Archivio notizie pagina 1

Alessandro Olivi ha depositato una proposta di mozione per rendere gli uffici provinciali trentini “plastic free”

La grande mobilitazione dei ragazzi per le giornate del Fridays For Future ha avuto l’effetto di scuotere la politica e di stimolare la coscienza collettiva rispetto all’urgenza della questione ambientale. Dai rappresentati della maggioranza e della Giunta provinciale sono invece giunte per lo più frasi di circostanza, quando non velate critiche. Eppure, la cura dell’ambiente dovrebbe essere patrimonio di tutte le forze politiche, e come tale recepita senza esitazioni dalle istituzioni.

continua...


Luca Zeni interroga la Giunta sul monitoraggio dell'uso di fitofarmaci

Oggi, il Consigliere provinciale del Partito Democratico del Trentino, Luca Zeni, ha presentato un’interrogazione in Consiglio provinciale per conoscere lo stato dell’arte di un importante progetto di monitoraggio delle condizioni di salute delle popolazioni esposte all’uso di fitofarmaci, avviato negli scorsi anni dalla precedente Giunta provinciale in collaborazione con l’Istituto Superiore di Sanità.
Trento, 11 ottobre 2019

continua...


Comunicato Stampa Gruppo PD: L'antisemitismo circola ancora in Europa

Non è purtroppo la prima volta che, sgomenti, assistiamo alla recrudescenza di quell’odioso sentimento dell’antisemitismo che, da secoli, accompagna la storia del vecchio continente, ma dover assistere all’attacco alla Sinagoga di una città della ex Germania est evoca fantasmi ben maggiori di quelli delle invettive antisemite di Lutero e di Voltaire o dell’”affaire Dreyfuss” o del dramma della famiglia Mortara, perché la storia tedesca più recente è ancora intrisa del sangue di sei milioni di innocenti.
Trento, 10 ottobre 2019

continua...


Zeni: Progettone, e a che punto è la trattativa e cosa sta facendo la Giunta?

Ormai da tempo i quasi duemila lavoratori del cosiddetto “Progettone” sono in stato di agitazione a causa della totale disattenzione della Giunta provinciale verso le loro legittime richieste di aumento salariale, nel rispetto di accordi sindacali a suo tempo sottoscritti.
Luca Zeni, 9 ottobre 2019

continua...


Olivi su Fugatti: «È una giunta che annuncia ma non decide»

 Se la Provincia ha 90 milioni di euro per la tangenziale dalla A22, stanzi direttamente le risorse per dare un segnale e avviare i primi lavori. Lo ha chiesto il consigliere del Pd Alessandro Olivi, che non ha nascosto scetticismi.
"Trentino", 9 ottobre 2019

continua...


Spazio Argento, botta e risposta tra Segnana e Zeni sui ritardi della riforma

Per l'assessora Stefania Segnana si tratta della sperimentazione sul welfare degli anziani, ma il consigliere provinciale Luca Zeni (che l'aveva preceduta alla guida della salute e delle politiche sociali trentine) l'ha bollata come l'«ennesimo valzer di dichiarazioni».
"Trentino", 9 ottobre 2019

continua...


Manica: sulla nuova cantina in area agricola di pregio ad Aldeno risposta di Tonina del tutto carente ed insoddisfacente!

Nel corso della seduta odierna del Consiglio provinciale ho interrogato l’Assessore Tonina in merito alla vicenda legata alla costruzione di un nuovo capannone artigianale, benchè di quasi 10.000 metri cubi in area agricola di pregio nel Comune di Aldeno, da destinare alla produzione di spumanti.
Alessio Manica, 8 ottobre 2019

continua...


Il taglio dei parlamentari? «Una rozza sforbiciata»

Oggi alla Camera approda, per la quarta e definitiva "lettura", la legge che taglia il numero dei parlamentari. Come? Portando i deputati da 600 a 400 ed i senatori da 315 a 200. Il voto della riforma costituzionale fortemente voluta dal M5s è anche una sorta di verifica della compattezza della maggioranza giallo rossa a Roma, con un Pd mai apparso entusiasta di questo passaggio.
G. Tessari, "Trentino", 7 ottobre 2019

continua...


Contro il traffico su gomma «investire sulla ferrovia»

Un modello di mobilità nuovo, sostenibile, in grado di portare rinnovamento, benefici a vari livelli è stato il tema della conferenza stampa di un gruppo di componenti del Partito democratico del Trentino, riguardante la ferrovia della Valsugana, che collega Trento con Bassano del Grappa. Una decina di componenti del PD protagonisti della conferenza stampa, svoltasi sotto la pensilina davanti ai binari del Centro Intermodale di Pergine.
F. Valcanover, "Trentino", 6 ottobre 2019

continua...


Pd Val di Non, resoconto dell'assemblea del 27 settembre

L’assemblea del circolo PD della Valle di Non, riunita venerdì 27 settembre nella sede del gruppo consigliare PD di Revò, ha discusso un documento predisposto dai giovani del circolo, incentrato sul rilancio politico culturale della valle, da anni trascurata dalla gestione Trento-centrica dell’ amministrazione provinciale.
Revò 7 ottobre 2019

continua...


Aldeno, maxi cantina in mezzo al verde, stop dei tecnici. Ma Tonina dice sì

Un edificio rettangolare di 10mila metri cubi (27,10 metri per 43,40), con una parte produttiva alta 5,80 metri da terra e una palazzina servizi tra i 10 e gli 11 metri di altezza. È il progetto della nuova cantina Revì (oggi collocata in paese) che il titolare vorrebbe realizzare in una zona agricola di pregio, di fatto ancora integra, e collocata ad est dell'area sportiva di Aldeno, oltre la tangenziale.
"Trentino", 2 ottobre 2019

continua...


Manica: "pianificare non significa tirare righe a caso sulle mappe"

Sono talmente tante e talmente campate in aria le proposte del Presidente Fugatti in tema di mobilità, che non si capisce più se si è di fronte a proposte ragionate o a soluzioni di pura fantasia inventate di volta in volta per soddisfare le attese di questo o quel interlocutore.
Alessio Manica, 3 ottobre 2019

continua...


TRENTO - «Commercio, fai lo sconto sull'affitto? Non paghi l'Imu»

 Un progetto ambizioso, e sulla carta - una volta approvato in consiglio - anche relativamente agevole nell'iter visto che è condiviso da tutte le forze di maggioranza. Un progetto che vuole essere una scossa elettrica per il commercio del centro storico, da tempo messo in crisi da una parte dall'e-commerce, dall'altra da affitti molto elevati tarati più sulle possibilità delle grandi catene commerciali che sui negozi tradizionali.
G. Piccoli, "Trentino", 2 ottobre 2019

continua...


«Comunali, campo aperto alle alleanze»

Maestri:  «La valutazione sul nome discende dal confronto sul programma e dalla condivisione interna alla coalizione che si andrà a comporre. Prima di tutto c’è da costruire un programma, che non sarà neutrale ma obbligherà a delle scelte di campo, indipendentemente dal nome che verrà scelto».
D. Baldo, "Corriere del Trentino", 1 ottobre 2019

continua...


E' tempo di scelte coraggiose

Nei giorni scorsi la stampa ha riportato la richiesta di nuove piste avanzata dagli impiantisti di Madonna di Campiglio, contemplando tra le ipotesi, ancora una volta, quella di un intervento nella zona di Serodoli. 
Alessio Manica, "Trentino", 1 ottobre 2019

continua...


pg. 1 di 450