ambiente pagina 5

Biodiversità e agricoltura pulita: sfide aperte

Recentemente ho partecipato al convegno promosso dalla Confederazione Italiana Agricoltori (CIA) del Trentino dal titolo «Biodiversità, oltre la chimica verso scelte responsabili». Il tema della biodiversità è strategico tanto per l’agricoltura quanto per il futuro del nostro territorio.
Alessio Manica, "Corriere del Trentino", 15 dicembre 2016

continua...


Regioni alpine: quali i ruoli dei territori?

L’Europa non è mai stata così in crisi come in questo frangente storico. Stagnazione della crescita, migrazioni, minacce terroristiche, Brexit, sono solo alcune delle questioni che assediano non solo le Istituzioni europee ma l’idea stessa di Europa. Da dove ripartire per dare nuovo slancio al processo di costruzione ed integrazione europea?
Alessio Manica, "Trentino", 24 novembre 2016

continua...


Approvata la proposta di mozione sulla politica di coesione nelle regioni montane dell'UE, prima firmataria Donata Borgonovo Re

Il Gruppo consiliare provinciale del Partito Democratico del Trentino esprime grande soddisfazione per l’approvazione della proposta di mozione n. 434, prima firmataria la cons.ra Donata Borgonovo Re, avente ad oggetto il recepimento della risoluzione del Parlamento europeo sulla politica di coesione nelle regioni montane della UE e la promozione di un percorso territoriale in collaborazione con i Gruppi di Azione Locale (GAL) ai fini di uno sviluppo locale di tipo partecipativo.
Gruppo consiliare provinciale Pd, 15 settembre 2016

continua...


«Agricoltura e ambiente sono nel mio dna»

Il primo cittadino di Arco, Alessandro Betta, stufo degli attacchi, ha deciso di rispondere a quanti lo criticano e lo hanno recentemente attaccato anche a mezzo stampa per alcune scelte politiche.
L. Omezzolli, "Trentino", 7 settembre 2016

continua...


Comunicato stampa Alessio Manica: "Noce libero"

Quella di domenica è stata una manifestazione importante che dimostra come per gli abitanti della Val di Sole, e non solo, il Noce sia un patrimonio ambientale di altissimo valore che non può essere danneggiato e compromesso solo in funzione di uno sfruttamento idroelettrico che molto spesso va a beneficio di pure operazioni finanziarie private.
Alessio Manica, 29 agosto 2016

continua...


Olivi: «Chiusure a fasce e sfruttiamo le funivie»

Alessandro Olivi, vice presidente della Giunta provinciale, è assessore allo sviluppo economico e lavoro, ma è stato anche a lungo sindaco di Folgaria, a partire dal 1995, ovvero di un comune montano interessato dalle dinamiche turistiche e dal tema della sostenibilità.
M. Di Tolla, "Trentino", 21 agosto 2016

continua...


Olivi: «No ai grandi centri commerciali»

Di fronte all’approvazione in extremis dei criteri di programmazione urbanistica del settore commerciale da parte del Comune di Trento, Alessandro Olivi si divide tra soddisfazione e considerazioni politiche. L’atto del Consiglio non completa il processo di attuazione della legge, che prevede infatti una delibera della giunta provinciale rispetto alle superfici superiori ai 10.000 metri quadrati.
A. Rossi Tonon, "Corriere del Trentino", 1 agosto 2016

continua...


Le donne nei parchi non sono specchietti per le allodole

Abbiamo letto in questi giorni alcune dichiarazioni fortemente critiche sulla mediazione raggiunta in Consiglio provinciale riguardo alla presenza femminile negli organi di governo dei parchi trentini. Il tema mi è caro, e non solo perché ho contribuito a costruire la mediazione contestata, ma perché tocca uno dei tasti più sensibili e dolenti della nostra democrazia.
Donata Borgonovo Re, "Corriere del Trentino", 16 luglio 2016

continua...