Archivio notizie pagina 25

Europa libera solo se unita

Diceva Theodore Roosevelt, presidente degli Stati Uniti all'inizio del secolo scorso, che in politica estera bisogna tendere una mano al proprio interlocutore e tenere l'altra dietro la schiena, con in pugno un bastone. Penso che non aver seguito questi due consigli, nei rapporti con la Russia di Putin, sia il vero errore dell'Occidente.
Giorgio Tonini, 11 marzo 2022

continua...


La guerra, da che parte stare?

All'inizio sembrava un gigantesco Risiko , le truppe russe al confine con l'Ucraina, l'esercito ucraino pronto a difendersi, lo scacchiere internazionale con le sue alleanze. Poi è arrivata la guerra, qui in Europa, uno scenario che a tutti sembrava impossibile dopo la tragedia della seconda guerra mondiale.
Roberto Pinter, 10 marzo 2022

continua...


Ucraina: in consiglio provinciale unanime impegno alla solidarietà concreta

Il Consiglio provinciale di Trento ha approvato oggi all’unanimità  un impegno straordinario di solidarietà nei confronti delle persone in fuga dalla guerra Ucraina.
Trento, 9 marzo 2022

continua...


Valdastico: a chi giova un'opera antistorica?

Il Gruppo consiliare del Partito Democratico del Trentino ribadisce un no alla Valdastico: “un no non ideologico”, ma supportato dai fatti e dall’attualità che vede l’opera infrastrutturale non solo obsoleta, ma anche incoerente con la visione futura dello sviluppo del Trentino, affidato alla transizione ecologica e quindi a un altro modello di mobilità.
Trento, 7 marzo 2022

continua...


Manica: «Valdastico, da Fugatti numeri in libertà»

Premessa. Nel secolo scorso l'imperativo era la crescita economica e, in tema di mobilità, le uniche variabili erano i dati del traffico e il costo delle opere, l’indotto che generavano. In questo secolo dobbiamo fare i conti con altre variabili: quelle della sostenibilità ambientale e dunque con le emissioni inquinanti per fronteggiare il cambiamento climatico e con la fragilità del territorio e le sue vocazioni, con una politica della mobilità che mira a ridurre il traffico su gomma.
Alessio Manica, 4 marzo 2022

continua...


Il Cinformi depotenziato può essere ancora efficace punto di riferimento per l’accoglienza?

L’emergenza umanitaria scatenata dalla terribile guerra in Ucraina ha innescato una grande reazione di solidarietà da parte della popolazione trentina. Peraltro è noto storicamente come la solidarietà con i più deboli sia un tratto distintivo del nostro territorio, che negli anni si era organizzato con un esemplare sistema di accoglienza diffusa attraverso la collaborazione pubblico e privato sociale, depotenziato però dalle scelte politiche della attuale Giunta.
Sara Ferrari, 3 marzo 2022

continua...


Dove vogliamo andare? Sintesi di un'Agorà sulla mobilità

L'Agorà sulla mobilità che si è tenuta a Rovereto il 15 febbraio ha visto la partecipazione di 90 persone, in presenza e tramite diretta Facebook. Coordinata dal consigliere Alessio Manica ha visto gli interventi dei relatori Alberto Baccega, Michele Brugnara,Marco Danzi, Sara Favargiotti, Mario Forni, Andrea Miniucchi, e il dibattito.
Rovereto, 1 marzo 2022

continua...


Un’occasione per ridare forza all’autonomia

L’occasione dei 50 anni del secondo Statuto deve essere utilizzata per ridare forza all’autonomia e ribadire il ruolo centrale della Regione. Le recenti affermazioni del Presidente della Provincia — che presentando gli eventi celebrativi per il cinquantesimo anniversario del Secondo Statuto di Autonomia regionale ha opportunamente sottolineato come non si debba pensare che «l’autonomia sia gestione del quotidiano, delle risorse finanziarie e dei rapporti con lo Stato. È anche identità, tradizione, storia» — meritano, senza dubbio, un apprezzamento unanime, in quanto attribuiscono valore all’autonomia e non solo mera funzionalità.
Bruno Dorigatti, "Corriere del Trentino", 1 marzo 2022

continua...


