Archivio notizie pagina 59

#TRENTO - In Bolghera una casa per i senzatetto

Era stato messo in vendita l'edificio di via Coni Zugna 9, di proprietà del Comune. Per un periodo era rimasto a disposizione di eventuali acquirenti, ma ora sembra aver trovato il modo di essere occupato. Il Comune stesso ha infatti deciso di farsi carico dei lavori di messa a norma che serviranno per rendere abitabile la struttura e trasformarla in un dormitorio che accoglierà, a fine estate, 14 persone senzatetto.
A. Sommavilla, "Trentino", 28 marzo 2018

continua...


Un errore denigrare la generazione dei piccoli lavoretti

Quando ho letto, su quella triste «terra di nessuno» che sono diventati i social network, un dileggio crescente nei confronti dei curriculum del candidato premier pentastellato Luigi Di Maio e del nuovo presidente della Camera Roberto Fico, ho sentito il bisogno di prendere carta e penna: la lezione del 4 marzo evidentemente nulla ha insegnato. 
Gabriele Hamel, "Corriere del Trentino", 27 marzo 2018

continua...


#CAVALESE - Punto nascita, Zeni accelera

I nuovi spazi si faranno, ma la Provincia ha inviato una lettera di protesta a Roma affinché il Ministero riveda la propria posizione. Sono perplessi il governatore Ugo Rossi e l’assessore Luca Zeni a fronte del diktat di Roma che impone la riapertura del punto nascita di Cavalese a patto che vengano realizzate due nuove sale operatorie. Critico Ioppi (presidente dei medici). 
M. Giovannini, "Corriere del Trentino", 24 marzo 2018

continua...


Relazioni libere da violenza: il cambiamento passa anche attraverso gli uomini

Sara Ferrari: Se oggi siamo qui a discuterne, e se Trento è stata scelta quale sede del primo evento nazionale dedicato all'argomento, è perché finalmente abbiamo capito che per prevenire e affrontare la violenza in maniera complessiva, efficace, duratura, è necessario un approccio che, accanto alle misure di protezione delle vittime e di repressione dei reati, metta finalmente al centro l’educazione alla relazione". 
Ufficio Stampa Provincia, 23 marzo 2018

continua...


#TRENTO Prg, ora la parola passa ai cittadini. Osservazioni possibili anche on line

Il nuovo piano urbanistico della città di Trento verrà costruito con il contributo anche dei cittadini che da martedì prossimo potranno esprimere i loro pareri al documento dedicato agli obiettivi della variante.
L. Pisani, "Corriere del Trentino", 23 marzo 2018

continua...


In Trentino mille richiedenti asilo sistemati in appartamenti

Sette consiglieri provinciali hanno partecipato ieri al sopralluogo effettuato dalla Quarta Commissione, guidata da Giuseppe Detomas (Ual), al campo profughi per la prima accoglienza di Marco di Rovereto.
La Voce del Trentino, 23 marzo 2018

continua...


L'autista sospeso trasferito in officina

Moreno Salvetti, l'autista di Trentino Trasporti sotto inchiesta per aver lasciato a terra alcuni profughi del campo di Marco in attesa dell'autobus, non farà più (in attesa dell'esito dell'indagine penale) l'autista ma da fine mese passerà in officina con l'incarico di meccanico.
G. Rudari, "Trentino", 23 marzo 2018

continua...


Il Pd torni a essere popolare

È più facile leggere un risultato elettorale dopo non averlo previsto, che immaginarsi una politica che ne cambi il senso. E che lo faccia subito. Perché se è vero che nel passato i voti non intercettati dal centrosinistra autonomista nelle elezioni politiche sono poi tornati nelle provinciali, oggi la sensazione è che si sia rotto un rapporto di fiducia.
Roberto Pinter, "Corriere del Trentino", 21 marzo 2018

continua...


