Archivio notizie 2024 pagina 3

Il re è nudo. La privatizzazione della sanità è una realtà

I dati del report di Gimbe sulla spesa delle famiglie trentine sono a dir poco allarmanti. Lo denunciamo da tempo: anche in Trentino si sta privatizzando la sanità. E questa è la prova provata. Un aumento del 14% tra il 2021 e il 2022 della spesa sanitaria delle famiglie, infatti, non può che essere legato alla necessità di ricorrere obbligatoriamente alla sanità privata, dal momento che quella pubblica non riesce ad erogare le necessarie prestazioni.
Paolo Zanella, 10 aprile 2024

continua...


Robol disegna la Rovereto del futuro: «Ateneo grande motore di crescita»

TRENTO «L’università deve essere il grande motore di sviluppo per una Rovereto sempre più europea e inclusiva. Trento è il modello da seguire». Ha preso il posto lasciato da Francesco Valduga, diventato nel frattempo consigliere provinciale. E ora, con le elezioni comunali alle porte, quel posto vuole mantenerlo. Giulia Robol, sindaca reggente di Rovereto, ha aperto ufficialmente la campagna elettorale di fronte ad una piazza Loreto gremita.
"Corriere del Trentino", 7 aprile 2024

continua...


Bezzi al Corecom scelta spudorata della maggioranza

Le cose sono due: o la maggioranza è in evidente difficoltà a trovare profili competenti o i posti da assegnare si stanno riducendo al lumicino. È l’unica spiegazione che mi sento di dare se fosse vera l’intenzione della maggioranza di nominare al Corecom Giacomo Bezzi. L’altra spiegazione è quella che non si siano letti la legge che istituisce il comitato provinciale per le comunicazioni.  
Alessio Manica, 4 aprile 2024

continua...


Sara Ferrari propone alla Camera interventi per la semplificazione degli obblighi burocratici e amministrativi delle piccole realtà del volontariato

La parlamentare trentina del Partito Democratico Sara Ferrari ha promosso oggi alla Camera dei deputati l’approvazione, all’interno della riforma del codice del terzo settore, di interventi di semplificazione burocratico-amministrativa per le piccole associazioni di volontariato.
Trento, 5 aprile 2024

continua...


Dall’uovo di Pasqua una amara sorpresa per i 500 addetti della grande distribuzione

Siamo a fianco delle lavoratrici e dei lavoratori della grande distribuzione che domani scioperano a seguito della rottura della trattativa per il rinnovo del contratto nazionale della Distribuzione Moderna Organizzata (Dmo), scaduto dal 2019.
Trento, 29 marzo 2024

continua...


Il percorso dell’anziano nella fase post-ospedaliera: perchè ci sono differenze di trattamento nelle modalità di presa in carico?

La consigliera provinciale del Partito Democratico del Trentino Francesca Parolari interroga la Giunta sul percorso dell’anziano nella fase successiva al ricovero ospedaliero. Cosa accade quando la fase acuta della malattia è cessata, ma non sussistono le condizioni per un rientro a domicilio del familiare anziano?
Trento, 29 marzo 2024

continua...


SuperTrento, ecco le linee guida: nel cuore della città una rete verde con un nuovo trasporto pubblico di qualità

Che fare dei 16 ettari che si libereranno dopo l’interramento dei binari della ferrovia storica? La risposta alla domanda è declinata in dettaglio nelle Linee guida che riassumono le proposte, le sollecitazioni e le idee emerse l’anno scorso durante gli incontri e i laboratori del percorso partecipato SuperTrento, promosso dall’Amministrazione comunale e realizzato insieme allo studio Campomarzio.
Trento, "Il T Quotidiano", 27 marzo 2024

continua...


