Archivio notizie pagina 1

Salviamo Radio Radicale

Tra i provvedimenti messi in cantiere dal governo gialloverde, ce n’è uno che, pur essendo stato segnalato da più parti come degno di attenzione, non ha occupato le prime pagine dei quotidiani e dei media in generale. Forse proprio perché non si tratta di una notizia in grado di destare un vasto clamore popolare e, nell’epoca del “governo del popolo” e del peso dei “like”, ciò che non è “popular” rischia di non essere nemmeno importante.
Giuliano Muzio, "Trentino", 17 aprile 2019

continua...


Comunicato Stampa - Tonini: «L’on. Fraccaro è al governo, se la riforma del credito cooperativo non gli piace, proponga di cambiarla»

Sono due anni che l’on. Fraccaro si scaglia contro la riforma del credito cooperativo approvata nella scorsa legislatura, paventando scenari apocalittici per il futuro delle nostre Casse Rurali. Nel frattempo però, anche se talvolta dà l’impressione di non essersene accorto, l’on. Fraccaro non è più un esponente dell’opposizione. È diventato ministro. Da quasi un anno.
Giorgio Tonini, 13 aprile 2019

continua...


Alessio Manica: riattiviamo la fermata ferroviaria di Calliano e ristrutturiamo quella di Mori

Il cons. Alessio Manica ha depositato una proposta mozione, sottoscritta da tutto il Gruppo del Partito Democratico, per la riattivazione della fermata ferroviaria di Calliano e per la manutenzione di quella di Mori.
Trento, 17 aprile 2019

continua...


Vivere la montagna aperti al cambiamento

Sono un messneriano. Non è vero che tutti i grandi alpinisti hanno qualcosa da dire; molti sono solo grandi atleti. Messner è, invece, un avventuriero, incarna l’inquietudine, la curiosità, la continua ricerca dell’uomo. Non si siede su schemi consolidati, ma si mette continuamente in gioco.
Luca Zeni, "Corriere del Trentino", 12 aprile 2019

continua...


#COOPERAZIONE - «Parole che segnano una crisi profonda»

Anche il Pd, per bocca del consigliere provinciale ed ex assessore all'industria Alessandro Olivi, ieri ha voluto prendere posizione rispetto alle dimissioni dai giovani cooperatori di Antonio Borghetti, scelta accompagnati ieri da un duro attacco al cda di Federcoop rispetto allo stallo in cui si trova ormai da settimane il governo della cooperazione trentina.

continua...


#Valdastico, Olivi e Manica: i territori e le comunità locali vanno coinvolti seriamente, non messi uno contro l'altro

Sulla Valdastico continua il film dell’orrore diretto dal Pres. Maurizio Fugatti con il supporto dell’intera maggioranza provinciale. Nella giornata di ieri Fugatti ha incontrato alcuni Sindaci dei territori toccati dal nuovo ipotizzato tracciato della Valdastico. Dopo mesi in cui si è prospetta l’uscita della stessa a Rovereto sud, apprendiamo oggi che l’uscita potrebbe invece essere collocata in un non meglio definito punto tra Marco e Rovereto. Sulla base di quali dati? Sulla base di quali analisi?
Alessio Manica, 10 aprile 2019

continua...


Olivi: "Dicono che sono vicini alle periferie e alle valli ma non hanno previsto in bilancio il finanziamento per i negozi di montagna"

Olivi: “L’interrogazione con cui ho denunciato la sospensione dell’erogazione dei contributi per il mantenimento delle attività commerciali di montagna e periferiche ha colto nel segno. Infatti dalla risposta in aula dell’assessore competente è giunta la conferma che non vi sono risorse sul bilancio in quanto con la Variazione di inizio anno il relativo stanziamento non è stato neppure parzialmente previsto come invece si poteva e si doveva fare.
Trento, 11 aprile 2019

continua...


