Presentati due emendamenti all’assestamento di bilancio a firma Alessio Manica per il settore zootecnico e per efficientare la rete acquedottistica

In data odierna il Consigliere Alessio Manica ha depositato due emendamenti all'assestamento di bilancio che sarà discusso dal Consiglio provinciale la prossima settimana, allo scopo di affrontare due emergenze molto gravi per il nostro territorio.
Trento, 21 luglio 2022

Il primo prevede uno stanziamento di 4 milioni di euro a favore del settore zootecnico e della produzione del latte per sostenere le aziende nel far fronte al caro energia e materie prime che sta mettendo in ginocchio le aziende del settore.

Il secondo punta ad un primo stanziamento di 30 milioni di € per avviare un piano di investimenti per l'ammodernamento delle reti acquedottistiche trentine, che presentano ad oggi uno spreco di acqua superiore al 30%. Il fabbisogno complessivo di investimento per efficientare la rete è stimato in circa 300 milioni di €, e vista l’importanza della risorsa acqua e la sua progressiva scarsità tale intervento rileva come una priorità assoluta.

L'auspicio è che l'Aula accolga tali proposte, riconoscendone la priorità, utilizzando a tal fine parte delle notevoli risorse accantonate dalla Giunta provinciale ad oggi senza maggiori specificazioni rispetto al loro utilizzo, cosa questa del tutto inaccettabile in questo frangente.


il tuo nick name*
la tua email (non verrà pubblicata)*