Archivio notizie pagina 72

Prove di coalizione: Dellai vede Guerini

L’indicazione emersa durante l’ultima direzione del Pd era chiara: ricompattare e allargare. Per farlo, il segretario Matteo Renzi, che ieri con il suo treno «Destinazione Italia» ha fatto tappa anche in Trentino, ha nominato due «messaggeri di pace»: Piero Fassino, per l’ala a sinistra del Pd, e Lorenzo Guerini, per i centristi. Così non stupisce che tra i primi a essere chiamati al tavolo delle nuove alleanze ci sia stato Lorenzo Dellai.
S. Pagliuca, "Corriere del Trentino", 16 novembre 2017

continua...


La maggioranza si spacca sullo Ius soli

Lo ius soli divide le forze politiche locali. Non solo. Ieri in consiglio regionale si è consumato uno scontro anche all'interno della maggioranza, con l'Svp che ha votato contro una proposta del Pd e dei Verdi.
"Trentino", 16 novembre 2017

continua...


Asse forte Pd-Patt per blindare ancora Tonini a Roma

Il segretario del Pd Matteo Renzi nella sua visita in regione ha confermato la natura del centrosinistra autonomista, a tre punte (con Upt e Patt), ma non ha aggiunto nulla sulle poltrone, ovvero sui collegi, per un semplice fatto: i nomi e gli incastri sono lungi dall'essere fatti.
G. Tessari, "Trentino", 16 novembre 2017

continua...


#TRENTO - All'ex Lettere una cittadella della cultura

Non solo ex-Lettere: la cittadella della cultura si farà e, nei propositi dell'assessore, potrà coinvolgere tutta l'area del Centro Santa Chiara. Un'area che, come hanno lamentato spesso i cittadini e i residenti, ha bisogno di interventi sostanziosi che la sottraggano al degrado in cui è caduta da diversi anni.
F. Peterlongo, "Trentino", 16 novembre 2017

continua...


Domani PIERO FASSINO a TRENTO

Domani, venerdì 17 novembre, Piero Fassino sarà a Trento per un doppio appuntamento.

Alle ore 16.15 sarà ospite del Partito Democratico del Trentino in via Torre Verde 27 per un incontro con la stampa.

Alle ore 17.00 presenterà il suo libro "PD davvero", che affronta i temi del futuro del Partito Democratico, insieme al Direttore de "L'Adige" Pierangelo Giovanetti presso la Sala della Sosat in via Malpaga, 17.

continua...


Renzi riparte da Patt, Dellai, Svp

«Discuteremo e ragioneremo di alleanze. Continueremo a dialogare con chi ha lavorato con noi». L’ex premier Matteo Renzi apre a Dellai, Patt e Svp. «Cercheremo di fare accordi necessari, partendo dai contenuti» dice il segretario del Pd al termine del suo pomeriggio in provincia. «Il ruolo del Trentino è quello di essere aperto al cambiamento e allo stesso tempo maestro di valori». Renzi arriva in Trentino con il treno di «Destinazione Italia».
M. Giovannini, "Corriere del Trentino", 15 novembre 2017

continua...


Renzi: sì all'intesa con Upt e Patt

«Sì, cercheremo di fare accordi con i partiti con cui abbiamo governato». Dalla tappa trentina del suo tour in treno nell'Italia dell'innovazione, il segretario del Pd Matteo Renzi non va oltre un - atteso per non dire scontato - rilancio dell'alleanza di centrosinistra autonomista con Upt, Patt e Svp.
C. Bert, "Trentino", 15 novembre 2017

continua...


Renzi, doppia fermata in Trentino

Prima fermata a Rovereto, seconda a Mezzocorona. Il treno del segretario nazionale del Pd Matteo Renzi oggi fa tappa in regione. E, per quanto riguarda il Trentino, toccherà la città della Quercia (e il polo della Meccatronica) e poi la piana Rotaliana (con visita al bicigrill di Faedo). Per finire il suo viaggio in Trentino Alto Adige a Bolzano.
M. Giovannini, "Corriere del Trentino", 14 novembre 2017

continua...


Il Pd cerca l’accordo con la Svp. Collegio di Trento, corsa aperta. Manca ancora un posto per Dellai

Per le anime del centrodestra l’unico cruccio riguarda la coesione: l’unità è eternamene invocata, quasi fosse un mantra. Ciò detto, i nomi dei candidati alle elezioni politiche tutto sommato ci sono.
M. Damaggio, "Corriere del Trentino", 12 novembre 2017

continua...


#TRENTO - Comunicato Stampa Gruppo consiliare PD_PSI Insieme per Trento: sicurezza!

Il Gruppo consiliare del PD_PSI Insieme per Trento ha concluso mercoledì un percorso di incontri che ha visto uno scambio di opinioni con il Questore, i Comandanti Provinciali dei Carabinieri e della Guardia di Finanza ed infine con il Commissariato di Governo. In tutti gli incontri abbiamo individuato convergenze, suggerimenti ed ipotesi di intervento per riuscire a contrastare il più possibile la devianza e la microcriminalità nella nostra città.
Trento, 10 novembre 2017

continua...


Legge di Bilancio: continuiamo a sostenere la crescita

Il governo Gentiloni ha proposto al parlamento, che ne ha appena avviato l’esame, una manovra di bilancio in evidente continuità con la linea di politica economica e sociale seguita dai governi guidati dal Pd in questa legislatura.
Giorgio Tonini, "Democratica", 2 novembre 2017

continua...


Anziani, approvata la riforma. Più servizi leggeri e a domicilio

“E’ una riforma che fornisce ai territori e alle comunità di valle, tutti gli strumenti necessari per mettere in campo un sistema di servizi agli anziani capace di rispondere concretamente ai bisogni delle famiglie”. Così l’assessore alla politiche sociali Luca Zeni commenta l’approvazione, oggi pomeriggio in Consiglio provinciale, del disegno di legge che riforma l’assistenza agli anziani in Trentino.
Ufficio Stampa Provincia, 10 novembre 2017

continua...


Rivoluzione d'ottobre: resta l'utopia

Nel fiorire di commemorazioni storiche e di ricordi legati al centesimo anniversario della cosiddetta "rivoluzione d'ottobre", proverei a raccogliere qui le suggestioni che quell'utopia innescò allora, nonché gli esiti sul presente e sul futuro che da essa sono discesi.
Bruno Dorigatti, "Trentino", 10 novembre 2017

continua...


Assemblea congressuale del PD di Rovereto, la mozione approvata all'unanimità

Il Partito Democratico di Rovereto insieme all'UPT e al PATT rappresenta nella città la coalizione di centrosinistra autonomista che governa il Trentino. Francesco Valduga, candidato espressione di una lista civica è il sindaco eletto da Rovereto nel ballottaggio con Andrea Miorandi.
Rovereto, 4 novembre 2017

continua...


#PDRovereto, l'intervento del neosegretario Carlo Fait e i punti programmatici

"Vorrei iniziare questa giornata di confronto politico partendo da Rovereto dal nostro circolo del PDT e da una breve analisi sui motivi che ci hanno portato a questo congresso, dopo soli due anni dal precedente. Riflettere sul percorso fin qui fatto è un esercizio che può aiutare a progettare e programmare il futuro.
Carlo Fait, 4 novembre 2017

continua...


pg. 72 di 461