Trento pagina 36

«Con me una Trento aperta e solidale, Cia gioca sulle paure»

Andreatta punta al bis: «Fiducioso che andrà bene». Il futuro della città? «Turismo, agricoltura, conoscenza».  La disaffezione alla politica la vediamo tutti ma nei Comuni c’è più tenuta. E io mi auguro che i cittadini capiscano che il voto è lo strumento più forte per dire la città che si vuole. Se uno non lo usa, non si lamenti dopo...  
"Trentino", 27 aprile 2015

continua...


#TRENTO - Per confermarsi al 30 per cento

L'obiettivo è confermare il 29,8 per cento conquistato sei anni fa.Se il centrosinistra si riconfermerà al governo è molto probabile che il Pd riesca non solo a mantenere la propria leadership dentro la coalizione, ma anche a superare il 30 per cento. Per il taglio del numero dei consiglieri comunali e per l'abolizione del sistema di surroga dei consiglieri chiamati in giunta, però, per forza di cose vedrà assottigliarsi la sua attuale pattuglia di 17 membri d'aula e di 4 assessori.
"L'Adige", 21 aprile 2015
CLICCA IL BANNER delle COMUNALI e troverai programmi e liste!

continua...


Presentazione LISTA PD TRENTO - "Pd, noi il vero partito territoriale"

Ieri la presentazione deli candidati al Bici Grill, Olivi: "La Provincia ha bisogno di una città forte che sia da stimolo. Siamo noi la forza riformista a serivzio delle riforme dell'Autonomia. Siamo noi il partito territoriale e nazionale". Andreatta: "Siamo all'altezza per essere ancora il primo partito in città e rappresentiamo tutti, non siamo settoriali".
"Trentino", 15 aprile 2015
Leggi l'articolo in pdf!

continua...



ANDREATTA: «Prendiamoci cura della nostra città»

«È una città che può crescere ancora e che già in questi sei anni è cresciuta in tanti ambiti. Trento lo merita». Alessandro Andreatta, sindaco uscente di Trento ha inaugurato oggi alla sala della Cooperazione la campagna elettorale sua e della coalizione di centrosinistra autonomista per le amministrative del prossimo 10 maggio. Andreatta, alla presenza del governatore Ugo Rossi, dell’onorevole Lorenzo Dellai, ha citato alcuni dei temi da affrontare: ambiente da tutelare, vocazione agricola e turistica da potenziare, sicurezza dei cittadini da migliorare.
www.ladige.it 11 aprile 2015

continua...


Sabato 11 aprile il Viceministro ENRICO MORANDO IN TRENTINO

Nella giornata di sabato 11 aprile il Viceministro dell’Economia e della Finanza ENRICO MORANDO sarà in Trentino, per discutere delle novità normative recentemente introdotte in più settori, come quello bancario, per incontrare le realtà economiche, produttive e del credito cooperativo del Trentino e per il suo personale ‘in bocca al lupo’ a tutte le candidate e i candidati del Partito Democratico del Trentino impegnati nella campagna elettorale per le elezioni comunali. Tre gli appuntamenti principali a RIVA DEL GARDA, TRENTO e CLES.

continua...


#TRENTO, i grandi temi della campagna elettorale: LA SICUREZZA

ANDREATTA: «Vigilanza ma anche inclusione sociale».
CIA: «Rimandiamo gli agenti nelle strade». È un tema che in campagna elettorale avrà un ruolo centrale. Il sindaco uscente sottolinea la necessità di una politica integrata dove conti anche il recupero dei luoghi più a rischio animandoli con la promozione di iniziative e attività.
L. Marognoli, "Trentino", 1 aprile 2015

continua...


Andreatta contesta il «decreto slot»

Il sindaco Alessandro Andreatta è deluso dell'atteggiamento del governo Renzi in materia di gioco d'azzardo. Le anticipazioni relative al decreto legislativo annunciato per il mese prossimo lo ha lasciato perplesso ed ha affidato i suoi dubbi a Facebook. «Molte le luci (la riduzione delle slot da 350 mila a 250 mila, il collegamento a un sistema centrale in grado di limitare le truffe) ma non mancano le ombre» scrive in un post sul social network, rilanciato anche via Twitter, il sindaco. 
"L'Adige", 2 marzo 2015

continua...