#LUPO, Borgonovo Re: «Messner sbaglia»

«Liquidare con una frase tutto il lavoro fatto dagli esperti con migliaia di campionamenti, analisi e ricerche sui lupi lo trovo poco da Messner». Non usa giri di parole la consigliera Donata Borgonovo Re nel commentare le parole del famoso alpinista che lunedì ha accusato gli specialisti riuniti al Muse di non capire nulla (Corriere del Trentino di ieri).
A. Sandri, "Corriere del Trentino", 21 marzo 2018

continua...


Olivi: «Del rilancio si occupino i partiti. Al Pd la responsabilità della proposta»

«La novità è che ora l’avversario non è più il tuo compagno di partito, o il tuo alleato in coalizione. Ora gli avversari stanno tutti fuori dalla coalizione di centrosinistra autonomista. Se non lo capiamo, rischiamo davvero di consegnare il Trentino a chi sembra avere soluzioni semplici per ogni problema complesso, ma che in realtà non saprebbe nemmeno da dove cominciare».
T. Scarpetta, "Corriere del Trentino", 20 marzo 2018

continua...


Riforma carceri utile alla società, false notizie nocive

«Un regalo ai criminali contro la volontà democratica», «un provvedimento pericoloso», «la certezza della pena diventa un miraggio, con buona pace dei cittadini onesti», «l’ennesimo salva ladri». All’indomani di un deciso importante passo di civiltà, giungono dichiarazioni non equivoche che — sapientemente speculando in modo cinico, strategico e consapevole, su un diffuso sentimento d’insicurezza sociale — nel gridare e incitare allo sdegno, annunciano scenari sciagurati e drammatici per il «popolo degli onesti».
Andrea de Bertolini, Presidente dell'Ordine degli Avvocati di Trento, 18 marzo 2018

continua...


«Pd e Upt, la rottamazione non basta»

La strada verso il nuovo "partito riformista" è, al momento, ingombra di macerie. Pd ed Upt sembrano condividere la stessa voglia di azzerare per ripartire, all'insegna del nuovo. Una scelta giusta o la necessità di accontentare quella parte dell'elettorato che invoca il rinnovamento a tutti i costi? Patrizia Caproni, giovane lo è e nel Pd è assessora alla cultura del Comune di Mori.
G. Tessari, "Trentino", 18 marzo 2018

continua...


Gentiloni: «Svolta verde, aveva ragione Langer. Raccolta differenziata,Trento è un esempio»

 «In questa congiuntura macroeconomica positiva, l’Italia deve avere il coraggio di investire sulla green economy, il modello economico dei prossimi dieci anni, l’unico in grado di assicurare stabilità e qualità alla crescita, curando al contempo le cicatrici sociali ed economiche che il paese si porta dietro dalla crisi». Parla dal palco della Green Week di Trento il presidente del consiglio Paolo Gentiloni.
M. Montanari, "Corriere del Trentino", 17 marzo 2018

continua...


#LAVORO: un 2017 in forte crescita, bene soprattutto le donne e i giovani

Il 2017 è stato un anno molto positivo per il lavoro in Trentino. I dati di Agenzia del lavoro e quelli Istat sono sostanzialmente concordi: è cresciuta l'occupazione, in maniera particolare quella femminile e dei giovani, si è ridotta la disoccupazione, ed anche il ricorso agli ammortizzatori sociali. Le politiche del lavoro provinciali hanno funzionato, favorendo l'assunzione di oltre 500 persone e la conservazione del posto di lavoro di altre 500 (impiegate in aziende in difficoltà).
Ufficio Stampa Provincia, 16 marzo 2018

continua...


Settore socio-assistenziale, approvato il regolamento in materia di autorizzazione, accreditamento e vigilanza

Qualità dei servizi socio assistenziali, cambiano le regole. Su proposta dell’assessore alla salute e politiche sociali Luca Zeni, la Giunta provinciale ha infatti approvato il nuovo regolamento in materia di autorizzazione, accreditamento e vigilanza dei soggetti che operano in campo socio-assistenziale.
Ufficio Stampa Provincia, "Corriere del Trentino", 16 marzo 2018

continua...


pg. 59 di 462