Archivio notizie pagina 1

Un'impresa con la persona al centro

La scelta degli industriali trentini di dedicare i lavori della loro assemblea al tema della centralità della persona e alla qualità della vita è un segnale importante. Come da cogliere è lo stimolo che le imprese del nostro variegato tessuto produttivo intendono rivolgere alla politica.
Alessandro Olivi, 14 ottobre 2021

continua...


Chiesta la convocazione di un Consiglio provinciale straordinario sull’Ospedale di Cavalese

Alla luce delle ultime notizie emerse, si comunica che su proposta del Gruppo del Partito Democratico del Trentino le forze di minoranza hanno chiesto la convocazione straordinaria ed urgente di una seduta del Consiglio provinciale per fare il punto sulla poco trasparente vicenda del nuovo Ospedale di Cavalese (NOC).
Trento, 12 ottobre 2021

continua...


TRENTO - Bilancio, giunta preoccupata: «Mancano 6 milioni»

TRENTO Dal bilancio di previsione del Comune di Trento mancano all’appello oltre 6 milioni. «Un bilancio che ci preoccupa», ha ammesso l’assessora Mariachiara Franzoia, che ieri ha informato la commissione consiliare. Mancano le risorse dell’ex Fondo investimenti minori, soldi che deve trasferire la Provincia ma che non si sa se e quando arriveranno.
D. Baldo, "Corriere del Trentino", 12 ottobre 2021

continua...


Approvata mozione per favorire la corretta gestione di malghe e pascoli del Trentino

Nei mesi scorsi l’Assemblea dell’Unione Allevatori della Val Rendena ha denunciato una situazione “gravissima e senza precedenti”, tale da creare “preoccupazione, sconforto e rassegnazione”, dovuta ad “un inedito accentramento di un considerevole numero di malghe nelle mani di pochi soggetti, accentramento accompagnato dall’aumento spropositato dei canoni di affitto”.
Trento, 6 ottobre 2021

continua...


Elezioni, serve il ballottaggio a Brentonico: sfida tra Alessandra Astolfi e Dante Dossi

BRENTONICO. Sarà ballottaggio tra Dante Dossi e Alessandra Astolfi per la carica di sindaco a Brentonico. Tagliati fuori Imerio Lorenzini e Massimo Raffaelli.
L. Andreazza, "Il Dolomiti" 12 ottobre 2021

continua...


Perchè far subire alla popolazione e agli operatori sanitari la pessima logistica del “drive through” di Mattarello anche nella stagione invernale?

Non solo d’estate per il caldo, ma anche in autunno per il maltempo, il centro vaccinale “drive trough” nell’area San Vincenzo di Mattarello, presenta le peggiori condizioni per una logistica di centro vaccinale.
Trento, 8 ottobre 2021

continua...


Nuovo Festival dell'Economia, si parte con il piede sbagliato

La presentazione della prossima edizione Festival dell'Economia è la raffigurazione plastica dello strappo che si è consumato in queste settimane. Al tavolo ieri c'era il presidente della Provincia insieme ai vertici del Sole 24 ore. Mancavano però sia l'Università sia il Comune di Trento, che pure sono stati partner del percorso fin dall'inizio.
Italo Gilmozzi, Anna Raffaelli, Federico Zappini, Alberto Pedrotti, Andrea Robol, Renato Tomasi, Andreas Fernandez, Trento, 8 ottobre 2021

continua...


Per Vasco ferve ... l'immobilità

Nonostante annunci e proclami improntati al più entusiastico trionfalismo, pare che l'organizzazione del concerto di Vasco Rossi sia, nella più ottimistica delle previsioni, ancora in una fase preembrionale dove ferve solo….l’immobilità amministrativa ed esecutiva.
Alessio Manica, 8 ottobre 2021

continua...


Anche in Trentino una legge per l'inserimento lavorativo delle persone affette da autismo

Da oggi anche il Trentino si dota di una legge organica che raccoglie tutti gli interventi finalizzati a garantire salute e miglioramento delle condizioni di vita delle persone con disturbi dello spettro autistico (ASD) attraverso l’inserimento sociale e lavorativo.
Trento, 6 ottobre 2021

continua...


Quanta arroganza sulla Valdastico

Come è noto, credo ormai in maniera piuttosto consolidata, il sottoscritto ritiene che la Valdastico sia un'opera inutile e dannosa per il futuro di questo territorio, che nulla apporterebbe ad uno sviluppo equilibrato, sostenibile e di qualità.
Alessio Manica, 6 ottobre 2021

continua...


Pubblico e privato insieme per l'A22

L'incontro pubblico moderato dal direttore dell'Adige a Bolzano nei giorni scorsi, con l'intervento del Presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini, ha evidenziato quanto siano importanti le relazioni tra territori ed una visione complessiva della società. Un approccio "di sistema" risulta vitale in particolare nel settore della mobilità e dei trasporti, per non limitarsi a rincorrere qualche istanza elettorale.
Luca Zeni, 25 settembre 2021

continua...


Sara Ferrari: Stabilità per i lavoratori con esperienza

La consigliera Sara Ferrari ha depositato oggi un'interrogazione per conoscere le intenzioni della Provincia in merito agli oltre 130 lavoratori interinali occupati presso l'Azienda provinciale per i servizi sanitari. Sono lavoratori che hanno maturato esperienze e conoscenze lavorative sicuramente importanti, soprattutto in questi ultimi anni segnati dalla pandemia.
Trento, 1 ottobre 2021

continua...


Alessio Manica: depositata interrogazione per conoscere i numeri e l’andamento dell’istruzione parentale in Trentino

L’istruzione parentale è prevista dal nostro ordinamento riconoscendo il diritto-dovere all'istruzione e alla formazione al di fuori del sistema educativo delle scuole provinciali e paritarie. L'istruzione parentale prevede che i genitori dell’alunno, o chi ha la responsabilità genitoriale, possano provvedere privatamente o direttamente all'istruzione dei minori soggetti all'obbligo.
Trento, 1 ottobre 2021

continua...


A.P.S.S.: burocrazia cinica e ridicola

A volte la burocrazia, nel farsi veicolo di servizi importanti e preziosi come quello delle “cure palliative”, riesce a diventare dapprima fredda e poi perfino tragicamente cinica e ridicola.
Trento, 1 ottobre 2021

continua...


Sara Ferrari interroga: "Spostamento a nord della circonvallazione ferroviaria: la Provincia sostiene il Comune?"

Oggi la Consigliera provinciale Sara Ferrari, capogruppo del Partito Democratico, ha presentato un'interrogazione urgente, che avrà risposta nella seduta del Consiglio provinciale della prossima settimana, in cui chiede al Presidente Fugatti se e come intenda supportare, anche eventualmente in termini finanziari, la richiesta, che il sindaco di Trento ha rivolto a Rete Ferroviaria Italiana, di spostare l'interramento della circonvallazione di Trento dallo scalo Filzi al limite nord della città, per limitare l'impatto sulla zona più urbanizzata.
Trento, 30 settembre 2021

continua...


pg. 1 di 500