Comunali pagina 18

ROVERETO - «Laezza candidato, ma non con noi»

«Giovanni Laezza mi aveva chiesto un incontro già un mese fa: gli dissi che ognuno è libero di candidarsi, ma una candidatura a sindaco non si costruisce così». L'avvocato Paolo Mirandola, capogruppo del Pd in consiglio comunale replica all'intervista a Giovanni Laezza pubblicata ieri dal nostro giornale. Ed è una chiusura, ancora più netta visto che i due hanno un legame di amicizia. 
"L'Adige", 28 dicembre 2014

continua...


«La politica è impegno civile»

PERGINE - «Abbiamo una visione su Pergine del futuro: quella che manca all'attuale amministrazione»: così Stefano Tomaselli dixit mercoledì sera durante la sua prima uscita pubblica, presso il Teatro delle Garberie, in una serata organizzata dal Pd. "L'Adige", 19 dicembre 2014

continua...


Pd di Mori, possibile divorzio da Caliari

«Il Pd non esclude la possibilità di andare oltre il nome di Roberto Caliari per individuare una figura in grado di garantire la continuità tra l'attuale amministrazione, i suoi programmi, i risultati raggiunti, e un nuovo governo con nuovi soggetti e nuovi interpreti».
"Trentino", 18 dicembre 2014

continua...


Vertice di maggioranza, passo in avanti per il Mosaner-bis

La candidatura di Adalberto Mosaner si sta cementando. E' quanto emerge dalla riunione di maggioranza, convocata giovedì sera dallo stesso sindaco in vista della chiusura della consiliatura. Mosaner, che non è certo uno che si lascia andare a facili sbilanciamenti, ha parlato di “feedback positivi” da parte degli alleati sul secondo mandato.
G. Piccoli, "Trentino", 14 dicembre 2014

continua...


ROVERETO - Miorandi: «Mi ricandido, nuovo patto con la città»

Per un po’ è stato alla finestra, osservando il fuoco incrociato tra i suoi stessi alleati. Ora il sindaco Andrea Miorandi rompe gli indugi e si dice pronto ad accettare la proposta delle segreterie locali di Adc, Patt e Pd. E ripropone alle forze della coalizione il programma “10 x 10”, attorno alla quale il centrosinistra di era ricomposto nel 2010.
G. Lott, "Trentino", 17 dicembre 2014

continua...


Comunali a Mori, il Pd «scalda» Stefano Barozzi

Stanno per essere posizionati i primi tasselli che porteranno alla composizione del mosaico dei candidati alla poltrona di sindaco in vista delle elezioni comunali primaverili. Il partito che si trova nella posizione più delicata è il Pd, che sta governando assieme alla lista civica “Insieme” dell'attuale primo cittadino Roberto Caliari e deve decidere se sostenerlo ancora, con l'ulteriore complicazione di voler - o dover - allargare la coalizione, attualmente composta da sole due forze, anche a Patt, Upt e Verdi.
S. Cassol, "Trentino", 14 dicembre 2014

continua...


ROVERETO - Upt per Laezza, ma resta sola

È Giovanni Laezza il nome su cui punta l'Upt per le primarie del centrosinistra autonomista a Rovereto. Primarie che i centristi vorrebbero per scegliere il prossimo candidato a sindaco. Ma martedì sera gli esponenti dell'Upt hanno trovato le porte chiuse nel vertice di maggioranza con il Pd, il Patt e l'Adc. 
"L'Adige", 11 dicembre 2014

continua...


Tomaselli sfida Oss Emer per la guida di Pergine

Quarant’anni, sposato e padre di due bambini, avvocato, scelto dal Patt ma gradito agli alleati: non ci sarà bisogno di primarie a Pergine, perché l’uomo che sfiderà il sindaco uscente Roberto Oss Emer, che punta alla riconferma, piace a tutto il centrosinistra autonomista.
G. Cardini, "L'Adige" online, 4 dicembre 2014 

continua...