news nazionali pagina 18

Da Pd e Upt sì alla riforma già votata. Ma Nicoletti: «A favore, ma senza approcci mercantili»

Era stato soprattutto il deputato del Pd, Michele Nicoletti, a sollecitare un incontro con il presidente della Provincia, Ugo Rossi, per cercare di ripristinare un confronto costante tra la delegazione parlamentare di maggioranza e il governo provinciale per concertare le iniziative che interessato in particolare il Trentino. E così il governatore, come già aveva annunciato nel vertice di maggioranza della settimana scorsa, ha organizzato per ieri sera un incontro a Roma - una cena - con i parlamentari trentini di Pd, Upt e Patt.
"L'Adige", 5 maggio 2016

continua...


Riforme contro la corruzione

Di tutto ha bisogno l'Italia, tranne che di una nuova stagione di conflitto tra politica e magistratura. Troppi danni ha fatto al paese la stagione berlusconiana, con il parlamento, i partiti e i media impegnati a discutere solo dei processi del Cavaliere e delle leggi con le quali cercava di fermarli, perché si possa anche solo rischiare di tornare dove eravamo.
Giorgio Tonini, "L'Adige", 26 aprile 2016

continua...


Regeni: Consiglio Europa, Egitto collabori per avere verità

Stamattina a Strasburgo, alla presenza di molti parlamentari sottoscrittori, abbiamo presentato in conferenza stampa la dichiarazione scritta dal titolo 'Verità per Giulio Regeni' che abbiamo proposto e depositato come Delegazione italiana al Consiglio d'Europa. La dichiarazione è stata sottoscritta da circa cento parlamentari, esponenti di diversi gruppi politici e rappresentanti di molti dei 47 paesi facenti parte del Consiglio d’Europa.
Michele Nicoletti, 21 aprile 2016

continua...


Domenica il referendum sulle trivelle

Domenica prossima, 17 aprile, si apriranno le urne anche in Trentino - dalle 7 alle 23 - per lo svolgimento del referendum abrogativo sulla durata delle trivellazioni in mare, che nello specifico prevede la cancellazione - mediante un unico quesito - dell'articolo 6, comma 17, terzo periodo, del decreto legislativo 3 aprile 2006 numero 152 (Norme in materia ambientale). 
"L'Adige", 14 aprile 2016

continua...


#Brennero e muri, sogni calpestati

Un muro, una barriera. Grenzmanagement, gestione del confine per il governo austriaco, o forse gestione della politica interna, visto l’impegno ad arginare la crescita costante della destra xenofoba in vista delle elezioni presidenziali che si terranno tra pochi giorni.
Elisabetta Bozzarelli, 14 aprile 2016

continua...


La grande occasione che consegnamo al Paese

Oggi, con l’approvazione definitiva del testo di riforma costituzionale, giungiamo al termine di un lungo percorso, assai complicato e difficile, iniziato oltre tre anni fa nel pieno della grave crisi politica, economica e istituzionale nella quale era precipitato il paese all’indomani delle elezioni politiche del 2013.
da http://progetto-democratico.com/, 13 aprile 2016

continua...


Riforma costituzionale che serve all'Italia

Piero Calamandrei, nel Natale del 1948, introducendo il primo commento analitico sulla Costituzione a cura di Baschieri, Bianchi D'Espinosa e Giannattasio, osservava che il senso giuridico del giudice dovrà passare attraverso una necessaria fase preliminare, affidata a quella che sarà d'ora innanzi la sua virtù più vigile, cioè alla sua sensibilità costituzionale.
Avv. Paolo Mirandola, "L'Adige", 24 marzo 2016

continua...


Chaouki: «Inaccettabile chiudere le frontiere»

Trento «La chiusura delle frontiere è inaccettabile». Il deputato del Pd Khalid Chaouki, ieri ospite del Partito Democratico del Trentino e protagonista assieme a Maria Chiara Franzoia, Michele Nicoletti e Luca Zeni di un incontro sui problemi e le opportunità legati all’immigrazione, si è espresso contro «l’egoismo di certi Stati». 
M. Romagnoli, "Corriere del Trentino", 6 marzo 2016

continua...