#AVIO - Alberto Speziali eletto nuovo Segretario di circolo. La sua dichiarazione d'intenti

"Per troppo tempo chi si identifica nel Partito Democratico ad Avio è rimasto isolato dall’ambiente provinciale e sovracomunale. Per questo è fortemente necessario ricostruire un circolo che possa essere un riferimento per ogni aspetto provinciale, che abbia dunque il ruolo di propagandare sul territorio le decisioni prese dal Partito Democratico di Trento e di promuovere iniziative di informazione e dibattito in merito alle stesse nella propria zona.
Alberto Speziali, 11 luglio 2015

 

Si propone di valutare la possibilità di presentare a livello comunale una lista civica anziché il simbolo di partito, la quale comunque si identifichi nella linea politica del Partito Democratico locale, ma che lasci molta più libertà nella presenza, per esempio, di non tesserati all’interno della lista. Credo quindi che il nostro circolo debba lavorare su due livelli, quello di proposta e informazione su questioni extracomunali e quello di sostegno ad una lista civica comunale con chiaro indirizzo politico di centrosinistra, ma che non vincoli persone e idee alle decisioni e agli orientamenti provinciali.

A tal proposito si sottolinea l’importanza della partecipazione dei rappresentanti del circolo con intento propositivo ad ogni assemblea territoriale (coordinamenti di valle, assemblee provinciali ecc.). L’idea è quella di fare rete con gli altri circoli limitrofi, al fine di elaborare proposte, suggerimenti o progetti sentiti a livello territoriale e che solitamente hanno poca risonanza e attenzione da parte dei vertici trentini del Partito Democratico.

Non ultimo giudico essenziale il coinvolgimento giovanile nel dibattito politico-amministrativo. La maggiore partecipazione dei giovani sarà sicuramente indotta dallo svecchiamento dei componenti il direttivo del circolo, ma necessita altresì di incoraggiamento, sostegno e consiglio da chi si dedica da più tempo alle questioni locali. La proposta di ritrovi cadenzati ha lo scopo di mantenere informato e attivo chi non partecipa direttamente e costantemente alla vita politica e di raccogliere ogni eventuale indicazione. Chi assume cariche istituzionali si impegna dunque a discutere con i componenti del circolo degli atti che vengono discussi nel consesso di cui fa parte, valutando e decidendo di comune accordo con gli stessi le azioni da intraprendere."


il tuo nick name*
la tua email (non verrà pubblicata)*