Archivio notizie pagina 15

Il Pd con gli occhi di Latino guarda alla Levico del 2030

A tre settimane dalle elezioni amministrative, un vero e proprio election day con anche il rinnovo dei rappresentanti nel Parlamento europeo e la votazione per due collegi uninominali alla Camera per eleggere i deputati che prenderanno il posto di Maurizio Fugatti e di Giulia Zanotelli, Crescenzo Latino ha presentato alla cittadinanza il programma del Partito Democratico e la squadra di candidati che ha composto per cercare di amministrare Levico Terme nei prossimi 6 anni, «ma con una visione che arriva almeno al 2030», ha puntualizzato subito il candidato sindaco.
"Trentino", 4 maggio 2019

continua...


Variante al Prg, il Pd denuncia «Così si costruirà di più»

Sono sostanzialmente due le criticità che il gruppo consiliare Pd ha sollevato avverso la variante al Prg per la quale, in sede consiliare, due mesi fa si è provveduto alla prima adozione. Il tema della variante riguarda numerosi aspetti della normativa provinciale nel settore edilizio.
"Trentino", 5 maggio 2019

continua...


Suppletive in Valsugana - Jeep e Valdastico dividono i candidati

La coabitazione al governo li fa andare di pari passo su temi come "quota 100" o la sicurezza, ma quando si parla di ambiente e infrastrutture Mauro Sutto - candidato della Lega e attualmente capogruppo in Consiglio comunale a Ospedaletto - e Rosa Rizzi - avvocatessa di Sen Jan di Fassa, in campo per il Movimento 5 Stelle - giocano uno contro uno. Insieme, naturalmente, alla candidata "civica" designata dal centrosinistra (Alleanza democratica autonomista), Cristina Donei, ex procuradora della Val di Fassa.
"Trentino", 5 maggio 2019

continua...


Dirottato al parco di Paneveggio il raduno di jeep che Belluno ha rifiutato per riserve ambientali: Alessio Manica interroga

Quello dei grandi eventi in montagna è un tema molto dibattuto e di grande attualità, sul quale la Giunta provinciale si è già dimostrata più volte incoerente e poco coesa. Il sito www.visittrentino.info riporta la notizia che “si svolgerà a San Martino di Castrozza dal 12 al 14 luglio l’evento più importante del Jeep® Owners Group e degli appassionati Jeep provenienti da tutta Europa, sesta edizione del raduno monomarca annuale.” 
Trento, 29 aprile 2019

continua...


C'eravamo tanto aiutati

Sarebbe un vero peccato se la Giunta provinciale riuscisse a dividere il Trentino anche sulla cooperazione allo sviluppo. Sarebbe un’altra (l’ennesima) vittoria della cattiva propaganda sulla buona politica. Una brutta vittoria, anche perché finora sulla cooperazione allo sviluppo si era riusciti a ragionare e lavorare insieme, perfino in Parlamento.
Giorgio Tonini, "Trentino", 28 aprile 2019

continua...


Aiuti internazionali, bene collettivo

La cooperazione internazionale è un bene collettivo dei Trentini, è lo strumento con il quale la Provincia partecipa in modo attivo alla politica estera italiana, appoggiandosi alle attività portate avanti da molti anni dalle associazioni di volontariato, presenti nella nostra comunità. Non è elemosina, è la via attraverso la quale si sono costruiti reti e ponti del Trentino con il resto del mondo.
S. Ferrari, A. Manica. A. Olivi, G. Tonini, L. Zeni, 26 aprile 2019

continua...


Aiuti internazionali, bene collettivo

La cooperazione internazionale è un bene collettivo dei Trentini, è lo strumento con il quale la Provincia partecipa in modo attivo alla politica estera italiana, appoggiandosi alle attività portate avanti da molti anni dalle associazioni di volontariato, presenti nella nostra comunità. Non è elemosina, è la via attraverso la quale si sono costruiti reti e ponti del Trentino con il resto del mondo.
S. Ferrari, A. Manica. A. Olivi, G. Tonini, L. Zeni, 26 aprile 2019

continua...


