Europa pagina 5

La grande occasione del Pd del Trentino

È proprio nei momenti più difficili, quelli in cui sembra prevalere la tempesta, che possono nascere delle grandi opportunità. La crisi del Partito democratico, alle prese con il dilemma della scissione (lontana dalle aspettative riposte nel partito da moltissimi militanti, distante dall'impegno costante di molti amministratori locali, dissonante rispetto all'esigenza di tornare ad ascoltare coloro che sono stati delusi in questi anni dal Pd), evidenzia lo stato di generale spaesamento tra i cittadini.
Giacomo Pasquazzo, 24 febbraio 2017

continua...


A Londra

Giovedì e venerdì sono stato a Londra, dove ho partecipato ad una conferenza, organizzata dal Labour Party e dal Partito socialista europeo, dal titolo "Brexit ed Europa: le sfide concernenti le future relazioni tra Gran Bretagna ed Unione Europea".
Michele Nicoletti, 24 febbraio 2017

continua...


In gioco c'è qualcosa di più grande di leadership e destini personali

Dunque: il Partito Democratico negli Stati Uniti ha più di 180 anni (salvo diverse denominazioni), la SPD più di 150 anni, il Labour Party più di 100 anni, il Partito Socialista Francese più di 100 anni (anche se la versione attuale è del 1969). Il Partito Democratico in Italia avrà dieci anni il 14 ottobre 2007 e qualcuno pensa già di disfarlo. 
Michele Nicoletti, 5 febbraio 2017

continua...


La riunione della Delegazione, la mozione sui flussi migratori e la discussione della legge sul testamento biologico

Mercoledì si è svolta a Roma la riunione della Delegazione italiana presso l'Assemblea parlamentare del Consiglio d'Europa, in vista della sessione plenaria della settimana prossima a Strasburgo.
Michele Nicoletti, 20 gennaio 2017

continua...


L'agenda europea sulla migrazione e l'appello "No all'Europa dei muri"

Oggi si è svolto al Senato il convegno dal titolo "L'agenda europea sulla migrazione: a che punto siamo?", organizzato e promosso dall'europarlamentare Cécile Kyenge per riflettere sul fenomeno delle migrazioni, sugli strumenti per farvi fronte a livello nazionale ed europeo e sulle proposte della Commissione europea relative alla revisione del diritto d'asilo e al superamento del Regolamento di Dublino III.
Michele Nicoletti, 18 novembre 2016

continua...


«Se vince il no Italia più debole nella Ue»

 «Se al referendum vince il no, l’Italia sarà più debole in Europa». Parola di Gianni Kessler, direttore generale dell’ Olaf, il dipartimento anti frode della Commissione Europea. In questo colloquio da Bruxelles si è parlato, inevitabilmente, anche delle recenti elezioni Usa.
G. Tessari, "Trentino", 12 novembre 2016

continua...


A Parigi

Lunedì e mercoledì ho partecipato a Parigi alle riunioni della Commissione politica e della Commissione monitoraggio dell'Assemblea parlamentare del Consiglio d'Europa.
Michele Nicoletti, 11 novembre 2016

continua...


Sulla Carta sociale europea

Giovedì ho partecipato all'incontro dal titolo "1996 - 2016: a 20 anni dalla Carta sociale europea riveduta", organizzato dal CNR per celebrare l'anniversario della firma di questo importante strumento di tutela dei diritti umani.
Michele Nicoletti, 4 novembre 2016

continua...