Democratiche del Trentino: Recovery Fund, per partecipare ai bandi occorrerà assumere almeno il 30% femminile e giovani under 36

Grazie all’impegno del Partito Democratico, per partecipare ai bandi di gara delle opere finanziate con le risorse del Recovery Fund occorrerà assumere almeno il 30% di manodopera femminile e di giovani under 36.
Trento, 29 maggio 2021

È quanto prevede la norma sulle clausole per garantire la parità di genere e generazionale negli investimenti previsti dal Recovery Plan e dal piano di opere complementari, proposta dal Pd e inserita dal Ministro Andrea Orlando nel nuovo decreto.

La Conferenza delle Democratiche si felicita per il successo dell’iniziativa del proprio partito, che ha proposto e fortemente voluto l’inserimento di condizonalita’ e premialita’ per l’occupazione di giovani e donne nei progetti finanziati del Pnrr.

Il risultato premia lo sforzo che le donne del Partito Democratico hanno portato avanti, con il forte supporto del segretario del partito Enrico Letta e grazie al convinto impegno del Ministro al lavoro.

 


il tuo nick name*
la tua email (non verrà pubblicata)*