Archivio notizie pagina 30

Una Rovereto "universitaria"

Rovereto ha confermato negli ultimi anni la sua vocazione universitaria, divenendo sempre più attrattiva per gli studenti: il numero di coloro che si fermano qui a vivere il proprio periodo accademico è in costante aumento e le strutture cittadine si stanno adeguando, con una offerta sempre meglio rispondente ad un pubblico giovane.
Giulia Robol, 29 ottobre 2021

continua...


La Provincia disinteressata alla progettazione della tratta trentina del Corridoio del Brennero

Dopo la bocciatura della mozione sulla progettazione della tratta trentina del Corridoio del Brennero presentata dal Pd del Trentino, su proposta dal consigliere Alessio Manica, anche i consiglieri di tutte le minoranze hanno stigmatizzato la bocciatura e l'assenza della Provincia su uno dei temi più attuali, centrali ed importanti per il territorio, ovvero la quadruplicazione della ferrovia del Brennero a partire da Trento.
Trento, 28 ottobre 2021

continua...


Accordo finanziario col Governo: il Patto del 2014 continua a dare buoni frutti

È una buona notizia, quella comunicata oggi dal presidente Fugatti in apertura di seduta del Consiglio provinciale, sul raggiunto accordo tra il Governo Draghi e la Regione e le Province autonome di Trento e di Bolzano, in materia di rapporti finanziari.
Giorgio Tonini, 27 ottobre 2021

continua...


Nuovo ospedale di Cavalese, il PD prosegue la battaglia per la verità

Dopo il dibattito sul futuro dell’ospedale di Cavalese che si è svolto in aula su richiesta esplicita di Comunicazione alla Giunta da parte del gruppo del Pd del Trentino, sottoscritta da tutte le minoranze, e alla luce del fatto che tutte le risoluzioni sono, poi, state bocciate, il gruppo PDT intende proseguire la sua battaglia per la verità e per difendere procedure corrette e trasparenti.
Trento, 27 ottobre 2021

continua...


Nuovo ospedale di Cavalese, il PD chiede trasparenza. Fugatti ha mentito sulla vera intenzione di procedere con il progetto

Mentre rassicurava sull'iter, iniziato nel 2015 col consenso di tutti i territori coinvolti, rispetto alla costruzione del nuovo ospedale di Cavalese in adiacenza a quello esistente, il Presidente Fugatti sin dal gennaio 2020 aveva avviato in modo non trasparente un'interlocuzione con un'impresa privata, facilitandone il rapporto con alcuni amministratori locali, conclusasi con il deposito nel marzo 2021 di una proposta di Partenariato Pubblico Privato, per la realizzazione di una nuova struttura a Masi di Cavalese.
Trento, 26 ottobre 2021

continua...


Olivi: "Il Trentino resti protagonista e difenda l'Autonomia nell'attuazione di un welfare inclusivo"

A partire dal gennaio 2022 verrà introdotto a livello nazionale l’Assegno universale in favore delle famiglie con figli con il quale si andranno a comporre le molteplici misure attualmente vigenti.
Trento, 26 ottobre 2021

continua...


Lavori per la "Trentino Music Arena", necessario vigilare

Considerato che la Giunta provinciale intende utilizzare la Protezione Civile trentina come fosse una normale impresa di costruzioni per realizzare la “Trentino Music Arena”, superando senza alcun problema la norma che invece disciplina l’uso della Protezioni Civile solo per calamità, assistenza e soccorso alle popolazioni colpite dalle suddette calamità - togliendo fra l’altro lavoro proprio a quelle imprese locali che la Giunta afferma sempre di voler tutelare e promuovere – il Consigliere provinciale del P.D. Alessio Manica ha depositato oggi una specifica interrogazione.
Trento, 26 ottobre 2021

continua...


Trento, i candidati a coordinatore cittadino sono EMANUELE LOMBARDO e ALESSANDRO DAL RI

Alle ore 17, termine ultimo per il deposito, risultano ufficializzate le candidature a coordinatore cittadino della città di Trento di Emanuele Lombardo e Alessandro Dal Ri.
Gli iscritti PD di Trento saranno chiamati alle urne SABATO 13 NOVEMBREe insieme al coordinatore e al coordinamento cittadino voteranno anche per il rinnovo del Segretario e dei Direttivi dei 9 circoli cittadini.

continua...


Conferenza Stampa - Diritto di informazione e atteggiamento ostruzionistico della giunta provinciale

Il sistema istituzionale, nello Stato di diritto, si fonda su regole di funzionamento definite per garantire il rispetto di principi e valori quali il bilanciamento tra poteri e la trasparenza dell’attività politico amministrativa.
Trento, 20 ottobre 2021

continua...


Le minoranze abbandonano la seduta della prima commissione sul ddl per le preferenze di genere

Oggi nella seduta della prima commissione legislativa del Consiglio provinciale, chiamata a votare la proposta di legge che cancella la doppia preferenza di genere dalla legge elettorale trentina, le minoranze hanno abbandonato la seduta, in protesta per la conduzione della presidente Vanessa Masè.
Trento, 20 ottobre 2021

continua...


Nuova ferrovia del Brennero, il documento del PDT

1. Il PDT ritiene prioritario e fondamentale intervenire sulle cause che determinano i cambiamenti climatici, con azioni favorevoli alla qualità della vita e del benessere delle persone.
Trento, 18 ottobre 2021

continua...


Luca Zeni: "Il livello di tensione nelle manifestazioni no vax di questi giorni non può essere ridotto soltanto al tema del fascismo"

Il livello di tensione nelle manifestazioni no vax di questi giorni non può essere ridotto soltanto al tema del fascismo, che peraltro è una dottrina piuttosto articolata e che non può essere citata in ogni caso di violenza.
Luca Zeni, 11 ottobre 2021

continua...


Fugatti e Lega, silenzio che pesa

Se esiste un tempo per tacere, ne esiste anche uno, altrettanto prezioso, per parlare. È di fronte ad avvenimenti inquietanti e politicamente molto rilevanti, come quelli accaduti a Roma con l'assalto alla sede della Cgil, che prende forma il dovere di far sentire la propria voce.
Bruno Dorigatti, 15 ottobre 2021

continua...


Un'impresa con la persona al centro

La scelta degli industriali trentini di dedicare i lavori della loro assemblea al tema della centralità della persona e alla qualità della vita è un segnale importante. Come da cogliere è lo stimolo che le imprese del nostro variegato tessuto produttivo intendono rivolgere alla politica.
Alessandro Olivi, 14 ottobre 2021

continua...


Chiesta la convocazione di un Consiglio provinciale straordinario sull’Ospedale di Cavalese

Alla luce delle ultime notizie emerse, si comunica che su proposta del Gruppo del Partito Democratico del Trentino le forze di minoranza hanno chiesto la convocazione straordinaria ed urgente di una seduta del Consiglio provinciale per fare il punto sulla poco trasparente vicenda del nuovo Ospedale di Cavalese (NOC).
Trento, 12 ottobre 2021

continua...


pg. 30 di 530