cultura pagina 4

La sfida Isig e i destini comuni

Si chiudono proprio oggi i termini per il deposito delle candidature alla direzione dell’Istituto storico Italo-Germanico della Fondazione Bruno Kessler, guidata in questi anni da Paolo Pombeni. Questi mesi di interregno, anche se un poco più lunghi di quanto preventivato inizialmente, hanno rappresentato per tutti noi un momento importante per una riflessione su cosa sia (o debba essere) oggi l’Istituto, su cosa ancora il binomio Italo-Germanico possa significare per questo territorio e, più in generale, su quale sia il contributo che una comunità chiede oggi agli studi storici.

continua...


Bonus cultura per i diciottenni. Librerie, cinema e musei pronti. In ballo 2,7 milioni di euro

Libri, ingressi ai musei e alle aree archeologiche, biglietti per il cinema, le fiere, i concerti, il teatro: il bonus cultura, ovvero i 500 euro stanziati dal governo per i ragazzi che nel 2016 sono diventati o diventeranno maggiorenni, è pronto per il via ma non tutti gli interessati, ancora, si sono presentati ai blocchi di partenza.
E. Ferro,"Corriere del Trentino", 14 ottobre 2016

continua...


#TRENTO, le parole chiave saranno sport, cultura e casa

Le parole chiave sono tre: sport, cultura e casa. Nel primo vertice di maggioranza della settimana (domani quello sul Prg), convocato per mercoledì sera nella sala stampa di palazzo Geremia, il sindaco Alessandro Andreatta ha tracciato i macro-settori sui quali intende investire nella ripartizione delle risorse del fondo strategico territoriale (il contributo assegnato alla val d’Adige è di circa 11 milioni).
M. Giovannini, "Corriere del Trentino", 7 ottobre 2016

continua...


Alcune considerazioni in merito al Disegno di Legge sulla Cultura

Il disegno di legge  in tema di attività culturali, pur non conoscendo ancora il suo corretto iter consiliare (ma essendo stato semplicemente illustrato in una conferenza stampa), fa già discutere.
Lucia Maestri, 24 settembre 2016

continua...


Prodi esorta il Trentino «Ricerca e produzione, i legami internazionali ora vanno approfonditi»

 Romano Prodi è appena rientrato da Roma, dove lunedì ha partecipato ai funerali di Carlo Azeglio Ciampi: la sua agenda, sempre molto fitta, è stata ribaltata, ma l’intervista sulla sua giornata di oggi in Trentino è confermata. Un piccolo segno di quanto l’ex presidente dell’Unione europea e del governo italiano tenga alla nostra realtà.
E. Franco, "Corriere del Trentino", 21 settembre 2016

continua...


Approvato il disegno di legge sulla piccola editoria libraria indipendente, prima firmataria Lucia Maestri

Il Gruppo consiliare provinciale del Partito Democratico del Trentino esprime grande soddisfazione per l’approvazione del disegno di legge n. 80, prima firmataria la Cons.ra Lucia Maestri, avente ad oggetto “modificazioni della legge provinciale sulle attività culturali 2007 in materia di piccola editoria libraria indipendente”.
Gruppo consiliare provinciale PD, 15 settembre 2016

continua...


Quote rosa, Rsa e bilancio: tre spine per Rossi

Un autunno caldo dal punto di vista dei temi e della loro condivisione in maggioranza. È quello che attende il presidente della Provincia Ugo Rossi al rientro dalle ferie (il governatore è partito ieri per un viaggio in Scozia di una decina di giorni). Ad aspettarlo un’agenda fitta delle «priorità» che gli ricordano i capigruppo di maggioranza Alessio Manica (Pd), Gianpiero Passamani (Upt) e Lorenzo Ossanna (Patt).
M. Romagnoli, "Corriere del Trentino", 2 agosto 2016

continua...


La situazione in Turchia

Vi segnalo un comunicato stampa del Gruppo socialista presso l'Assemblea parlamentare del Consiglio d'Europa sulla situazione in Turchia, pubblicato su Hurryet, uno dei più importanti quotidiani turchi.
Michele Nicoletti, 29 luglio 2016

continua...