Trentino e Alto Adige SüdTirol protagonisti per le Olimpiadi del 2026

Nei giorni scorsi, con la chiusura delle Olimpiadi di Pechino, sono state lanciate ufficialmente le Olimpiadi Milano – Cortina 2026. Purtroppo il coinvolgimento di Trentino ed Alto Adige/SüdTirol non è stato menzionato.
Luca Zeni, 24 febbraio 2022

continua...


Aumento dei costi energetici e della produzione alimentare: quali strategie della provincia?

A fronte di una situazione che va facendosi sempre più pesante, a causa dell’aumento dei costi dell’energia che influiscono su tutti gli aspetti dell’economia dei territori, il settore agricolo e della produzione alimentare pare essere esposto a gravi rischi, la cui rilevanza si ripercuote sulle famiglie, già provate dalla pandemia e della generalizzata crisi economica che ha investito il mondo intero.
Trento, 21 febbraio 2022

continua...


Vasco, affondo del Pd sul live. E gli atti finiscono in Procura

 Il «caso politico» sulla sicurezza del concerto di Vasco Rossi potrebbe trasformarsi in «caso giudiziario». I documenti portati a galla dal Partito Democratico circa la prima valutazione negativa della commissione di vigilanza sull’idoneità dell’area di San Vincenzo ad ospitare un evento da 120 mila persone, oltre alle supposte «pressioni» sul dirigente della polizia amministrativa per ritirare il verbale della riunione, sono stati inviati all’attenzione della Procura di Trento dallo stesso Pd.
D. Baldo, "Corriere del Trentino", 20 febbraio 2022

continua...


Appello delle minoranze: il presidente Kaswalder tuteli il diritto dei consiglieri all'accesso agli atti amministrativi

Nell’incontro con la stampa che si è svolto oggi nella sede del Consiglio provinciale i Gruppi di minoranza hanno stigmatizzato l’operazione lesiva del diritto di accesso agli atti amministrativi, garantito ai consiglieri provinciali dall’art.147 del Regolamento interno, condotta dalla Giunta Fugatti con una nuova circolare che ostacola lo svolgimento della loro funzione di controllo, così come previsto dalla legge.
Trento, 17 febbraio 2022

continua...


Con i fondi del Pnnr verrà potenziato il cluster tecnologico della Manifattura di Rovereto

Il progetto “Rivoluzione verde e Transizione ecologica” è al centro della risoluzione (v. allegato) presentata oggi dal consigliere del Gruppo del Partito Democratico Alessandro Olivi nell’ambito della conferenza di informazione in merito allo stanziamento delle risorse del Pnrr per il Trentino.
Trento, 17 febbraio 2022

continua...


Il Partito Democratico rigetta le accuse di Urzì e condanna ogni atto contrario al rispetto di tutte le sensibilità

Con quella consueta eleganza squadrista, che nonostante ogni sforzo, taluni nostalgici non riescono proprio ad evitare, appaiono sulla stampa locale le offensive affermazioni in libertà di chi si ritiene, come in certa consolidata tradizione, giudice e carnefice ed ha già emesso le sue sentenze, come sempre a senso unico.
Trento, 15 febbraio 2022

continua...


Olimpiadi, dimenticati i diritti umani

Sono in corso le Olimpiadi invernali di Pechino. Gli amici tibetani avevano chiesto il boicottaggio per la violazione dei diritti umani nei confronti delle minoranze degli uiguri e tibetani, ma tutto si è risolto nella mancata presenza dei premier sostituiti da anonimi funzionari. Non ti mando il capo del governo, ma intanto ti vendo armi e faccio business con te.
Roberto Pinter, 15 febbraio 2022

continua...


pg. 25 di 530