ambiente pagina 2

Valdastico,opera inutile: fermiamoci

Dopo la sentenza della Cassazione, faccio un appello a Zaia e Fugatti: dimenticate il progetto della Valdastico. Si tratta di un’opera inutile, che non si paga. Nell’eterna discussione sulla Valdastico, vorrei cogliere lo spunto della sentenza della Cassazione pubblicata la scorsa settimana per sottoporre alcuni ragionamenti a voce alta ai governatori Zaia o Fugatti.
Alessio Manica, "Corriere del Trentino", 11 febbraio 2021

continua...


Valdastico, l’appello di Valduga. Manica: da De Col annunci

Ogni ulteriore passo avanti sulla Valdastico dovrà arrivare solo dopo un confronto tra la Provincia di Trento e i territori. È il coro, unanime, che arriva dalle opposizioni il giorno dopo l’annuncio della giunta della Pat — arrivato per bocca del dirigente Raffaele De Col — di portare in Consiglio provinciale nel giro di 2 o 3 mesi la revisione del Piano urbanistico provinciale (Pup).
"Corriere del Trentino", 7 febbraio 2021

continua...


Gruppo PD: "soddisfazione per sentenza Cassazione su Valdastico e ringraziamento al comune di Besenello"

Il Gruppo consiliare provinciale del Partito Democratico del Trentino esprime soddisfazione per le motivazioni della sentenza, depositata oggi dalla Corte Suprema di Cassazione, con la quale è stato respinto, con addebito delle spese, il ricorso che l’Autostrada Brescia-Padova aveva presentato contro il Comune di Besenello in merito alla possibile esecuzione del primo tratto Veneto della cosiddetta Valdastico. 
Trento, 4 febbraio 2021

continua...


Riflessioni sull'altra montagna

L’articolo dal titolo “Un'altra montagna è possibile” pubblicato su L’Adige, a firma dello scrittore partenopeo Erri De Luca, grande amante della montagna e in particolare delle Dolomiti, espone, certo con una poetica di forte suggestione emotiva che gli è propria, una riflessione sulla montagna che a causa della pandemia da covid19 si sta vieppiù facendo voce corale.
Tiziano Silvio Cova Segretario circolo PD Fiemme e Fassa, "Alto Adige", 26 gennaio 2021

continua...


Alessio Manica per il Gruppo PDT: “Bene lo stop alle discariche di Pilcante e Sardagna”

Si apprende oggi dello stralcio dal Piano discariche della Provincia delle previsioni relative ai siti di Pilcante di Ala e di Sardagna.
Trento, 9 novembre 2020

continua...


COMUNICATO – GRUPPO PD SI ASTIENE SU DDL 49/XVI: “Energia Idroelettrica in Trentino: un affare economico o un bene comune?”

Pochi minuti fa, il Consiglio provinciale ha approvato – con l’astensione dei consiglieri del Partito Democratico del Trentino – il disegno di legge 49/XVI che disciplinerà le future modalità di affidamento delle grandi derivazioni idroelettriche. Era una legge di portata storica, e la Giunta l’ha trasformata in un salto nel buio, senza una idea chiara di futuro e senza un progetto strategico per un settore che garantisce alla Provincia entrate annue per oltre 200 milioni di euro.
Gruppo Pd del Trentino, 7 ottobre 2020

continua...


Centrali, partita fondamentale

A marzo la terza Commissione permanente del Consiglio provinciale licenziava uno dei disegni di legge più importanti di questa legislatura, avente ad oggetto la definizione delle regole per lo svolgimento delle procedure di affidamento delle grandi concessioni idroelettriche. 
Alessio Manica, 6 ottobre 2020

continua...


La Giunta dimostri di saper gestire i grandi carnivori

L’aggressione di Andalo non va sottovalutata ed è doveroso rivolgere la più sincera vicinanza al giovane assalito. I grandi carnivori sono un elemento di ricchezza di questa terra ma la loro gestione richiede coerenza e fatica, sia per evitare situazioni problematiche sia per aumentare l’accettazione sociale.
Trento, 26 agosto 2020

continua...