economia e lavoro pagina 13

Olivi: “Progettone, uno straordinario modello di inclusione sociale”

“Il Progettone è uno straordinario modello di inclusione sociale, unico in Italia, sul quale la Provincia non arretra, ma intende, al contrario, continuare ad investire”. Sono le parole del vicepresidente e assessore allo sviluppo economico e lavoro Alessandro Olivi, che oggi a Revò ha incontrato il personale impegnato in Val di Non nei lavori socialmente utili, "Progettone" e "Intervento 19".
Ufficio Stampa Provincia, 28 giugno 2017

continua...


18 milioni di euro a sostegno delle PMI

E’ una delle grandi innovazioni strategiche di questa legislatura. Utilizzare una parte consistente dei fondi europei per sostenere le imprese, per favorirne la competitività ed in generale per dare maggiore spinta alla crescita. Oggi, la Giunta provinciale ha stanziato, su proposta del vicepresidente Alessandro Olivi, quasi 18 milioni di euro presi dai Fondi europei, che nel giro di poche settimane saranno messi a disposizione delle piccole e medie imprese del Trentino per raggiungere obiettivi di qualità puntando su export, finanza d’impresa, ambiente e servizi innovativi.
Ufficio Stampa Provincia, 23 giugno 2017

continua...


Approvazione assegno unico, la soddisfazione del Partito Democratico del Trentino

Il Partito Democratico del Trentino e il Gruppo provinciale esprimono grande soddisfazione per l’approvazione preliminare dell’assegno unico, avvenuta questa mattina nella seduta della Giunta provinciale su proposta e iniziativa del Vicepresidente Alessandro Olivi.
Trento, 16 giugno 2017

continua...


In arrivo l'Assegno unico provinciale: un nuovo welfare di comunità all'insegna di universalità, equità, efficienza

"In Trentino facciamo protezione sociale 'vera' e promuoviamo nel contempo un welfare che stimola i beneficiari ad attivarsi per migliorare la propria condizione. Lo spirito dell'Assegno unico provinciale, che entrerà in vigore dal 1° gennaio 2018, e per il quale abbiamo previsto di mettere a disposizione circa 75 milioni di euro, è aiutare chi si aiuta".
Ufficio Stampa Provincia, 16 giugno 2017

continua...


Gli incentivi alla ricerca una priorità della Provincia: per innovazione e sviluppo più selettività e qualità

Nuova fase per gli incentivi provinciali alla ricerca applicata. Al Polo Tecnologico di Rovereto si è tenuto stamani un workshop organizzato dall'Assessorato allo sviluppo economico e lavoro nel corso del quale sono state esaminate le esperienze e gli strumenti già messi a punto negli anni scorsi, a partire da quanto previsto dalla legge 6/99, e si sono messe a fuoco le prospettive e gli orientamenti per il prossimo futuro.
Ufficio Stampa Provincia, 15 giugno 2017

continua...


COMUNICATO STAMPA Incontrare il bisogno, pensare il futuro. L’attività delle Commissioni di Lavoro del Partito Democratico del Trentino

Viviamo in un’epoca grandemente complessa, dove molte delle certezze e dei riferimenti che sembravano consolidati sembrano d’un tratto perdere consistenza. La crisi dell’UE, le trasformazioni dei processi produttivi e dell’economia, le innovazioni tecnologiche, la sfida dell’immigrazione richiedono qualcosa di più dalla politica che l’ordinaria amministrazione del presente.
Trento, 14 giugno 2017

continua...


Lavoro: nel 1° trimestre 2017 cala la disoccupazione e crescono gli inoccupati

L’Istat ha diffuso oggi i dati sull’occupazione e sulla disoccupazione relativi al 1° trimestre 2017. I dati presentano una situazione tendenziale del mercato del lavoro stabile: cala la disoccupazione (-0,5%), cresce in particolare l'occupazione femminile, ma al tempo stesso cresce l'inattività, soprattutto maschile. 
Ufficio Stampa Provincia, 9 giugno 2017

continua...


Olivi e il ministro Calenda firmano a Roma protocollo con Fiat Chrysler per sviluppare l'auto digitale alla Meccatronica di Rovereto

Una firma importante, quella apposta oggi a Roma dal vicepresidente della Provincia Alessandro Olivi, accanto a quella del ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda, sul protocollo d'intesa con Fiat Chrysler, Crf-Centro ricerche Fiat e le regioni Piemonte, Campania e Abruzzo.
Ufficio Stampa Provincia, 26 maggio 2017

continua...