welfare e salute pagina 18

«Rsa, riforma necessaria fermarsi è irresponsabile»

Dopo le guardie mediche, un altro tema caldo approda domani in consiglio provinciale: la riforma delle Rsa. Una mozione sottoscritta da tutte le opposizioni chiede di sospendere l’accorpamento delle Apsp. Uno stop alla riorganizzazione a cui sta lavorando da mesi l’assessore alle politiche sociali Luca Zeni (Pd) e che prevede di passare dalle attuali 41 aziende di servizi alla persona a 14, una per Comunità di valle.
C. Bert, "Trentino", 17 ottobre 2016

continua...


Rsa, resistenze in Patt e Upt Zeni convoca la coalizione

I mesi di discussione sono alle spalle, davanti resta qualche settimana per le decisioni. La riforma dell’assistenza agli anziani, che comprende il delicato riordino del sistema delle Apsp, è arrivata agli snodi cruciali. Tra una settimana le opposizioni tenteranno di bloccare tutto nella seduta straordinaria del Consiglio provinciale; per lunedì, alla vigilia, l’assessore Luca Zeni ha convocato la maggioranza per evitare incidenti d’Aula.
A. Papayannidis, "Corriere del Trentino", 11 ottobre 2016

continua...


Lavoro, tornano a crescere gli infortuni

Se la tendenza derivante dai dati parziali ad agosto di quest'anno (4934 denunce di infortunio contro le 4848 del 2015) dovesse trovare conferma, a fine anno s'interromperebbe quell'andamento decrescente iniziato nel 2001 relativo agli infortuni sul lavoro. Particolarmente allarmante la statistica dei decessi secondo l’Inail: 5 nel 2014; 8 l'anno scorso, ma già 4 quest'anno.
"Trentino", 10 ottobre 2016

continua...


Il Piano provinciale sangue 2016-2018

"Non solo abbiamo ormai raggiunto e consolidato l'autosufficienza nella raccolta di sangue ed emoderivati - spiega l'assessore Zeni - ma anche riusciamo a garantire importanti cessioni di emazie alle altre Regioni, un dato peraltro aumentato in modo esponenziale dal 2013. In Trentino la situazione è ottimale, tra l'altro nell'ultimo triennio è stato garantito l'arruolamento di nuovi donatori, assicurando in questo modo un ricambio generazionale".
Ufficio Stampa Provincia, 7 ottobre 2016

continua...


Il modello della sanità a domicilio. Gelli: il Trentino può sperimentare

L’assistenza territoriale come «una delle sfide più importanti del futuro», il modello di una «sanità a domicilio» come risposta principale. In tema di sanità e sociale «la prospettiva nazionale e provinciale a confronto», come recita il titolo dell’incontro organizzato ieri dall’assessorato alla salute, risultano particolarmente consonanti.
E. Ferro, "Corriere del Trentino", 4 ottobre 2016

continua...


Pronto il nuovo regolamento per l'accreditamento dei servizi socio-assistenziali

Avere una società più coesa, responsabile, equa, inclusiva e solidale. Sono questi gli obiettivi del nuovo sistema di qualità dei servizi socio-assistenziali presentato oggi ad oltre 150 soggetti del terzo settore dall'assessore alla salute e politiche sociali Luca Zeni.
Ufficio Stampa Provincia, 27 settembre 2016

continua...


Guardie mediche, Luca Zeni contro le minoranze: "In mancanza di argomenti si cavalcano temi sensibili"

Alle 15 di oggi pomeriggio il Consiglio provinciale, in una seduta straordinaria voluta dalle minoranze, dovrà discutere della mozione per sospendere la delibera che taglia le Guardie mediche sul territorio provinciale. Ne parliamo con Luca Zeni, assessore alla Salute. 
"Il Dolomiti", 27 settembre 2016

continua...


Piano della salute e partecipazione, grande interesse per una “buona pratica” da parte dell'Oms

C'è molto interesse in ambito internazionale attorno al processo partecipativo che ha portato all'elaborazione e alla stesura del Piano per la Salute del Trentino 2015-2025. In questi giorni l'assessore provinciale alla salute e politiche sociali Luca Zeni si trova a Kaunas, in Lituania, dove, su invito di “Regions for Health Network”, realtà che si riferisce all'Organizzazione mondiale della sanità, è intervenuto per presentare l'esperienza trentina per una “buona prassi” che può essere condivisa con le altre regioni europee.
Ufficio Stampa Provincia, 23 settembre 2016

continua...