primarie pagina 21

Filippi: «Primarie solo di coalizione»

La questione delle primarie per la scelta del candidato presidente del centrosinistra continua a tenere banco nel Pd e nella coalizione, visto il permanere di idee diverse sul da farsi. Elisa Filippi, responsabile del Comitato Renzi del Trentino, interviene nel dibattito per associarsi alla posizione espressa ieri sull' Adige dall'assessore provinciale Alessandro Olivi secondo il quale vanno fatte primarie di coalizione, se non c'è già un nome unanimemente condiviso (e al momento non c'è) ma non primarie del solo Pd per selezionare il candidato da presentare alle primarie di coalizione.
"L'Adige", 24 aprile 2013

continua...


Il Pd è davanti all'incubo primarie

Il caos esploso nel Pd con le dimissioni dei vertici, dopo i passaggi drammatici che hanno portato all'elezione del presidente della Repubblica, e il rischio scissione investono il partito anche a livello trentino, sovrapponendo alla discussione che era in corso, su chi scegliere come candidato alla presidenza della Provincia, anche il dibattito congressuale per definire la nuova fisionomia e leadership del partito.
L. Patruno, "L'Adige", 23 aprile 2013

continua...


«Anche Pacher dovrà fare le primarie»

Nonostante i ripetuti dinieghi espressi a tu per tu e pubblicamente, Alberto Pacher continua a subire il pressing dei molti esponenti del Pd e di altri partiti della coalizione, che lo sollecitano a un ripensamento, ritenendolo l'unico capace di tenere insieme un'alleanza che sta già dando segnali di cedimento e che appare in pericolosa difficoltà nella scelta del candidato alla successione di Lorenzo Dellai.
L. Patruno, "L'Adige", 11 aprile 2013

continua...


ASSEMBLEA PROVINCIALE - Primarie, il Pd rimanda la decisione

La scelta di condividere prima con gli alleati le modalità di individuazione del candidato presidente.
T. Scarpetta, "Corriere del Trentino", 9 aprile 2013
Leggi l'articolo in pdf!

LEGGI ANCHE:

continua...


Pd, pressing per le primarie interne

Oggi l’assemblea dopo il lancio della candidatura di Luca Zeni. Intanto Pacher conferma che a ottobre non sarà in campo.
C. Bert, "Trentino", 8 aprile 2013

continua...


Zeni lancia la sua corsa: passare dalle Primarie

In 500 per l'avvio della campagna di "Start!". Il consigliere: "Dobbiamo partire da cittadini". Borgonovo Re: ricreare fiducia.
M. Damaggio, "Corriere del Trentino", 7 aprile 2013
Leggi l'articolo in pdf!

LEGGI ANCHE:
Zeni lancia la corsa alla Provincia, G. Fin, "L'Adige", 9 aprile 2013
 

continua...


Ordine del giorno sulle Primarie per il Candidato Presidente della PAT

La strada che noi tracciamo è chiara e difficilmente evitabile: essa è sancita nello statuto e costituisce regola democratica cui non siamo mai venuti meno: primarie, come strumento di selezione di un candidato di coalizione ma non solo, anche come catalizzatore di partecipazione trasparente ad una grande forza politica come la nostra, che si candida ad essere il motore della futura stagione politica trentina.
Giulia Merlo, Elisabetta Bozzarelli, Andrea Pradi, 8 aprile 2013 

continua...


Tonini: "Evitato il baratro". Ora il nodo primarie

Per il senatore andare a congresso sarebbe stato una follia: "La vera partita è quella per la scelta del candidato presidente. Mentre i nostri alleati avrebbero pensato a quello, noi ci saremmo trovati a giocare una partita tutta interna. Ne avremmo avuto almeno fino a metà maggio. Pinter: "Il vero tema era se mantenere, o meno, una gestione unitaria del partito. Procedere, da parte mia, sarebbe stata una forzatura".
T. Scarpetta, "Corriere del Trentino", 25 marzo 2013
Leggi l'articolo in pdf!

continua...