economia e lavoro pagina 24

Lavis ricorda il primo sciopero

 Il primo maggio 1890 le operaie della filanda Tambosi di Lavis iniziarono il loro sciopero, raccontato con dovizia di particolari dai giornali locali dell’epoca. Chiedevano una riduzione dell’orario di lavoro, mantenendo inalterato lo stipendio, da 13 a 10 ore giornaliere.
D. Erler, "Corriere del Trentino", 29 aprile 2016

continua...


Lavori socialmente utili, accordo di collaborazione tra Provincia e Consorzio dei comuni

OLIVI: “Con questo accordo accendiamo i riflettori su una storia, quella dei lavori socialmente utili, che in Trentino ha prodotto certezze per le persone e valore per la comunità e per il territorio. Oggi ci prendiamo l'impegno a destinare ai lavori socialmente utili le risorse che saranno liberamente destinate dai cittadini ai loro comuni”.
Ufficio Stampa Provincia, 27 aprile 2016

continua...


#RivadelGarda - «Trasparenza e autenticità attirano i turisti»

Il sociologo Mauro Ferraresi invitato alla conferenza del Pd: «Autenticità e trasparenza: queste le caratteristiche rappresentative del turismo dell'Alto Garda».
Pellegrini: «Il paesaggio è la nostra ricchezza. Da tutelare».
K. Dell'Eva, "Trentino", 18 aprile 2016

continua...


L'America sbarca al polo Meccatronica

Un altro grande gruppo industriale sceglie il Polo Meccatronica per avviare il proprio centro ricerche e innovazione. È Watts Water Technologies, colosso con quartier generale in America, nel Massachusetts, quotato alla borsa di New York, che in Europa fattura 405 milioni di euro e conta 2.600 dipendenti impiegati in 26 aziende.
Ufficio Stampa Provincia, 16 aprile 2016

continua...


Modello Fly: il futuro di Trentino Sviluppo

«Basta con le aziende decotte, ora Trentino Sviluppo ha come obiettivo lo sviluppo di valore economico e occupazionale per il territorio come dimostra l'operazione di sviluppo siglata con la Fly che segna una svolta per la nostra società di sistema». Alessandro Olivi spiega così il nuovo corso che la Provincia sta dando a Trentino Sviluppo e che diventerà la regola: gli investimenti pubblici devono essere solo una delle ragioni per sviluppare il sistema industriale trentino e vanno impiegati non per aziende in difficoltà ma per creare occupazione e valore economico stabile e reale.
A. Conte, "L'Adige", 10 aprile 2016

continua...


Comunicato Stampa - Intesa tra la Fly di Grigno e Provincia Autonoma di Trento

Accordo che premia la politica riformista portata avanti dall'Assessore Alessadro Olivi. Premiata l'attenzione al mondo del lavoro, si rinforza un sistema territoriale attrattivo.
Trento, 7 aprile 2016

continua...


Fly a Grigno raddoppia lo stabilimento: 100 nuovi posti di lavoro e 27 milioni di investimenti

È un momento molto positivo per la filiera meccatronica in Valsugana. Dopo il Gruppo BLM, che a Levico Terme sta raddoppiando gli stabilimenti storici di Adige e Adige Sys, ora tocca a Fly dare il là ad un ulteriore piano di sviluppo sul sito produttivo di Grigno.
Ufficio Stampa Provincia, 6 aprile 2016

continua...


Economia solidale, con la firma dei disciplinari si struttura il “distretto”

Firmati questo pomeriggio i disciplinari che, settore per settore, dando attuazione alla legge provinciale sulla promozione e sviluppo dell’economia solidale e della responsabilità sociale delle imprese. I disciplinari sono stati approvati nell’ultima seduta del Tavolo provinciale dell’Economia Solidale, concludendo un lavoro di avvio che durava da due anni.
Ufficio Stampa Provincia, 23 marzo 2016

continua...