Archivio notizie pagina 1

Piena solidarietà al governare del Tirolo Platter

La recente scelta del Capitano del Tirolo Günther Platter di rinunciare alla prosecuzione del suo cammino politico ed istituzionale, se da un lato merita la solidarietà e la comprensione di tutta la società civile, delle Istituzioni e della politica euroregionale, dall’altro denuncia una situazione oltremodo preoccupante per il funzionamento stesso delle democrazie.
Gruppo Consiliare PD del Trentino, 14 giugno 2022

continua...


«Referendum fallito, colpa dell’ideologia che ha mosso i proponenti»

Due angolature diverse. Da un lato il deputato nonché segretario della Lega Diego Binelli che contesta la scarsa informazione, a partire dai partiti, sui cinque quesiti referendari. Dall’altra l’analisi della segretaria del Partito democratico del Trentino, Lucia Maestri, che a vedere il disastro del referendum attacca il pretesto ideologico della consultazione popolare proposta da Carroccio e partito dei Radicali.
M. Damaggio, "Corriere del Trentino", 14 giugno 2022

continua...


Precari del Muse: peggio di due anni fa

A quasi due anni di distanza dall’ultima manifestazione dei precari del Muse, oggi mi è sembrato di vivere un brutto déjà-vu". Lo afferma la consigliera Ferrari che oggi ha preso parte alla manifestazione di protesta alle Albere.
Sara Ferrari, 9 giugno 2022

continua...


Concerto Vasco: Fugatti rimuove di nascosto il dirigente che non ha approvato il piano sicurezza

A fronte dello sconcerto pubblico per la rimozione del dirigente della polizia amministrativa che nei mesi e nei giorni scorsi si era rifiutato di concedere l’approvazione al piano sicurezza per il concerto di Vasco, sorpassato in questo dal suo dirigente generale, il presidente della Provincia Maurizio Fugatti si permette di nascondersi dietro un “no comment”, dopo aver lui stesso deliberato la sostituzione.
Trento, 2 giugno 2022

continua...


Manica: "Sulla riforma delle Comunità pieno sostegno ai Sindaci"

Nelle intenzioni dell’Assessore agli enti locali Mattia Gottardi la riforma delle Comunità di Valle doveva essere una delle più importanti di questa legislatura, ma la montagna ha partorito il topolino; e doveva essere una riforma fatta per i Comuni, peccato che proprio i Sindaci siano ora i più critici nei confronti della proposta.
Alessio Manica, 31 maggio 2022

continua...


Ferrari: novità per biblioteche, piccoli musei etnografici e direttori dei musei, così la cultura della nostra terra viene ancora più valorizzata

Il Gruppo consiliare provinciale del Partito democratico del Trentino esprime la propria soddisfazione per l’approvazione, oggi, nella commissione cultura del Consiglio provinciale delle proposte di modifiche normative alla legge provinciale sulla cultura, presentate dalla capogruppo Sara Ferrari.
Trento, 31 maggio 2022

continua...


Attività sportiva e innovazione in Trentino, Lotti a il Dolomiti: “Una Provincia come questa non può che avere forti ritorni economici dagli investimenti sullo sport”

L'ex ministro allo sport a Trento per un incontro sul tema organizzato dal gruppo consiliare del Partito democratico: “Credo che da eventi importanti come le Olimpiadi, ma non solo, e investimenti su infrastrutture che portano turismo possa nascere un doppio ragionamento, attraendo sia chi viene a godere delle bellezze del Trentino e ovviamente anche a fare attività fisica, sia chi invece investe prettamente nell'ambito sportivo”.
"Il Dolomiti", 31 maggio 2022

continua...


La proposta visionaria di Monnet e De Gasperi e la sua attualità

Una visione di futuro che risale a 70 anni fa, nel frattempo il mondo è cambiato. Quali gli aspetti ancora attuali, tanto più che viviamo una guerra che coinvolge l’Europa?
Giorgio Tonini, 26 maggio 2022

continua...


Olivi: “Bonus bebè, neppure il diritto ferma la propaganda cattiva della Giunta”

In sede di Quarta commissione consiliare, impegnata oggi nella discussione del Disegno di legge n.104, a firma del consigliere Olivi, che prevedeva la rimozione del vincolo dei 10 anni di residenza per la concessione del bonus bebè alle famiglie dei nuovi nati, i membri della maggioranza hanno votato contro seguendo il dettato della Giunta.
Trento, 25 maggio 2022

continua...


«Si rispetti la vocazione urban-alpina della città»

Trento «Regole d’ingaggio chiare e trasparenti» per consentire ai privati di concorrere alla costruzione di un carnet per l’area e coerenza con la vocazione di una città che definisce «urban-alpina».
M. Damaggio, "Corriere del Trentino", 26 maggio 2022

continua...


Manica: “La Valdastico guarda al passato e non è nè sostenibile nè resiliente”

Ieri il Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili (MIMS) Enrico Giovannini ha presentato l’Allegato Infrastrutture al Documento di Economia e Finanza 2022 “Dieci anni per trasformare l’Italia. Una visione per il futuro di infrastrutture, mobilità e logistica sostenibili e resilienti. Per il benessere delle persone e la competitività delle imprese, nel rispetto dell'ambiente.” 
Alessio Manica, 24 maggio 2022

continua...


Lunedì l'Assemblea provinciale del PD del Trentino

Ieri 23 maggio si è tenuta l’Assemblea provinciale del Partito Democratico del Trentino nella quale sono stati approvati due documenti: il Rendiconto dell’anno 2021 ed il nuovo Statuto. Un’assemblea molto partecipata con numerosi contributi tutti di qualità, a margine della quale si è sviluppato un confronto tra i componenti e le componenti dell’assemblea sul tema delle primarie, già oggetto di dibattito nei giorni scorsi.
Trento, 24 maggio 2022

continua...


Manica: cosa sta facendo la Giunta per favorire il rinnovo del contratto provinciale del settore edile?

Negli ultimi anni il settore dell’edilizia ha conosciuto una fase di forte crescita. A livello nazionale nel 2021 secondo i dati dell’ANCE il settore delle costruzioni ha rappresentato oltre un terzo della crescita del PIL, gli investimenti nel settore sono cresciuti del 16,4%, la produzione del 24,3%, l’occupazione del 11,8% e le ore lavorate del 26,7%.
Alessio Manica, 24 maggio 2022

continua...


NOT, Zeni: «Avevamo ragione noi. Ora la giunta vagli nuove strade»

TRENTO Vent’anni. L’idea di un nuovo ospedale per Trento è ormai più che maggiorenne. Ma resta ancora sulla carta, vittima di decisioni sbagliate, ricorsi e controricorsi, finanche vicende giudiziarie come quella scoppiata in aprile sulla Guerrato e l’Auriga.
Trento, 24 maggio 2022

continua...


Perchè è difficile l'equità fiscale?

Non tornano i conti: il rincaro dell'energia e la guerra cancellano buona parte della ripresa post-covid e costringono ad attingere nuovamente al debito, che no si sa da chi e come potrà essere ripagato, oltre a fermare la già timida transizione ecologica.
R. Pinter, 15 maggio 2022

continua...


pg. 1 di 510