Situazione preoccupante per il futuro delle 45 dipendenti della Cooperativa Ortofrutticola Valli del Sarca

I consiglieri provinciali del Partito Democratico del Trentino Michela Calzà e Alessio Manica interrogano la Giunta sulla situazione che coinvolge il futuro della Cooperativa Ortofrutticola Valli del Sarca. Sembra infatti che, in un'ottica di efficientamento e razionalizzazione, nello stabilimento di Pietramurata verrà chiusa la sala lavorazione con gravi e preoccupanti conseguenze per le 45 dipendenti ad oggi presenti.
Trento, 27 marzo 2024

continua...


on. Sara Ferrari - "Giochi olimpici, 128 milioni di euro per la pista da bob a Cortina è una follia economica, ambientale e sociale"

“Proprio perché dei giochi olimpici di Milano-Cortina siamo orgogliosi e vogliamo che il nostro Paese sia all’altezza di un appuntamento così importante, abbiamo dei grandi timori a causa dei ritardi del governo nella realizzazione delle opere, dello spreco di risorse pubbliche, delle scelte nella governance dei lavori e dell'eredità che certe “cattedrali nel deserto” lasceranno in termini di impatto ambientale e di costi sulle popolazioni di montagna per la manutenzione negli anni successivi.Sara Ferrari, 25 marzo 2024

continua...


Qualità o quantità: il bivio della cultura in Trentino

La cultura non è una sfera compatta ed uniforme. La sua fisionomia è variegata e segnata dalla mobilità degli interessi. Ne discende che una credibile politica culturale deve saper operare selezioni e fondare la propria azione su di una logica della programmazione, posto che governare questo settore non può ridursi a mera ragioneria idonea a definire quote di finanziamento pubblico, ma deve saper interpretare le identità plurali e le domande di innovazione che salgono dai territori.
Trento, 25 marzo 2024

continua...


Le Rsa non sono geriatrie periferiche

La dimensione sociale e il tipo di approccio alla cura che sono presenti all'interno delle residenze sanitarie assistenziali (Rsa) dimostrano, nella loro concreta applicazione, che le Rsa non possono essere considerate geriatrie periferiche.
Francesca Parolari, 24 marzo 2024

continua...


Alessio Manica e Andrea de Bertolini Gruppo PD del Trentino: “L’Alto Adige va per la sua strada e Fugatti sta a guardare”

“Con Fugatti, ci sentiamo due volte al giorno” così il presidente Kompatscher rassicurava l’Aula regionale proprio qualche giorno fa in occasione della sua elezione. Lo diceva replicando (in modo rassicurante… sic !) a chi in quell’Aula aveva denunciato quella pirotecnica decisione di nominare Giulia Zanotelli vicepresidente.
Alessio Manica - Andrea de Bertolini, 22 marzo 2024

continua...


Elezioni comunali, mettiamo la città di Rovereto al centro

Abbiamo una data per le elezioni comunali di Rovereto, non sappiamo però quanti elettori ne siano a conoscenza ne' quanti parteciperanno al voto. La città è distratta e questo non aiuta a superare l'astensionismo. La coalizione di centrosinistra ha proposto la candidatura di Giulia Robol e si è dichiarata disponibile ad ulteriori convergenze con chi non ha ancora deciso se scendere in campo, e disponibilità al dialogo con le forze politicamente vicine, ma che correranno da sole.
Roberto Pinter, 20 marzo 2024

continua...


Dal Ri all'attacco: "Tagliate le risorse. Servono più spazi"

Il vertice del G7 sull'intelligenza artificiale (AI) avrà anche dato lustro a Trento e al Trentino, ma per il territorio rappresenta un'occasione persa. È il parere del segretario del Pd trentino Alessandro Dal Ri, che non risparmia critiche all'operato della giunta provinciale, in particolare alle dichiarazioni dell'assessore allo sviluppo economico Achille Spinelli in merito al summit ospitato lo scorso venerdì a palazzo Geremia.
M. Furlani, "Il T Quotidiano", 19 marzo 2024

continua...


Depositato un Disegno di legge per innovare la normativa provinciale in materia di volontariato

La costruzione di una comunità solidale migliora la vita sociale delle persone ed il volontariato ne è il protagonista indiscusso. Per dirla con le parole del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella in occasione della cerimonia di apertura di Trento Capitale europea e italiana del Volontariato 2024: “Il volontariato esprime una visione del mondo. Quella della indivisibilità della condizione umana. Abbiamo bisogno di solidarietà, di esprimerla e di riceverla, per sentirci parte di una comunità e della sua storia che va avanti.”
Trento, 18 marzo 2024

continua...


pg. 3 di 7