Nazionali pagina 2

Pd, tre donne per sfidare la Lega nel collegio di Trento

Tre donne. Per il collegio della Camera di Trento, quello che sulla carta è ancora contendibile al centrodestra a trazione leghista, il Partito democratico mette sul tavolo una rosa di nomi tutta al femminile.
C. Bert, "Trentino", 8 aprile 2019

continua...


Tonini: Grave lo stralcio dei reati previsti dalla “Legge Mancino” da quelli che possono impedire la candidatura

Lo stralcio voluto da Lega e 5 Stelle dei reati previsti dalla “Legge Mancino” sulla discriminazione e sull’istigazione alla stessa per motivi razziali, etnici e religiosi da quelli che possono comporre la somma di condanne destinate ad impedire alcune candidature, è un gravissimo passo indietro.
Giorgio Tonini, 29 marzo 2019

continua...


L’impatto sul Trentino dell’accordo Italia – Cina

Il governo salvinian-leghista trentino sostiene che per creare sviluppo basta qualche cantiere stradale.
E a Roma intanto spiana la strada ai commerci cinesi. Sia chiaro, la conseguenza per noi potrebbe essere devastante in termini di impatto di traffico, se le merci portate dalle navi cinesi in cima all’Adriatico passeranno dal Brennero su gomma.
Luca Zeni, 25 marzo 2019

continua...


Abbiamo capito il segnale che è arrivato il 4 marzo

Con la fiducia di Camera e Senato al governo Conte, si è conclusa la più lunga crisi post-elettorale della storia della Repubblica. Grazie alla paziente fermezza del presidente Mattarella, ha trovato uno sbocco politico e istituzionale un risultato elettorale che solo eufemisticamente può essere definito dirompente. Il M5S, col 32 per cento dei voti, diventa il primo partito italiano.
Giorgio Tonini, "Democratica", 8 giugno 2018

continua...


Contratto di governo tra Lega e M5S, un azzardo al limite dell’incoscienza

Riccardo Fraccaro, autorevole esponente del Movimento Cinquestelle, è un deputato che stimo e al quale auguro sinceramente, nell’interesse del Trentino, di essere chiamato alla guida di un importante ministero. Proprio per questo, ritengo che non possa essere lasciata passare senza una risposta la critica che l’on. Fraccaro ha espresso, nel suo intervento sull’Adige di martedì scorso, nei riguardi della politica economica dei governi a guida Pd della passata legislatura.
Giorgio Tonini, 23 maggio 2018

continua...


«Voto locale e nazionale insieme? Non aiuterebbe a fare chiarezza»

Un occhio è rivolto a Roma: «Si dovrà capire cosa succede e, nel caso, quando si andrà a votare». Ma in vista di un’estate che si preannuncia ancora più complicata del previsto, Giuliano Muzio fa capire di non volersi fare troppo condizionare dal quadro nazionale. «Altrimenti non ne usciamo» chiarisce il segretario del Pd.
M. Giovannini, "Corriere del Trentino", 9 maggio 2018

continua...


Nicoletti: «Tutto da rifare. Ma il vero crollo è del Patt»

«Abbiamo perso perché non ci siamo resi conto che la società trentina è scossa dalle trasformazioni. Non lo ha capito un centrosinistra che in campagna elettorale si è mosso con la regia del Patt. Ora sì all'allargamento alle liste civiche ma purché sia reale, non un'operazione fatta a tavolino dai partiti».
G. Tessari, "Trentino", 1 aprile 2018

continua...


Olivi: «Del rilancio si occupino i partiti. Al Pd la responsabilità della proposta»

«La novità è che ora l’avversario non è più il tuo compagno di partito, o il tuo alleato in coalizione. Ora gli avversari stanno tutti fuori dalla coalizione di centrosinistra autonomista. Se non lo capiamo, rischiamo davvero di consegnare il Trentino a chi sembra avere soluzioni semplici per ogni problema complesso, ma che in realtà non saprebbe nemmeno da dove cominciare».
T. Scarpetta, "Corriere del Trentino", 20 marzo 2018

continua...