Archivio notizie pagina 62

#FestivalEconomia2018 - Innovazione tecnologica e disuguaglianza sociale: fondamentale la redistribuzione

Olivi: “Quella dell’innovazione tecnologica – ha detto Olivi – è una sfida che la politica non può sfuggire. Bisogna invece generare dibattito e confronto su questi temi e l’innovazione tecnologica va sostenuta”. 
Ufficio Stampa Provincia, 1 giugno 2018

continua...


#FestivalEconomia2018 - Nuove tecnologie in sanità: serve approccio di sistema governato dal servizio sanitario pubblico

Si va ben oltre un semplice risparmio di carta, per trasformare la sanità in un sistema più efficiente, capace di erogare servizi migliori e centrato sul paziente, partecipe e consapevole nelle scelte riguardanti la sua salute. Senza perdere di vista il fattore umano e l'insostituibile rapporto tra medico e paziente. 
Ufficio Stampa Provincia, 1 giugno 2018

continua...


#FestivalEconomia2018 - Boeri a Conte: «Welfare, copiate il Trentino»

In occasione dell’anniversario dei 120 anni dalla fondazione dell’INPS e in concomitanza con il Festival dell’Economia, questo pomeriggio, presso il Centro Europa di Trento, si sono confrontati Tito Boeri , Presidente dell’Istituto nonché Direttore scientifico del Festival, il vicepresidente e Assessore allo Sviluppo Economico e Lavoro della Provincia autonoma di Trento Alessandro Olivi, e il Direttore della sede Inps del Trentino Marco Zanotelli.
Ufficio Stampa Provincia, 1 giugno 2018

continua...


#FestivalEconomia2018 - Genere, scienza e tecnologia

Perché le donne sono ancora fortemente escluse dalle discipline STEM (scienze, tecnologie, ingegneria, matematica)? Si tratta di asimmetrie frutto di pregiudizi, esclusione volontaria, difficoltà oggettive? Un tavolo tutto al femminile alla Sala delle Marangonerie del Castello del Buonconsiglio per discuterne, nella seconda giornata del Festival.
Ufficio Stampa Provincia, 1 giugno 2018

continua...


Il nostro grazie a Mattarella

Mattarella è uscito sorridente a salutare e ringraziare i giornalisti. Immagino che il presidente andrà a dormire sereno questa sera. Ha fatto un capolavoro. Con la pazienza e la lucidità di un artificiere, ha disinnescato una bomba che avrebbe potuto risultare disastrosa per l’Italia e per l’Europa.
Giorgio Tonini, 31 maggio 2018

continua...


COMUNICATO STAMPA - Il Pd del Trentino al fianco degli organizzatori del Dolomiti Pride

Il Partito Democratico del Trentino è al fianco degli organizzatori del Dolomiti Pride. E lo è convintamente, come convintamente in questa legislatura ha sostenuto l’approvazione in Consiglio provinciale della mozione che impegna la Giunta a promuovere e sostenere iniziative di contrasto all'omofobia.
Trento, 31 maggio 2018

continua...


Tutelare la sovranità dell’Italia significa rafforzare il suo peso in Europa, non uscirne

Dall’insegnante all’operaio, dall’autotrasportatore all’albergatore, dall’imprenditore all’agricoltore, non vi è categoria della società che non abbia “convenienza” nell’appartenenza all’Unione Europea.
Elisa Filippi, "Democratica", 30 maggio 2018

continua...


#IOSTOCONMATTARELLA, in tanti a Trento in piazza. Si chiude con l'inno di Mameli e Bella Ciao

Quasi 400 persone e tante associazioni e gruppi politici hanno deciso di partecipare alla manifestazione indetta solo poche ore prima. Oltre al sostegno simbolico al Capo della Stato, si è voluto ribadire i concetti di autonomia, Europa e si sono toccati temi importanti come il lavoro e l'economia.
C. Patruno, "Il Dolomiti", 30 maggio 2018

continua...


