circoli territoriali pagina 8

Il Pd di Rovereto sta con Kyenge

Il Pd di Rovereto, tramite il suo segretario cittadino, Fabiano Lorandi, prende posizione contro i senatori del proprio partito che nella commissione per le autorizzazioni a procedere ha votato contro la sanzione al leghista Roberto Calderoli che aveva offeso con un insulto razzista l'ex ministro Cecile Kyenge, definendola «un'orango». 
"L'Adige", 8 febbraio 2015

continua...


Caso Zanoni, la riposta dei garanti

La tempesta era uno starnuto. La Commissione dei Garanti del Pd ha decretato che Alessio Zanoni, assessore comunale ai lavori pubblici del Comune di Riva e segretario del Partito democratico di Riva, può continuare con il doppio incarico, politico e amministrativo. Non c’è quindi incompatibilità.
"Trentino", 6 febbraio 2015

continua...


BORGO VALSUGANA - «Serve un profilo nuovo. Rilanciamo il territorio»

VALSUGANA - «Basta nascondersi dietro un eterno presente. Anche in Valsugana bisogna percorrere la strada delle riforme e del rinnovamento. Ed avere coraggio di fare anche delle scelte forti». Giacomo Pasquazzo da alcuni anni guida il Pd della Valsugana e Tesino. Le elezioni comunali sono alle porte, si voterà almeno in 15 comuni su 21 presenti nella Comunità. Ma la partita più importante si sta giocando a Borgo. 
"L'Adige", 5 febbraio 2015

continua...


PD MARZOLA - Da Povo al mondo, così i giovani cercano una via

Sei giovani della collina, sei storie di impegno e abnegazione differenti ma legate da un medesimo fil rouge: il lavoro. Questo il tema della conferenza organizzata martedì sera dal circolo Pd Marzola nel centro civico di Povo. Un incontro che ha messo a confronto l’assessore allo sviluppo economico Alessandro Olivi, Franco Ianeselli della segreteria della Cgil, Alessandro Dascola della CooperJob (una delle realtà che si occupa di rendere operativo il Progetto Garanzia Giovani) e i ragazzi (tre in collegamento via Skype, gli altri in sala) con le loro storie personali e le loro esperienze di vita.
"Trentino", 5 febbraio 2015

continua...


Lettera all'Avv. Ballardini da Ezio Viglietti

Pubblichiamo sul sito come da richiesta dell'interessato.
Leggi la lettera
Riva del Garda, 22 gennaio 2015 

continua...


ROVERETO - Robol ai suoi: «Il Pd decida la priorità»

ROVERETO «La situazione è molto delicata e non è più possibile esimersi dall’affrontarla. In tempi brevi per evitare che sia troppo tardi...». Giulia Robol, segretaria provinciale del Pd, è preoccupata per il clima interno al centrosinistra autonomista che non riesce, dopo mesi di sfibranti trattative, a chiudere il cerchio.
"Trentino", 22 gennaio 2015

continua...


Lorandi: noi compatti, la scelta è Miorandi

Nessuna volontà di tornare indietro. Il Pd è compatto e indica il nome del segretario uscente Andrea Miorandi come candidato della coalizione nelle prossime elezioni comunali, come ha stabilito la nostra assemblea di iscritti ed elettori. Senza primarie. Tutti i partiti della coalizione saranno invitati alla conferenza programmatica del PD, aperta a tutta la cittadinanza, in programma il 31 gennaio.
D. Roat, "Corriere del Trentino", 21 gennaio 2015
Leggi l'articolo in pdf! 

continua...


«Zanoni incompatibile? Una grande sciocchezza»

«Chi ha sollevato il dubbio sulla presunta incompatibilità di Alessio Zanoni è un maniaco»: a dirlo - richiesto di un parere riguardo al caso portato davanti ai garanti relativo al ruolo del segretario-assessore del circolo Pd di Riva - è Renato Ballardini, partigiano e personalità storica della sinistra rivana, che da avvocato (e non solo) non può certo essere indicato come una persona che è solita farsi beffe delle norme.
M. Cassol, "Trentino", 16 gennaio 2015

continua...