referendum costituzionale pagina 6

Comitati per il sì, venerdì il lancio

Venerdì - alle 16 al Bar Pasi di Trento, presente il costituzionalista Stefano Ceccanti, uno degli estensori della riforma costituzionale - si terrà il lancio dei primi comitati trentini per il sì al referendum al quale gli italiani saranno chiamati, a novembre, per confermare o no la riforma.
C. Bert, "Trentino", 21 settembre 2016

continua...


I giovani vogliono cambiare il paese?

E’ un momento questo dove tutti sono attenti sia in tv, sia sui social sia sulla carta stampata a chi dice Si o No alla Riforma Costituzionale: ricordo che è dovere di ogni cittadino partecipare a questi momenti in cui si è chiamati a decidere per il futuro del proprio paese.
Domenico Spinella Segretario PD Isera e Coordinatore del Comitato IseraperilSI, 19 settembre 2016

continua...


Gentiloni: «La nostra riforma vi rafforza»

«La riforma del Senato sarà un’opportunità per aggiornare e rafforzare le autonomie, non per indebolirle». Questa la rassicurazione data ieri ai cronisti dal ministro Paolo Gentiloni al termine della celebrazione del settantesimo anniversario dell’Autonomia trentina e sudtirolese.
T. Scarpetta, "Corriere del Trentino", 6 settembre 2016

continua...


La posizione del PD del Trentino sulla Riforma Costituzionale sottoposta al referendum popolare

Mozione approvata all'unanimità dall'Assemblea provinciale in data 5/9/2016 - La riforma costituzionale adottata dal Parlamento italiano, dopo un lungo percorso istruttorio ed un complesso dibattito politico, sarà sottoposta al giudizio dei cittadini così come previsto dall’art. 138 della Costituzione.
Trento, 5 settembre 2016

continua...


«Il Brennero resterà un ponte, non una barriera»

«Le minoranze come ponte tra diverse nazioni e culture». Per Paolo Gentiloni, ministro degli Esteri, è questo il valore innovativo del trattato Degasperi-Gruber, di cui oggi concorrerà a celebrare i settant’anni.
E. Ferro, "Corriere del Trentino", 4 settembre 2016

continua...


Boschi: «Riforma, regionalismo differenziato»

«Questa riforma non elimina il regionalismo». Parola di Maria Elena Boschi. La ministra per le riforme costituzionali lo ha assicurato ieri, a Tenna, di fronte alla platea di Democrazia solidale, riunita all’Hotel Margherita per una riflessione su «Italia, Europa, Mondo».
T. Scarpetta, "Corriere del Trentino", 3 settembre 2016

continua...


Con il "Sì" al referendum l'autonomia si rafforza

A chi è giustamente preoccupato che la riforma costituzionale, che sarà sottoposta al voto dei cittadini nel referendum di autunno, non stravolga la nostra bella Costituzione, va detto innanzitutto che la riforma non è una trasformazione radicale della nostra Carta.
Michele Nicoletti, "Il Dolomiti", 3 settembre 2016

continua...


Coredo 25 agosto, incontro con il prof Ceccanti sul tema: Riforma costituzionale e referendum

Per gli interessati e per coloro che non hanno potuto partecipare, riassumo le principali argomentazioni portate da relatore e pubblico. Vuole essere solo un promemoria da meditazione, mi scuso per eventuali errori o inesattezze. Il primo obiettivo dell’incontro era un dibattito pacato e costruttivo sul quesito referendario; questo è stato ampiamente raggiunto.
Ezio Trentini, 1 settembre 2016

continua...