primarie pagina 16

Guerini: "Congresso, votino gli iscritti"

"Dal prossimo congresso nazionale usciranno le linee generali  del nuovo Partito democratico, entro le quali ci sarà spazio di manovra per le autonomie locali". "Credo che per i segretari regionali debbano votare solo gli iscritti: le primarie non sono un'occasione per far entrare nel PD chi non ne ha mai fatto parte. Per il segretario nazionale, essendo di regolamento interno anche candidato premier, è giusto che si esprimano sia gli iscritti sia gli elettori". 
F. Parola, "Corriere del Trentino", 13 ottobre 2015
Leggi l'articolo in pdf

continua...


Intervista a BRUNO DORIGATTI - "PD lontano da scuola e lavoratori pubblici"

"Abbiamo perso contatto con mondi come quello della scuola e della funzione pubblica, ci siamo innamorati troppo delle regole. Adesso il PD deve andarea congresso a gennaio o febbraio". Bruno Dorigatti dà la scossa al partito democratico. "Voto agli iscritti? Quando lo dicevo io, mi davano del bolscevico".
A. Papayanndis, "Corriere del Trentino", 14 ottobre 2015
Leggi l'articolo in pdf

continua...


Olivi: avanti così e il Pd non vincerà mai

«Così non vinceremo mai». Il vicepresidente della Provincia Alessandro Olivi prende a prestito il grido di Nanni Moretti, Piazza Navona 2002, per mandare un messaggio al suo partito, il Pd, che ancora una volta è entrato in cortocircuito.
C. Bert, "Trentino", 14 ottobre 2015

continua...


Manica: "Al congresso votino gli iscritti. Il Pd sia partito, non comitato elettorale"

"Veniamo da anni in cui, alcuni per convinzione, alcuni per calvalcare l'onda, hanno teorizzato e praticato la demolizione del partito per trasformarlo in comitato elettorale. Finiamo questa appartenenza per bande: confermiamo i nostri valori di fondo, diciamo che Trentino abbiamo in mente, ad esempio, in termini di sanità, mobilità, istituzioni locali, istruzione e ricerca. Dobbiamo essere irrinunciabili per i nostri alleati: mostrando cultura di governo, radicandosi anche nelle realtà più piccole. Non possiamo essere il partito delle città e non possiamo essere il partito che va al traino del nazionale; e non possiamo isolarci a sinistra".
T. Scarpetta, "Corriere del Trentino", 7 agosto 2015
Leggi l'articolo in pdf

continua...


"Riformiamo il PD nazionale, le regole locali vengono dopo"

Valente, deputata dem componente della Commissione Nazionale Pd sulla revisione dello Statuto: "Rassereniamo gli animi, troviamo un equilibrio e partiamo da una consapevolezza: se vogliamo essere ancora credibili, dobbiamo metterci in dicussione, tutti". "L'incontro di questa sera (ieri) è pensato proprio per avviare riflessioni legate alla ridefinizione dello Statuto nazionale: entro dicembre vorrei definire alcune delle modifiche principali e, in questo senso, la sensibilità espressa dai territori è fondamentale".
"Corriere del Trentino", 14 luglio 2015
Leggi l'articolo in pdf

continua...


MORI - Il Pd sceglie Barozzi «Non c’è più tempo per fare le primarie»

C'è tempo fino a giovedì prossimo - quindi pochissimo - per provare a formare in extremis una coalizione di centrosinistra autonomista a Mori: il 19 febbraio, infatti, il Pd si ritroverà in assemblea (con anche gli alleati sicuri della lista Insieme) per ufficializzare la propria posizione in vista delle comunali.
M. Cassol, "Trentino", 12 febbraio 2015

continua...


«Primarie non digerite? Ugo, così sei superficiale»

TRENTO «Bisogna vivere questo passaggio in maniera leale e coraggiosa. Nella coalizione ci sono sensibilità molto diverse però dobbiamo decidere un metodo di convivenza leale. Per il resto mi sembra che la dialettica sia normale». La segretaria del Pd Giulia Robol tende a stemperare le polemiche con il Patt e cerca di non rispondere per le rime al governatore Rossi.
"Trentino", 26 gennaio 2015

continua...


"Primarie per Miorandi? Diciamo no"

Robol: "Un conto è indicare, come abbiamo fatto, che qualora non sia possibile condividere un nominativo, si può ricorrere allo strumento delle primarie. Un conto è intendere questa indicazione come una regola di tipo statutario. Non è così e non potrebbe essere così. Il Pd, in particolare, ha già invitato la coalizione a anteporre la conferma dei sindaci uscenti ed altre opzioni".
T. Scarpetta, "Corriere del Trentino", 3 dicembre 2014
Leggi l'articolo in pdf! 

continua...