Europa pagina 9

#Brennero - Renzi attacca. Gentiloni e Alfano scrivono all’Ue

Anche se sul campo si vede poco, l’avvio dei lavori al confine del Brennero è diventata un caso internazionali. Ieri il premier Matteo Renzi ha chiesto al rappresentante del governo presso la Ue di verificare se le regole europee sono state violate. «Con l’Austria c’è amicizia ma devono rispettare le regole europee» ha detto ieri Renzi.
"Corriere del Trentino", 13 aprile 2016

continua...


Testo dei capigruppo: «Brennero, tutelare lo spirito di Schengen». «Nessun riflesso sui richiedenti asilo», Zeni rassicura sul ripristino del valico

Un documento base, aperto a modifiche e ulteriori adesioni. Rivolto a Ue e governo austriaco, per favorire una «tutela dello spirito di Schengen» in relazione alla chiusura della frontiera al Brennero, a sua volta decisa per contenere l’afflusso di profughi. Lo ha condiviso la maggioranza dei capigruppo dell’Euregio nella riunione informale vicino al valico.
Stefano Voltolini, Luigi Ruggera, "Corriere del Trentino", 30 marzo 2016

continua...


#Bruxelles - In piazza per opporsi a chi semina terrore

 Il momento più significativo del presidio di solidarietà col popolo belga e per dire "No al terrore" che i sindacati ed il Forum per la Pace hanno organizzato ieri sera in piazza Duomo, è stata la partecipazione degli undici cittadini siriani, arrivati da pochi giorni a Trento, grazie al corridoio umanitario. Hanno voluto essere presenti anche con i bambini più piccoli, nonostante la paura perché in Siria le manifestazioni per la pace vengono represse anche in modi molto violenti.
D. Peretti, "Trentino", 23 marzo 2016

continua...


#Immigrazione - Parla Kyenge: «Nuove norme»

Olistico, globale, trasversale. Tre aggettivi per un approccio, quello dell’Unione europea in materia di immigrazione, da fondare sulla «solidarietà» e la «condivisione di responsabilità» fra tutti gli Stati membri. Sono questi i pilastri del progetto di relazione sul tema, frutto di un anno di lavoro di Roberta Metsola e Cécile Kyenge.
E. Ferro, "Corriere del Trentino", 12 marzo 2016

continua...


Questioni internazionali

Questa settimana ho partecipato a Parigi alle riunioni delle Commissioni politica, giuridica e monitoraggio dell'Assemblea parlamentare del Consiglio d'Europa.
Molteplici sono i temi che abbiamo trattato, anche alla luce delle dinamiche e dei profondi cambiamenti che stanno interessando le relazioni internazionali e il ruolo del Consiglio d'Europa sullo scenario globale.
Michele Nicoletti, 11 marzo 2016

continua...


«Migranti, soluzione europea»

TRENTO L’Europa frana, ogni giorno un po’ di più. A farla piegare, i fiumi di parole a cui troppo poco spesso seguono i fatti. Ultimo, in ordine di tempo, il vertice con Ankara finito in un sostanziale nulla di fatto.
S. Pagliuca, "Corriere del Trentino", 10 marzo 2016

continua...


Chaouki: «Inaccettabile chiudere le frontiere»

Trento «La chiusura delle frontiere è inaccettabile». Il deputato del Pd Khalid Chaouki, ieri ospite del Partito Democratico del Trentino e protagonista assieme a Maria Chiara Franzoia, Michele Nicoletti e Luca Zeni di un incontro sui problemi e le opportunità legati all’immigrazione, si è espresso contro «l’egoismo di certi Stati». 
M. Romagnoli, "Corriere del Trentino", 6 marzo 2016

continua...


«Grazie al Trentino, qui finalmente abbiamo pace»

“Siamo stati 4 anni nel campo profughi di Tel Abbas, in Libano, sempre con la paura addosso. Siamo qui in Trentino da due giorni e finalmente, dopo tanto tempo vissuto in condizioni difficili e precarie, qui respiriamo, dormiamo sereni. Abbiamo trovato persone che ci vogliono bene qui in Trentino, persone che ci aspettavano, pronte ad accoglierci. Grazie a tutti.”
M. Di Tolla, 3 marzo 2016

continua...