Rovereto pagina 14

#ROVERETO - L'appello di Mirandola: cittadini, andate a votare

Innanzitutto un appello: che i cittadini vadano a votare domenica, per esercitare il loro diritto-dovere di voto, così faticosamente conquistato 70 anni fa. Paolo Mirandola, avvocato, ormai ex capogruppo del Pd in consiglio comunale, va comunque all'attacco di Francesco Valduga e della sua coalizione, invitando gli elettori a guardare alle cose fatte, alle cose da fare e non al chiacchiericcio sul sindaco uscente dipinto come «antipatico o musone: Rovereto dimostri di non essere un paesone e non voti basandosi su queste sciocchezze».
F. Franchi, "L'Adige", 20 maggio 2015

continua...


#ROVERETO, la sfida - Faccia a faccia all' "Adige"

Domenica i roveretani sceglieranno il loro sindaco. In corsa Andrea Miorandi , primo cittadino uscente sostenuto dal centrosinistra autonomista più l'Adc e Francesco Valduga , figlio dell'ex sindaco Guglielmo, sostenuto da una coalizione civica. Dopo il primo turno, il secondo è in vantaggio con il 38,4% dei consensi contro il 35,5%. A sei giorni dal voto, i due candidati si sono affrontati in un faccia a faccia moderato dal direttore Pierangelo Giovanetti.
"L'Adige", 19 maggio 2015

continua...


#ROVERETO - GEROLA: «Abbiamo ideato il Comune sociale. Con Valduga sarà tutto cancellato»

Fabrizio Gerola, assessore alle politiche sociali uscente, è stato premiato dalle urne. Domenica scorsa ha incassato 326 preferenze, secondo più votato del Pd e pure di tutto il lotto dei 450 candidati. In cinque anni di giunta ha dovuto lavorare duro, perché la voce «welfare», in tempi di spending review e sforbiciate ai bilanci, è quella che riceve meno denari.
N. Guarnieri, "L'Adige", 17 maggio 2015

continua...


#ROVERETO, la più votata LUISA FILIPPI: «I miei 489 voti: Mart, Smart Lab e Zandonai»

Il record di preferenze del primo turno del voto di Rovereto è andato all'assessore uscente alla Contemporaneità (nel lessico miorandiano significa Cultura e Politiche giovanili) Luisa Filippi. Trentatrè anni, mamma, del Pd. Per lei 489 preferenze. Quasi il 3% dei voti totali. 
N. Guarnieri, "L'Adige", 14 maggio 2015

continua...


#Comunali2015 - Miorandi: «Mi gioco la sfida fino in fondo. E via a pedalare...»

«Nulla è perduto...». Andrea Miorandi, il sindaco uscente, è ottimista nonostante sia stato superato al ballottaggio dallo sfidante Francesco Valduga. La coalizione di centrosinistra autonomista si è fermata al 35,5% (6.488 voti di cui 515 solo al sindaco) contro i 38,4% (7.021 voti di cui solo al sindaco 725) del raggruppamento dei Civici e Verdi. Le due coalizione sono divise da 533 voti, un gap che per Miorandi è colmabile al secondo turno.
G. Rudari, "Trentino", 12 maggio 2015

continua...


«Sapevamo che era dura ma vogliamo rivincere»

La prudenza di Francesco Valduga e la grinta di Andrea Miorandi si affronteranno al ballottaggio che vale la poltrona di sindaco fino al 2020. E benché i dati non siano ancora completi al momento di andare in stampa, si capisce già che sarà uno scontro testa a testa, come già è apparso al primo turno. Valduga, appena arrivato al quartier generale dei civici, non canta vittoria anche se i dati gli assegnano un lieve vantaggio. «I dati sono un po’ frammentati, sembra che siamo davanti di poco» commenta a caldo.

continua...


Comunali 10 maggio, come si vota!

Domenica 10 maggio 2015 si svolgerà l'elezione diretta del Sindaco, del Consiglio comunale e (a Trento e Rovereto) dei Consigli circoscrizionali.

Ogni elettore potrà votare nel proprio seggio indicato sulla tessera elettorale personale, che dovrà portare con sé assieme alla sua carta d’identità. ATTENZIONE! SI VOTA SOLO DOMENICA DALLE 7.00 ALLE 21.00!

Segnando con una croce il simbolo del PD (nei comuni dove il Pd si presenta con una sua lista), il voto va automaticamente anche al candidato sindaco che il PD sostiene.

A fianco del simbolo puoi scrivere fino a due preferenze: ti invitiamo a votare un uomo e una donna!

Ti ricordiamo che a TRENTO e ROVERETO le schede sono 2, quella gialla per il Comune e quella rosa per la circoscrizione!

SCARICA L'INFOGRAFICA per il voto a TRENTO

SCARICA L'INFOGRAFICA per il voto a ROVERETO

SCARICA L'INFOGRAFICA per il voto negli altri COMUNI DEL TRENTINO (con lista Pd)

continua...


«Giovani e lavoro per rilanciare la città»

Ce la mette tutta per sconfiggere “la maledizione di Rovereto” visto che da quarant’anni a questa parte nessun sindaco è stato rieletto. E a dare una mano ad Andrea Miorandi, ricandidato sindaco del centrosinistra autonomista, è arrivato anche l’amico segretario del Pd e presidente del consiglio Renzi per stimolare i roveretani a costruire la vittoria di Miorandi «voto per voto...»
G. Rudari, "Trentino", 8 maggio 2015

continua...