Centro di Arco, grande conquista

Mentre il dibattito si anima e i toni si scaldano  - è sempre così quando scienza e medicina fanno passi importanti verso il pieno riconoscimento del nostro diritto alla salute e alle cure - penso al piccolo Andrea e alla sua storia. Più forte della malattia e della chemio, Andrea è nato quattro anni dopo che alla mamma era stato diagnosticato un cancro al seno.
Luca Zeni, 30 maggio 2018

continua...


Il Pd stoppa Daldoss: «Non può essere lui l'alternativa a Rossi»

«Alternativo per me significa alternativo». Il segretario Dem Giuliano Muzio chiude così alla possibilità che sia Carlo Daldoss, l'assessore tecnico (ora Patt) il candidato presidente del centrosinistra autonomista alle provinciali di ottobre.
C. Bert, "Corriere del Trentino", 30 maggio 2018

continua...


#IOSTOCONMATTARELLA, oggi alle 18 la mobilitazione davanti al Commissariato del Governo

I gravi fatti a cui stiamo assistendo in questi giorni e in queste ore richiedono una presa di posizione consapevole ed una mobilitazione attiva e diffusa.
E’ in atto un grave attacco alle Istituzioni e in particolare alla persona del Presidente della Repubblica, e dunque alla Costituzione, allo Stato e alla stessa unità nazionale.
Trento, 29 maggio 2018

continua...


«L’uscita dall’Europa? Un suicidio»

«L’uscita dall’Europa e dall’euro, per l’Italia, sarebbe un suicidio». Giorgio Tonini è quasi incredulo: «Non capisco — spiega l’esponente del Pd, ex presidente della commissione Bilancio del Senato — come si possa pensare il contrario».
M. Giovannini, "Corriere del Trentino", 29 maggio 2018

continua...


Il Pd: noi con Mattarella, Lega e Cinque Stelle contro l’Italia

Le inaudite parole di Salvini e Di Maio sono gravissime e irresponsabili. Dopo 80 giorni i presunti e autoproclamatisi vincitori delle elezioni invece di ammettere il loro fallimento attaccano il Presidente della Repubblica che ha semplicemente applicato la Costituzione. È evidente che si tratta di una infima scusa per evitare di assumersi le proprie responsabilità. Anzi sorge il sospetto che la loro vera intenzione fosse fin dall’inizio di non prendersi il compito di formare un governo.
Aprono un conflitto istituzionale senza precedenti per nascondere le loro debolezze. È un fatto gravissimo. Il Pd esprime la sua più convinta vicinanza al Presidente Mattarella e conferma il suo impegno per l’Italia a difesa degli interessi dei cittadini.

Maurizio Martina, Matteo Orfini, Graziano Delrio, Andrea Marcucci, Lorenzo Guerini

continua...


Il Patto di Garanzia del 2014 ha blindato le risorse dell'Autonomia

La Corte costituzionale, consolidando e rafforzando altre recenti pronunce in materia, ha depositato ieri una sentenza (103/2018) molto importante e significativa per il nostro sistema di autogoverno, nella quale si è espressa sul ricorso presentato da tutte le autonomie speciali, tra cui le Province autonome di Trento e Bolzano, avverso alcune disposizioni della legge 11 dicembre 2016, n. 232 (Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2017 e bilancio pluriennale per il triennio 2017-2019).
Ufficio Stampa Provincia, 25 maggio 2018

continua...


#TRENTO - Andreatta furioso con il Patt: «Sull’esercito scelte assurde»

«Sono decisamente irritato». Alessandro Andreatta non ci gira intorno. La convergenza con il centrodestra di pezzi di maggioranza, Patt in primis, sul nodo Esercito gli è restata sullo stomaco. Lo smarcamento della pattuglia autonomista, con la sponda del Gruppo misto, ha mandato sotto il sindaco in due votazioni su tre, nel consiglio comunale di giovedì sera.
N. Chiarini, "Corriere del Trentino", 25 maggio 2018

continua...


pg. 62 di 473