«Oggi manca una forte alleanza»

ROBOL: «Ci sono stati ormai troppi incidenti di percorso che non hanno dato l'idea di una forte coesione nella maggioranza, ma piuttosto di una forte competizione del Patt e del presidente Rossi nei confronti soprattutto del Pd, i piani del confronto sono tra noi sempre molto diversi, come si è visto anche nell'ultima questione dei grandi elettori».
L. Patruno, "L'Adige", 25 gennaio 2015



Giulia Robol, segretaria del Pd del Trentino venerdì ha parlato a lungo con il segretario del Patt, Franco Panizza, e con il governatore Ugo Rossi, che hanno cercato di ridimensionare e fare rientrare la polemica con i tre assessori Pd. Ma l'incidente per il Partito democratico non è chiuso.
Segretaria Robol, la risposta di Rossi la ritiene sufficiente?
Dò per scontato che ci sia la fiducia nei tre assessori, poi Rossi la ribadisce e mi fa piacere, ma ora va collaudato un metodo di lavoro. Non si può lasciare cadere la cosa. Credo che il Pd sia un partito con una forte caratura politica e non comprendo questa richiesta spesso eccessiva del presidente di essere al di fuori dai partiti. Spesso ho la sensazione che lui pensi di relazionarsi con il Pd nazionale e chi se ne frega di quello che c'è sul territorio. Noi siamo il Pd nazionale sul territorio trentino. Dovrebbe esserci una forte alleanza fra Patt, Pd e Upt, ma questa alleanza oggi non c'è. Per questo vanno riscritte le regole del gioco.
Perché non c'è questa forte alleanza tra voi?
Perché Rossi ha una logica muscolare. Io gli chiedo di essere più attento alle diverse sensibilità. Si deve comprendere che questa alleanza a tre se vuole continuare ad esistere e rinnovarsi per il futuro deve ritrovare una sua identità. Credo che un momento di coalizione politico sarebbe importante, purché sia un incontro vero e non liquidatorio. Se no non so come la coalizione possa funzionare per l'intera legislatura e ora per le comunali.
Pensa che Rossi stia pensando a cambiare maggioranza, scaricando il Pd?
Si vede che il Patt è sempre stato un partito blockfrei . C'è stato un periodo in cui in effetti è girata questa voce. Penso che le elezioni comunali aiuteranno a capire, saranno la deadline . Ritengo improponibile un mutamento genetico della coalizione. Il collegamento con il Pd nazionale è indispensabile, almeno finché siamo al governo. Spero che Rossi capisca che l'alleanza con Pd e Upt è strategica. 


il tuo nick name*
la tua email (non verrà pubblicata)*