Il governatore agli assessori «Stop a convegni ed eventi». Ma poi vanno tutti al Vinitaly

«Cari assessori in vista delle elezioni di maggio siamo in regime di par condicio e anche se la legge non cita in modo esplicito l'organizzazione di convegni o eventi pubblici di varia natura, la partecipazione a questi dei membri della giunta provinciale è sconsigliata. Qualora ne ravvisaste la necessità, per esigenze imprescindibili, si fa presente che ogni iniziativa deve essere comunque preventivamente concordata con la presidenza».
"Trentino", 10 aprile 2019

continua...


Andreatta: «Migranti tutti alla Fersina? Fugatti fa un grave errore»

Il sindaco di Trento contro Fugatti. Scontro con la provincia dopo la previsione dello spostamento in massa dei profughi da Rovereto a Trento. «Trento ha sempre accolto e continuerà ad accogliere, ma siamo preoccupati. Concentrare tutti i migranti in città non è la strada giusta».
C. Bert, "Trentino", 9 aprile 2019

continua...


Un ponte dentro l'Europa

Fra un mese e mezzo milioni di europei saranno chiamati alle urne, non tanto o non solo per esprimere il proprio consenso ad un raggruppamento politico anziché ad un altro, quanto piuttosto per determinare quale futuro attende il vecchio continente e la sua unione, che trae origine dal sogno postbellico di uomini come Degasperi, Adenauer e Schumann.
Luca Zeni, "Trentino", 9 aprile 2019

continua...


La deriva 'social' e i nuovi reati

Negli ultimi tempi i fatti tragici, che hanno condotto al suicidio ragazze e ragazzi, a seguito della diffusione di immagini o video a sfondo sessuale, senza il loro consenso, hanno convinto il legislatore nazionale ad intervenire e a colmare un vuoto normativo e a introdurre il reato di “revenge porn”.
Valeria Parolari, "Trentino", 8 aprile 2019

continua...


Pd, tre donne per sfidare la Lega nel collegio di Trento

Tre donne. Per il collegio della Camera di Trento, quello che sulla carta è ancora contendibile al centrodestra a trazione leghista, il Partito democratico mette sul tavolo una rosa di nomi tutta al femminile.
C. Bert, "Trentino", 8 aprile 2019

continua...


Mozione di Alessandro Olivi: un quartiere logistico permanente dell’associazionismo, della solidarietà e del volontariato sociale negli spazi dell’“ex Ariston” di Rovereto

Realizzare all’“ex Ariston” di Rovereto un quartiere logistico permanente dell’associazionismo della solidarietà e del volontariato sociale. E’ questo l’impegno che Alessandro Olivi chiede alla Giunta di assumersi, depositando la proposta di mozione. “Anche a Rovereto, come in molti centri urbani europei, la riqualificazione e il recupero delle aree industriali dismesse rappresenta uno dei fronti più interessanti e delicati per provare a disegnare le città del futuro”.
Trento, 5 aprile 2019

continua...


Alessio Manica interroga: qual è la posizione della Giunta sul tema dell'agricoltura sociale? C'è la volontà di rendere operativa questa legge?

Con la legge provinciale 21 gennaio 2015, n. 1, successivamente integrata dalla legge provinciale 21 luglio 2016, n. 12 sono state inserite nell'ordinamento provinciale delle disposizioni in materia di agricoltura sociale.
Trento, 27 marzo 2019

continua...


Zeni interroga: «Valdastico, solo confusione. Dateci le cifre»

Parla di «via della confusione» e di «intricato labirinto di affermazioni, smentite e correzioni». Luca Zeni, consigliere provinciale del Pd, attacca la giunta provinciale sulla questione Valdastico. E, in una interrogazione depositata ieri, chiede al presidente della Provincia Maurizio Fugatti di sapere «se esistono documenti ufficiali che attestano la volontà del governo nazionale di sostenere, anche economicamente, la costruzione della Valdastico» e «quali sono le previsioni di spesa per la realizzazione del raccordo autostradale».
"Corriere del Trentino", 3 aprile 2019

continua...


pg. 1 di 437