Suppletive, Merlo e Donei lanciano la corsa per il centrosinistra. “Siamo alternativi alla Lega. Temi come l'ecologismo e i diritti sono fondamentali anche per il Trentino”

Il centrosinistra deve riannodare il discorso dopo la doppia débâcle del 2018 tra politiche e provinciali. Una campagna che inizia alla presenza dei vertici dei partiti di coalizione da Lucia Maestri per il Pd a Annalisa Caumo per Upt, da Lucia Coppola come portavoce dei Verdi a Antonella Valer per Leu, da Alessandro Pietracci del Psi a Piergiorgio Cattani per Futura. In attesa del Patt.
L. Andreazza, "Il Dolomiti", 24 aprile 2019

continua...


I profughi e la realtà distorta

La decisione della giunta leghista di concentrare i richiedenti asilo presenti in Trentino alla caserma Fersina a Trento, ha prodotto una serie di comunicati e dichiarazioni di giubilo da parte dei consiglieri provinciali salviniani.
Luca Zeni, "Trentino", 24 aprile 2019

continua...


Ecco il simbolo unitario dell'ALLEANZA DEMOCRATICA AUTONOMISTA per le Elezioni Suppletive

Alleanza Democratica Autonomista si è riunita giovedì sera, 18 aprile, e ha condiviso le caratteristiche del simbolo unitario che rappresenterà la coalizione nel collegio di Trento, a sostegno della candidata Giulia Merlo, e nel collegio di Pergine Valsugana, a sostegno della candidata Cristina Donei, alle Elezioni Suppletive del 26 maggio 2019.
Trento, 19 aprile 2019

continua...


Il centrosinistra sceglie Cristina Donei per la Valsugana

E due. Il centrosinistra dopo Giulia Merlo nel collegio di Trento schiera un'altra donna, l'ex procuradora della val di Fassa Cristina Donei, nel collegio della Valsugana. Lo hanno deciso all'unanimità i sei soci fondatori dell'Alleanza democratica autonomista, ovvero il Pd, l'Upt, Futura, i Socialisti, i Verdi e Leu che ieri si son o riuniti nella sede dell'Upt a palazzo Onda.
"Trentino", 17 aprile 2019

continua...


L’Alleanza democratica autonomista ha scelto Giulia Merlo per le suppletive nel collegio di Trento - Valli del Noce

Sarà GIULIA MERLO, 31 anni, trentina, laureata in giurisprudenza all'Università Luiss di Roma, avvocato, giornalista professionista, cronista parlamentare del quotidiano nazionale “Il Dubbio”, la candidata alle elezioni suppletive per la Camera dei deputati nel collegio uninominale di Trento - Valli del Noce, il prossimo 26 maggio, per l’Alleanza democratica autonomista. 
Trento, 14 aprile 2019

continua...


Battiston: «La candidatura dem? Ero bloccato a Denver e ha chiamato Zingaretti»

«Quando è arrivata la chiamata da Roma ero bloccato all’aeroporto di Denver a causa di una tempesta di neve. Il destino ha voluto che non fossi in volo in quel momento». Anche per un fisico come Roberto Battiston gli eventi della vita, a volte, appaiono governati da una volontà imperscrutabile.
T. Di Giannantonio, "Corriere del Trentino", 13 aprile 2019

continua...


Olivi interroga: perché sospendere l'Assegno Unico per far posto al Reddito di Cittadinanza? Un pasticcio che pagheranno solo i trentini

Dopo aver forzatamente introdotto, addirittura in via d’urgenza, modifiche che di fatto archiviano l’esperienza innovativa ed autonoma dell’Assegno Unico Provinciale, smontando un pezzo alla volta l’impianto originario con il solo fine di escludere coloro che non hanno la residenza da almeno 10 anni, la Giunta provinciale ha cercato di ridisegnare un assetto per il quale la misura provinciale che si sono trovati in dote non venga interamente cancellata dalla smania di tuffarsi in una misura nazionale non certo priva di difetti come il Reddito di Cittadinanza.
Alessandro Olivi, 17 aprile 2019

continua...


L'Assemblea provinciale approva all'unanimità una mozione sul tema di attualità Mobilità Valsugana - Trento

Ieri sera, nel corso dell’Assemblea provinciale del Partito Democratico del Trentino, è stata approvata all’unanimità una mozione sul tema di attualità Mobilità Valsugana - Trento e su possibili interventi di potenziamento dell'offerta di trasporto pubblico a sostegno dei disagi sulla viabilità legati ai lavori al Viadotto dei Crozi.
Trento, 18 aprile 2019

continua...


pg. 15 di 452