Sì ai corridoi umanitari per i profughi afghani, mozione Pd approvata all'unanimità

Interessante e molto partecipato l'incontro organizzato mercoledì dal Partiito Democratico del Trentino alla Bookique di Trento su Afghanistan e corridoiumanitari!
Trento, 8 settembre 2021

Nel corso della serata abbiamo ricevuto la bella notizia dell'approvazione all'unanimità, da parte del consiglio provinciale, della mozione presentata dalla capogruppo Sara Ferrari a nome del Partito Democratico che impegna la Giunta a promuovere l'apertura di un corridoio umanitario per i profughi afghani, «al fine di dare asilo in modalità controllata e protetta prioritariamente a donne e bambini in fuga da quel Paese», attraverso dei protocolli d'intesa con il Commissariato del Governo e la Provincia.

Sara Ferrari: «Abbiamo chiesto alla Provincia di sfruttare l'esperienza unica, maturata nella passata legislatura, sui corridoi umanitari con i profughi siriani e di sostenere i progetti di accoglienza che enti e comuni trentini potranno intraprendere al fine dell'inclusione sul territorio delle persone coinvolte nel corridoio»

IL TESTO DELLA MOZIONE


il tuo nick name*
la tua email (non verrà pubblicata)*