Autonomia pagina 6

Un'Autonomia a metà

"Quando la collera gonfia il tuo cuore, tieni a freno la lingua che abbaia parole vane": così scriveva saggiamente la poetessa Saffo, nel VII secolo avanti Cristo. Ho voluto seguire il suo consiglio ed ho atteso un giorno prima di scrivere questa breve riflessione (speravo di riuscire ad essere meno arrabbiata, ma mi sbagliavo…).
Donata Borgonovo Re, 8 settembre 2016

continua...


Il Presidente Dorigatti alle commemorazioni dell'8 settembre

L’8 settembre ’43, una data che rappresenta al tempo stesso la morte e la rinascita della nazione che vide Trento come prima protagonista. La fuga del Re e degli alti comandi da Roma; l’abbandono delle truppe alla rappresaglia tedesca seguita all’armistizio; il collasso dello Stato. Ore tragiche per il Paese e per Trento che era stata duramente provata dal bombardamento della Portela del 2 settembre.
Ufficio Stampa Consiglio regionale, 8 settembre 2016

continua...


Per un passo in più

Si pongono molte riflessioni in questi tempi difficili. E’ compito della politica non solo porsi gli interrogativi circa la situazione contingente ma lavorare per indicare futuro e prospettive.
Giacomo Pasquazzo, Lettera al "Corriere del Trentino", 6 settembre 2016

continua...


Gentiloni: «La nostra riforma vi rafforza»

«La riforma del Senato sarà un’opportunità per aggiornare e rafforzare le autonomie, non per indebolirle». Questa la rassicurazione data ieri ai cronisti dal ministro Paolo Gentiloni al termine della celebrazione del settantesimo anniversario dell’Autonomia trentina e sudtirolese.
T. Scarpetta, "Corriere del Trentino", 6 settembre 2016

continua...


Presentata la Consulta per lo Statuto. L'impegno è recuperare il valore dell'Autonomia

Nel pomeriggio di oggi 4 settembre, nell'ambito della Giornata dell'Autonomia, si è svolta la cerimonia ufficiale di presentazione della Consulta per la Riforma dello Statuto.
F. Slanzi, ufficio stampa Consiglio provinciale, 5 settembre 2016

continua...


«Il Brennero resterà un ponte, non una barriera»

«Le minoranze come ponte tra diverse nazioni e culture». Per Paolo Gentiloni, ministro degli Esteri, è questo il valore innovativo del trattato Degasperi-Gruber, di cui oggi concorrerà a celebrare i settant’anni.
E. Ferro, "Corriere del Trentino", 4 settembre 2016

continua...


Boschi: «Riforma, regionalismo differenziato»

«Questa riforma non elimina il regionalismo». Parola di Maria Elena Boschi. La ministra per le riforme costituzionali lo ha assicurato ieri, a Tenna, di fronte alla platea di Democrazia solidale, riunita all’Hotel Margherita per una riflessione su «Italia, Europa, Mondo».
T. Scarpetta, "Corriere del Trentino", 3 settembre 2016

continua...


Con il "Sì" al referendum l'autonomia si rafforza

A chi è giustamente preoccupato che la riforma costituzionale, che sarà sottoposta al voto dei cittadini nel referendum di autunno, non stravolga la nostra bella Costituzione, va detto innanzitutto che la riforma non è una trasformazione radicale della nostra Carta.
Michele Nicoletti, "Il Dolomiti", 3 settembre 2016

continua...