welfare e salute pagina 40

Olivi: AMBIENTE e WELFARE, il Pd farà di più

Come capolista e coordinatore del programma elettorale del PD, desidero esprimere condivisione rispetto all’impianto generale del programma presentato ieri da Ugo Rossi. E’ un programma realistico, serio e, soprattutto, realizzabile. Nella fase che ci attende, caratterizzata da una significativa contrazione delle risorse, la sostenibilità finanziaria di ciò che si propone ai cittadini è di fondamentale importanza. Quasi una questione etica.

continua...


Maestri e Plotegher: "Orgogliose del lavoro fatto, ci siamo sentite parte di una squadra"

Maestri: "Ho dato il massimo, mi è piaciuto tutto. Albere e Rovereto, ecco le priorità del mio successore". Plotegher:"Le grandi opere viste in questi anni silenzionse ma significative. Servizi sociali strategici, ma gli operatori non vanno lasciati da soli"
"Corriere del Trentino", 23 e 25 settembre 2013
Leggi gli articoli in pdf: Maestri   Plotegher   Robol e Franzoia al posto di Maestri e Plotegher

continua...


PRESENTATA LA LISTA PD - Olivi indica la via: welfare, scuola, sanità

Presentata la lista Pd. Olivi indica la via: welfare, scuola, sanità. Gilmozzi: noi il fulcro della coalizione, anche per la qualità delle persone.
D. Battistel, "L'Adige", 22 settembre 2013

continua...


La salute è interesse collettivo

L'articolo 32 della nostra Costituzione elegge la tutela della salute a "fondamentale diritto dell'individuo e interesse della collettività". I Padri costituenti approvarono questo comma mentre il Paese attraversava una fase drammatica della sua storia economica e sociale. La macerie della guerra, le famiglie in ginocchio (tre quarti della popolazione viveva sotto la soglia di povertà) e le contrapposizioni anche ideologiche segnavano profondamente la vita del nostro Paese. Eppure esattamente in quella situazione, la salute veniva indicata come un diritto fondamentale e interesse della collettività.
Mattia Civico, "Trentino" 17 aprile 2013

continua...


Testamento biologico, sì all'informazione

Approvata la mozione di Sara Ferrari (Pd). Lega e Pdl votano contro. Morandini: "LA vita è un valore indisponibill".
T. Scarpetta, "Corriere del Trentino", 15 luglio 2011
Leggi l'articolo in pdf!

continua...


Diritto alla salute in carcere: Mattia Civico interroga

Mattia Civico, 25 marzo 2011
Il nuovo carcere di Spini a Trento è certamente un luogo fisico più idoneo e dignitoso di custodia e accoglienza dei detenuti, rispetto alla sede precedente di via Pilati.

continua...


Mozione acqua approvata dall'Assemblea del Pd del Trentino 31 gennaio 2011

L’Assemblea del Partito democratico del Trentino dichiara di voler sostenere tutte le iniziative culturali e politiche provenienti dai movimenti civili e quelle promosse dal Partito Democratico nazionale volte a difendere il carattere collettivo dell’acqua.

continua...