100 famiglie

Nell'emergenza attuale, il Servizio sociale della Comunità Val di Non sta facendo un importante lavoro di monitoraggio a distanza, partendo dagli anziani, quale categoria più fragile, rivisitando il servizio di assistenza domiciliare e garantendolo in particolare a quelle situazioni in cui la rete familiare non riesce a reggere o perché persone da sole non sono più in grado di gestirsi in autonomia.
"Trento", 8 aprile 2020

continua...


#CORONAVIRUS - Cosa sta facendo l'Unione Europea?

1. 1110 miliardi di liquidità dalla BCE
Nelle ultime settimane la BCE ha deciso un nuovo programma da 750 miliardi che si aggiunge al Quantitative Easing già in corso di 240 miliardi e a quello deciso il 12 marzo di 120 miliardi aggiuntivi.
Trento, 8 aprile 2020

continua...


Olivi: "Buoni alimentari: eliminare burocrazia, agire celermente valorizzando i Comuni e aggiungere risorse provinciali"

Il consigliere del Partito democratico Alessandro Olivi ha depositato oggi un'nterrogazione relativa alla erogazione dei bonus alimentari sottoponendo alla Giunta due distinte problematiche.
Trento, 6 aprile 2020

continua...


Caro Fugatti, serve di più

Caro Presidente Fugatti, più che ammainare bandiere è necessario alzare la testa e guardare lontano. Nella crisi globale che colpisce tutti, dalle nostre montagne a New York, è del tutto inutile perdere tempo a cercare nemici.
Alessandro Olivi, 4 aprile 2020

continua...


TRENTO - I candidati sindaco si sfidano per una Trento molto diversa

Nemmeno un mese fa. I candidati sindaco che avremmo dovuto votare il prossimo 3 maggio si confrontavano su un progetto di città che ora non c'è più. Su un modello che, dopo la pandemia e le sue conseguenze, dovrà essere rivisto, ripensato in vista del voto posticipato all' autunno.
"Trentino", 5 aprile 2020

continua...


Sara Ferrari: #Coronavirus, la giunta sulla scuola si è mossa tardi e male

Sara Ferrari: «Il 3 di aprile la Provincia ha finalmente annunciato che acquisterà tablet per gli studenti bisognosi! Il 19 marzo avevo portato in Consiglio provinciale di Trento esattamente questa richiesta di aiuto agli studenti, ipotizzando lo stanziamento della stessa identica cifra ora annunciata dalla Giunta. Ma la maggioranza ha chiesto “responsabilità” alla minoranza e ci ha fatto ritirare tutte le nostre proposte.
Trento, 3 aprile 2020

continua...


«Un errore non difendere il nostro assegno unico»

"Ha ragione la signora Carpentari, e il caso specifico che segnala è solo uno dei tantissimi. E sarebbe sbagliato ridurre il vuoto che si è creato, con famiglie che per tre mesi hanno ricevuto molto meno di quanto necessario per andare avanti, a un problema burocratico".
Alessandro Olivi, "Trentino", 3 aprile 2020

continua...


Un nuovo Trentino dopo l’emergenza COVID – 19

Siamo ancora nel pieno dell’emergenza, ma è già tempo di interrogarsi sul mondo di domani. Questo in Trentino sarebbe già dovuto accadere dopo la tempesta Vaia, in relazione al tema ambientale, della sostenibilità e al modello di sviluppo, ma non è successo. 
Alessio Manica, "Corriere del Trentino", 3 aprile 2020

continua...


COMUNICATO – PDT: “La situazione è critica, è il tempo per tutti della serietà e della compostezza”

Nel corso del pomeriggio il Presidente Fugatti ha condiviso sul proprio profilo facebook il video di una persona che toglie dal pennone e annoda la bandiera europea, all’urlo di “l’Europa è finita”. Vista la data abbiamo pensato ad un pesce d’aprile, ma purtroppo non è così.
Trento, 1 aprile 2020

continua...



«Tamponi ai 3mila operatori delle Rsa»

Upipa ha chiesto ufficialmente, con una lettera inviata alla giunta provinciale, che vengano sottoposti a tampone tutti i 3000 operatori delle case di riposo in Trentino. E intanto sono iniziati quelli di riscontro fatti agli automobilisti direttamente in strade, cosiddetti drive-through, con un bastoncino infilato nel naso mentre la persona se ne resta seduto al volante.
"Trentino", 31 marzo 2020

continua...


Aiuti alimentari, Franzoia: «I Comuni ora agiscano in modo concordato»

Ammonta a 624 mila euro la cifra che lo Stato ha stanziato a favore del Comune di Trento per la gestione dell'emergenza coronavirus per quanto attiene la delicata questione degli aiuti alimentari.
"Trentino", 31 marzo 2020

continua...


TRENTO - Il Comune sospende le rette degli asili nido

Le famiglie con figli che frequentano gli asili nido del Comune di Trento non pagheranno la retta almeno fino al 3 aprile. E siccome la prospettiva di tornare alle attività didattiche ordinarie non c’è, il provvedimento, verosimilmente, si estenderà nel tempo.
E. Ferro, "Corriere del Trentino", 31 marzo 2020

continua...


In ricordo di Anna Pironi

Un anno è passato dalla morte di Anna Pironi, una donna intelligente, allegra e attiva per ciò in cui credeva. Madre, moglie di Renzo Parisi (anche lui molto impegnato nella vita sociale) e nonna, Anna, a fianco della vita familiare, ha sempre fatto politica con la P maiuscola, cioè mantenendo come principio guida per le proprie scelte il bene della comunità.
Circolo Pd Giudicarie "Anna Pironi", 30 marzo 2020

continua...


pg. 12 di 474